No Ente Collocazione Strumento ProgettistaPeriodo NumtavoleAltromaterialeTavole Note?TREVISO 43=5Piano territoriale provinciale Provincia di Treviso        :2piano territoriale provinciale / Provincia di Treviso. Giunta provinciale ; Provincia di Treviso, Assessorato alla pianificazione territoriale ; progettista del progetto preliminare: Camillo Piuti ; progettista del piano territoriale: Claudio Pagani. - [Treviso, 1994-1998] 3 volumi, 45 fogli Legge 8 giugno 1990, n. 42.- Legge Regionale 27 giugno 1985, n. 61 Segnatura: 43 Relazione programmatica. - [Treviso, 1994?] XI, 24,J p. ; 30 cm Il presente testo e' stato redatto nell'Aprile dell993 come Relazione programmatica del Progetto preliminare di P.T.P. e successivamente integrato e modificato dal Consiglio provinciale con deliberazione di adozione n. 92981 dell9.0l.l994, nonché in base alle osservazioni pervenute a seguito della pubblicazione dello stesso Progetto preliminare avvenuta dal l agosto al 30 settembre 1994 Segnatura: 43 a Fa parte di: Piano territoriale provinciale Norme di attuazione : testo coordinato / Provincia di Treviso, Assessorato all'urbanistica e pianificazione territoriale, Settore II 33 p.; 30 cm Adottato con delibera del Consiglio provinciale prot. n. 9833 dellO marzo 1995, modificato con delibera prot. n. 9115 del4 marzo 1997, modificato con delibera prot. n. 22034 del 9 giugno 1997. - Il presente testo, redatto a cura del Settore urbanistica e pianificazione territoriale, non costituisce testo ufficiale delle Norme per il quale si rimanda alle deliberazioni del Consiglio provinciale sopraindicate Segnatura: 43 b Fa parte di: Piano territoriale provinciale Specifiche per importazione : tematismi P.T.P. / Provincia di Treviso, Ufficio sistema informativo territoriale-cartografico. - [Treviso, 1998?] 13 c.; 30 cm Il verso delle c. bianco. - Fogli sciolti Segnatura: 4.3 c Fa parte di: Piano territoriale provinciale Carta delle tutele: geomorfologica: tavola 1.1 / Provincia di Treviso, Sistema informativo territoriale, Ufficio cartografico. - Scala 1:25000. - [Treviso], lO marzo 1995 l carta geografica su l l fogli : copie a colori eseguite al plotter ; 70 x 96 cm Contiene: legenda, fuoriformato e mosaico, modulo n. I-modulo n. 9. -In testa al front. l'ultimo complemento precede il titolo. -Realizzate con sw di gestione cartografica APIC.- Legge regi.onale 8.11.1988 n. 54.- Dai tipi dell'IGM Segnatura: 43 d 1-11 Fa parte di: Piano territoriale provinciale Carta delle tutele :risorse naturalistiche : tavola 11. 1.2 / Provincia di Treviso, Sistema informativo territoriale, Ufficio cartografico.- Scala 1:50000.- [Treviso], 7 febbraio 1995 l carta geografica su 2 fogli : copie a colori eseguite al plotter ; 67 x 215 cm Contiene: foglio nord, foglio sud. - In testa al front. l'ultimo complemento precede il titolo. - Realizzate con il sw di gestione cartografica APIC. - Legge regionale 8.11.1988 n. 54. - Dai tipi dell'IGM Segnatura: 43 e 1-2 Fa parte di: Piano territoriale provinciale Carta delle tutele: difesa del suolo: tavola n. 1.3 / Provincia di Treviso, Sistema informativo territoriale, Ufficio cartografico. - Scala l:50000. - [Treviso], 7 febbraio 1995 l carta geografica su 2 fogli : copie a colori eseguite al plotter ; 65 x 193 cm Contiene: foglio nord, foglio sud. - In testa al front. l'ultimo complemento precede il titolo. - Realizzate con il sw di gestione cartografica APIC. - Legge regionale 8.11.1988 n.54. -Dai tipi dell'IGM Segnatura: 43 f 1-2 Fa parte di: Piano terrHoriale provinciale Carla delle tutele: ambiti agro-produttivi: tavola 1.4 / Provincia di Treviso, Sistema informativo territoriale, Ufficio cartografico.- Scala 1:50000.- [Treviso], 16 febbraio 1995 l carta geografica su 2 fogli : copie a colori eseguite al plotter ; 65 x 193 cm Contiene: fogli nord, foglio sud. - In testa al front. l'ultimo complemento precede il titolo. - Realizzate con il sw di gestione cartografica APIC. - Legge regionale 8.11.1988 n. 54. - Dai tipi dell'IGM Segnatura: 43 g l-2 Fa parte di: Piano territoriale provinciale Carta delle tutele: paesaggio agrario: tavola n. 1.5 / Provincia di Treviso, Sistema informativo territoriale, Ufficio cartografico. - Scala 1:50000. - [Treviso], 16 febbraio 1995 l carta geografica su 2 fogli : copie a colori eseguite al plotter ; 67 x 193 cm Contiene: foglio nord, foglio sud -In testa al front. l'ultimo complemento precede il titolo. -Realizzate con il sw di gestione cartografica APIC. - Legge regionale 8.11.1988 n. 54. - Dai tipi deli 'IGM Segnatura: 43 h l-2 Fa parte di: Piano territoriale provinciale Carta delle tutele : valori storico-amhientali e paesaggistici: tavola n.l.6 / Provincia di Treviso, Sistema informativo territoriale, Ufficio cartografico. - Scala l:20000. - [Treviso], 13 marzo 1995 l carta geografica su 11 fogli : copie a colori eseguita al plotter ; 85 x 61 cm Contiene: legenda, fuoriformato e mosaico, modulo n. 1-modu.lo n. 9. - In testa al front. l'ultimo complemento precede il titolo. - Realizzate con il sw di gestione cartografica APIC. - Legge regionale 8.11.1988 n. 54. - Base cartografica dai tipi della Regione Veneto Segnatura: 43 i 1-11 Fa parte di: Piano territoriale provinciale Carta degli indirizzi: articolazione di piano : tavola n. 2.1 / Provincia di Treviso, Sistema informativo territoriale, Ufficio cartografico. - Scala l :50000. - [Treviso], 9 febbraio 1995 l carta geografica su 2 fogli : copie a colori eseguita al plotter ; 67 x 193 cm Contiene: foglio nord, foglio sud - In testa al front. l'ultimo complemento precede il titolo. - Realizzate con il sw di gestione cartografica APIC. - Legge regionale 8.11.1988 n. 54. - Dall'archivio numerico dell'IGMI Segnatura: 43 ll-2 Fa parte di: Piano territorale provinciale Carta degli indirizzi: sistema insediativo : tavola n. 2.2 / Provincia di Treviso, Sistema informativo territoriale, Ufficio cartografico. - Scala 1:20000. - [Treviso], 21 marzo 1995 l carta geografica su 11 fogli: copie a colori eseguita al plotter ; 85 x 6 cm Contiene: legenda, fuorHonnalo e mosaico, modulo .n. 1-modu.lo n. 9. - In testa al front. l'ultimo complemento precede il titolo. - Realizzate con il sw di gestione cartografica APIC.- Legge regionale 8.ll.l988 n. 54.- Base cartografica dai tipi della Regione Veneto Segnatura: 43 m 1-11 Fa parte di: piano territoriale provinciale   @ZIMELLA 213"Programma di fabbricazioneM. Lucat   3PH- Regolamento edilizio - Tabelle riassuntive, documentazione fotograficaog- Zonizzazione - 1:5.000 - Zonizzazione Zimella - 1:2.000 - Zonizzazione S.Stefano di Zimella - 1:2.000   @ ZERO BRANCO 118"Programma di fabbricazione&P.Ferracin, L.Manildo, M.Roman 1971 7f^- Norme di attuazione - Norme per l'edificazione, l'urbanistica, il decoro e l'igiene edilizia- Inquadramento regionale - 1:150.000 - Inquadramento intercomunale comunicazioni principali - s.s. - Rilievo aerofotogrammetrico - l: 10.000 - Stato attuale - 1:5.000 - Zone omogenee e zone per servizi- 1:5.000 - Zero Branco centro- 1:2.000 - Scandolara, S.Alberto - 1:2.000   @ ZANE' 212"Programma di fabbricazione E.Gonzato 1974 23+- Relazione - Regolamento edilizio comunale:2- Stato attuale - 1:5.000 - Zonizzazione - 1:5.000   @VOLTAGO AGORDINO 192"Programma di fabbricazione$Studio architettura Gurekian 1973 1- Regolamento edilizio- Progetto - 1:5.000   @VITTORIO VENETO 192!Piano regolatore generale     1 -Relazionekc- Planimetria indicativa delle zonizzazioni allegata al regolamento edilizio - 1:10.000 - Tipologie   @VILLORBA 33A9Programma edilizio con annesso programma di fabbricazione   1972 3^VNorme per l'edificazione, il decoro, l'urbanistica e prescrizioni igienico costruttiverj- Stato di progetto parte sud - 1:5.000 - Stato di progetto parte nord - 1:5,000 - Rete viabile - 1:10.000    @VILLANOVA MARCHESANA 193"Programma di fabbricazioneL.Bonaguro, L.Schirollo   2  jb- Zonizzazione - 1:5.000 - P.di zona: estratto integrale P.di F., Capoluogo e Casalnuovo - 1:2.000    "@ VILLANOVA DEL GHEBBO 191" Programma di fabbricazione   1975 2 - Regolamento edilizio: 2- Zonizzazione- 1:5.000 - Tabella dei tipi edilizi   $@" VILL NOVA DI CAMPOSAMPIERO 97" Programma di fabbricazione* "R.Carta Mantiglia, P.Pra, F.Baldan 1971 3* "- Relazione - Regolamento edilizio ~- Planimetria di progetto- 1:5.000 - Planimetria stato attuale - 1:5.000 - Planirnetria di progetto (rieleborazione) - 1:5.000   &@  VILLAFRANCA 14! Piano regolatore generale  E.Salmaso 1976 3* "- Relazione - Norme di attuazione U M- Piano dettagliato: quadrante nord-est, centrale, sud - 1:5.000 - n.3 tavole   (@  VILLADOSE 98" Programma di fabbricazione M.Zambon, G.C.Tiengo    * "- Relazione - Regolamento edilizio     *@  VILLADOSE 98  Piano di zona(  G.Bezzi, L.Bonaguro, L.Schirollo 1975 2  E =- Zonizzazione - 1:4.000 - Modifica di zonizzazione - 1:4.000  ,@VILLA DEL CONTE 192"Programma di fabbricazioneM.Battalliard, A.Contri 1975 1-%- Regolamento edilizio e disciplinare - Zonizzazione - 1:5.000   .@VIGONZA 99Piani particolareggiati*"M.Battalliard, O.Murchi, P.Maretto 1968-1972 4^V- Relazione - 1968 - Norme di attuazione - 1968 - Norme di attuazione - revisione 1972- Stato attuale - 1:5.000 - Distretti per la formaziorte dei piani particolareggiati e dei piani dilottizzazione - 1:5.000 - n.3 tavole   0@VICENZA 224-%Piano regolatore generale e zone PEEPComune di Vicenza1958 (?) 19<4- Quadro delle principali norme urbanistico edilizie- Pianta geologica - 1:25.000 - Rilievo idrologico del territorio comunale - 1:25.000 - Densità di popolazione (comune) - l: lO. 000 - Densità di popolazione (città) - 1:5.000 - Densità residenziale della città attuale - 1:5.000 - Schema dello sviluppo storico - 1:5.000 - Statistica dei casi di tubercolosi e tifo accertati nel quinquennio 1950-54 - Indagine su alcune qualità di colture - Statistica delle attività commerciali - 1:5.000 - Schema del traffico attuale - 1:5.000 - Rilevamento del traffico e incidenti stradali - 1:5.000 - Circoli didattici e loro zone di influenza - n. delle scuole e degli alunni - Senza titolo - l:5. 000 - n.3 tavole - Schema del traffico futuro e della viabilità principale - 1:5.000 - Schema dei trasporti collettivi cittadini in funzione del P.R.G. - 1:5.000 - Schema dello sviluppo del piano per tempi -· l:5.000 - Schema dei trasporti collettivi - 1:25.000 Zone PEEP modificat in base alle controdeduzioni: Maddalene Laghetto Cattone S.Pio X S.Lazzaro Mercato sud Bertesinella S.Agostino    1@VICENZA 224Ipotesi di variante (?)Comune di Vicenza 1975 3 - Relazione-%- Senza titolo - 1:5.000 - n.3 tavole   2@VICENZA 2256.Variante generale al piano regolatore generaleComune di Vicenza 1972 29- Documenti e proposte (relazione) - Relazione illustrativa delle nuove norme generali di P.R.G .. Comune di Vicenza - 1975 - Proposte per la variante. A cura del comitato di zona - 1975- Sviluppo storico di Vicenza Piano di ricostruzione 1947 - P.R,G. 1956 - Sviluppo urbano 1956-'70 - Piano per l'edilizia economica e popolare - Comprensorio di Vicenza Comune di Vicenza: scuole mnterne - : scuole elementari - : medie statali - : scuole secondarie superiori - : verde pubblico e privato - Chiese parrocchiali - Progetto generale della fognatura - Rete di raccolta rifiuti solidi viabilità principale - Viabilità prevista dal piano del C.S. - Trasporti pubblici - Infrastrutture viarie interregionali esistenti e programmate - n.2 tavole - Progetto '80. Flussi di trasporto tra i centri ... - n.5 tavole - Modello A1,A2,B1,B2 - n.4 tavole - Mosaico dei piani urbanistici del comprensorio di Vicenza   3@VICENZA 225-%Variante al piano regolatore generale  1965 (?) 18  - Sviluppo urbano in rapporto al P.R.G. - 1:5.000 - Proposte per il. P.R.G. della cittA - ingegneri 1933 - 1:5.000 - Piano di ricostruzione della città di Vicenza 1947 - 1:5.000 - P.R.G. comunale 1958- 1:5.000 - Stato· di fatto all'epoca del P.R.G. - 1:5.000 - n.3.tavole - Planimetria - l:5.000 - n. 3 tavole - Planimetria - 1:10.000 - n.3 tavole - Standards e adeguamenti - n.3 tavole - Recupero aree per attrezzature di pubblico interesse - 1:5.000 - (Zonizzazione) - Edilizia pubblica e privata - 1:5.000   4@VICENZA 225/'Variante piano regolatore generale 1979/'Vianello, Farina, Chiozzi, Della Libera   8  )!- Progetto piano norma - l:10.000 - Piano relazione - 1:20.000 - Piano gestione - 1:20.000 - Piano struttura - l:10.000 - Controdeduzioni al voto regionale - 1:5.000 - Piano dei servizi per la residenza-schema standards per quartieri e zone - 1:20.000 - Piano forma - Carta delle emergenze   5@VICENZA 223.&Piano particolareggiato centro storicoM.Coppa, P.Papesso 1969 21- Relazione - Norme di attuazione - Allegato: Città di Vicenza 2 (rivista) numero speciale dedicato al P.P. del Centro Storico. A cura dell'amministrazione comunale - Allegato: Esperienze e prospettive per il recupero del C.S. nel comune di Vicenza - 1975- Limite e numero comparti edificatori - n.2 tavole + quadro unione - Limite e numero comparti edificatori - n.2 tavole - Variazione della struttura urbana dal 1843 al 1963 - n.3 tavole - Valori storici, monumentali, ambientali - n.4 tavole - Piano terreno:destinazione d'uso - n.4 tavole - Piano terreno: destinazione superfici - Distribuzione delle proprietà comunali - Analisi delle condizioni strutturali degli edifici - Edifici pubblici e loro aree di pertinenza - Distribuzione e consistenza attrezzature   6@ VERONELLA 295"Programmn di Fabbricazione     2?7- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilzio:2- Stato attuale - 1:5.000 - Zonizzazione - 1:5.000   7@VERONA cassetto 2M7/Variante generale del Piano regolatore generaleComune di Verona 1975 27  w- P.R.G. - 1:10.000 - n.13 tavole - P.R.G. - 1:10.000- n.13 tavole su supporto trasparente - Quadro d'unione - 1:50.000   8@VERONA 233*"Variante piano regolatore generaleComune di Verona 1975 8  sk- Planimetria generale - 1:5.000 - n.5 tavole - Planimetria generale (zona centrale) - 1:2.000 - n.3 tavole   9@VERONA 233*"Variante piano regolatore generaleComune di Verona 1957 6  sk- Planimetria generale - 1:5.000 - n.4 tavole - Planimetria generale - 1:2.000 - Quadro d'unione - 1:50.000   :@VERONA 233aYPlano particolareggiato delle zone riservate all'edilizia economica e popolare + varianti4,P.Marconi P.P. Comune di Verona per varianti   61  XP- Planimetria generale comprendente: schema del P.R.G. dislocazione dei comprensori facenti parte del piano delle zone- 1:10.000- n.3 tavole - Piano delle zone: Elaborato indicante le aree soggette alla legge, con relative ripartizioni mappali, viabilità e azzonamento - 1:2.000 Elaborato planivolumetrico con l'indicazione della fabbricazione - 1:2.000 Zl Borgo Milano - n.2 tavole Variante (1974) all'area Z1: Zonizzazione- 1:2.000 Tipologie edilizie - 1:2.000 Z2 Borgo S.Procolo - n.2 tavole Variante (1974) all'area Z2: Zonizzazione - 1:2.000 Tipologie edilizie - 1:2.000 Z3 Borgo Nuovo - n.2 tavole Z4 Saval - n.2 tavole Z5 Banchette - n.2 tavole Variante (1974) all'area Z5: Zonizzazione - 1:2.000 Tipologie edilizie - 1:2.000 Z6 Borgo S.Croce - n.2 tavole Z7 S.Michele Extra - n.2 tavole Variante (1974) all'area Z7: Zonizzazione - 1:2.000 Tipologie edilizie - 1:2. Z8 Porto S.Pancrazio - n.2 tavole Variante all'area Z8: aree soggette alla legge, con ripartizioni mappali, viabilità principale e azzonamento-norme edilziie - 1:2.000 elaborato plano-volumetrico con l'indicazione della fabbricazione - 1:2.000 Z9 S.Massimo - n.2 tavole Variante all'area Z9: aree soggette alla legge, con ripartizioni mappali, viabilità principale e azzonamento-norme edilizie - l :2.000 Elaborato plano-volumetrico con l'indicazione della fobbricazione - 1:2.000 Z10 Golosine - n.2 tavole variante all'area Z10: Zonizzazione - 1:2.000 Tipologie edilizie - 1:2.000 Z12 Polidore - n.2 tavole Zl5 Caà Di David - n.2 tavole Zl6 Montorio - n.2 tavole Zl9 Poiano - n.2 tavole Variante all'area Z19: Zonizzazione - 1:2.000 Tipologie edilizie - 1:2.000 Z20 Quinti-Marzana - n.2 tavole Variante all'area Z20: aree soggette alla legge, con ripartizioni mappali, viabilità principale e azzona.mento-norme edilizie - 1:2.000 Elaborato plano-volumetrico con l'indicazione della fabbricazione - 1:2.000 Z2l Avesa - n.2 tavole Z22 Quinzano - n.2 tavole Variante all'area Z22: Zonizzazione - 1:2.000 Tipologie edilizie - 1:2.000 Z23 Parona - n.2 tavole   ;@VERONA 232!Piano regolatore generale Poggi 1933     Tavole di piano (positivi 18x24 + negativi + diapositive) Tav.l: carta delle successive estensioni e mura di Verona, sc. 1:5.000 3: distribuzione degli edifici a piano eseguito, sc. 1:2.000 4: piano regolatore per la zona dei colli, sc. 1:2.000 5: pianta delle sistemazioni e dei diradamenti nel vecchio centro, sc.l:1000 6: P.R.G. dei quartieri 8: pianta del verde e dei mezzi di trasporto, sc. 1:5.000 18: gravitazione dei comuni al capoluogo di provincia, sc. 1:10.000 19: anello per drenare il centro, sc.1:10.000 20: località decongestionate, sc. 1:10.000 21: provvedimenti pìer deviare a su il traffico, sc. 1:10.000 22: allacciamento del quartieri alla stazione, sc. 1:10.000 23: separazione delle strade principali dagli assi dei quartieri, sc.l:10.000 24: comunicazioni regionali: attraversamenti nord-sud, sc. 1:10.000 25: comunicazioni regionali: attraversamenti est-ovest, sc. 1:10.000 26: comunicazioni regionali: attraversamenti da nord a est e da sud a ovest, sc. 1:10.000 27: comunicazioni regionali: attraversamenti da nord a ovest e da sud a est, sc. 1:10.000 28: ipsometria della zona dei colli s.n.: planimetria, sc. 1:2.000 (costruzioni esistenti, edifici monumentali, demolizioni, nuove costruzioni, nuovi edifici di particolare destinazione, parchi, giardini pubblici, ecc.) s.n.: schema delle linee di traffico, sc. 1:5.000 s.n.: schema del verde s.n.: (viabilità e zonizzazlone), sc. 1:25.000 s.n.: schema delle comunicazioni collettive s.n.: demolizior1i e nuove costruzioni proposte, sc. 1:2.000 s.n.: (elaborati sulla sistemazione di alcune zone della città) Mappe catastali aggiornate fino al 1928, sc. 1:1.000: sezione A Verona: fg.n. II-III-VII-VIII-IX-X sezione C S.Felice: fg.n. VI (riduzioni in sc. 1:2.000 su radex + diapositive a colori) Pianta quotata, sc. 1:5.000: edifici di proprietà comunale ad uso pubblico, edifici di proprietà comunale ad uso privato, immobili di proprietà militare. (diapositive a colori) Carte topografiche componentri la provincia di Verona estratte dalla Guida di Verona Provinciale, genneaio 1921, sc. 1:10.000, 1:20.000, 1:300.000 (diapositive a colori} Pianta pharus della città di Verona, sc. 1:7.500 (diapositiva a colori) N.l2 tavole Verona centro, sc. 1:2.000 + quadro d'unione, sc. 1:25.000 (dipaositive a colori) Bando di concorso per il P.R.G. (fotocopia) Pubblicazione del P.R.G. su: Rassegna di architettura N.2, 15 febbraio 1933 (fotocopia) Urbanistica, aprile-marzo 1933 (fotocopia) Comitato Madonna Verona (fotocopia) articoli di quotidiani (fotocopia) Elenco catastale dei beni immobili del Comune di Verona (fotocopia) Relazione della associazione Proprietà edilizia di Verona, sul P.R.G. (fotocopia) Relazione: per l'avvenire della sponda veronese del Garda (fotocopia) Dal volume Neuzeitlicher Verkehrsbau - Muller e Hiepenheur Verlag Postdam: costruzione di aeroporti, di K.Wittman (fotocopia) Ritagli dei disegni di alcuni quartieri (fotocopia) Pianta di Verona, sc; 1:12.000: distribttziotle degli apparechhi telefonici (per individuare l'attuale distribuzione della vita sociale) (fotocopia) Pianta di Verona, sc. 1:12.000: avvocati (per individuare l'attuale centro degli affari) (fotocopia) Piantine delle zone di: S.Lucia della Battaglia, Borgo Venezia, Borgo S.Pancrazio, Borgo Trento, Valdonega, Borgo Homa (fotocopia) Piantine di VR entro mura indicanti: probabile distribuzione del traffico tranviario carri giornalieri automobili giornaliere biciclette giornaliere autocarri giornalieri (fotocopia)   <@VENEZIA 425-Piano territoriale regionale di coordinamentoRegione del Veneto 1986 8  /'1. Carta della difesa del suolo 1:250000 2. Sistema degli ambiti naturalistico - ambientali e paesagistici di livello regionale 1:250000 3. Carta dell'integrità del territorio agricolo 1:250000 4. Sistema insediativo ed infrastrutturale storico ed archeologico 1:250000 5. Ambiti per l'istituzione di parchi e riserve naturali regionali ed aree di massima tutela paesaggistica 1:250000 6. Schema della viabilità primaria itinerari regionali ed interregionali 1:250000 7. Sistema insediativo 1:250000 8. Articolazione strutturale del piano 1:250000   =@VENEZIA 150@8Piano Regolatore Generale: Variante tecnica : terraferma2*Comune di venezia, assessorato urbanistica 1990 25 + legendaC;- Relazione - Norme tecniche - Allegati alle norme tecniche,$- Zonizzazione - 1:5.000 - tav. n.25   >@VENEZIA 19?7Analisi della struttura urbana: area del centro storico91I.U.A.V., istituto di composizione architettonica   9LD- Relazione e descrizione dei progetti di coordinamento dei comparti}u- Piani particolareggiati: zonizzazione: progetti di coordinamento - 1:5.000 - : viabilità - 1:5.000 - : destinazioni d'uso - 1:5.000 - Popolazione: riepilogo degli stati di sezione definitivi, ISTAT 1971, 11° censimento generale - 1:5.000 - Attrezzature e servizi pubblici: situazione al 1971 - 1:5.000 - Proprietà pubblica: situazione al 1971 - 1:5.000 - Unità locali con più di dieci addetti (fonte ISTAT 1971) - 1:5.000 - Edifici e complessi di uso pubblico (ai sensi del D.P.R. n.791 del 20.9.1971) - 1:5.000 - Edifici e complessi di interesse monumentale (ai sensi del D.P.R. n.791 del 20.9.1971) - 1:5.000   ?@VENEZIA 19;3SIUTE. Sistema informativo urbano territorializzatoComune di Venezia   8  Carta degli insediamenti storici - 13.09.2 Santa Croce Dorsoduro 1:1000 - 13.10.2 Cannaregio - San Marco Santa Croce - San Polo 1:1000 - 13.10.3 Santa Croce - San Polo Dorsoduro Cannaregio 1:1000 - 13.10.4 Cannaregio - Santa Croce 1:1000 - 13.11.3 Castello - Cannareggio 1:1000 - 13.14.1 Giudecca - Dorsoduro San Marco 1:1000 - 13.14.4 Dorsoduro - Giudecca 1:1000 - 13.15.1 Castello 1:1000    @@ VENEZIA 18/ 'Piano Particolareggiato Isola di Murano" M.Avon, F.Gazzarri, E.Zane   2   - Area ex cristallerie: regime proprietario - s.s. - l tavola - Area ex cristallerie: destinazione d'uso del suolo - s.s. - l tavola  !@@!VENEZIA !18]!UPiano particolareggiato Cannareggio Ghetto - Ghetto nuovo e nuovissimo (da TAV. A6)!Comune di Venezia !  !53 ! !A. Elaborati di indagine e documentazione 1. Estratto P.P. - TAV 3/A - 1:1000 2. Estratto P.P. - TAV 3/B - 1:1000 3. Estratto P.P. - TAV 3/C - 1:1000 4. Estratto caastale - 1:1000 5. Sistemazione del sottosuolo reti tecnologiche di servizio rete fognaria - 1:500 - 1:500 - 1:500 - 1:500 - 1:500 6. a) rilievo planivolumetrico stratigrafico - a1 1:200 - a2 1:200 - a3 1:200 - a4 1:200 - a5 1:200 - a6 1:200 - a7;a8 1:200 b) profili metallici lungo gli spazi pubblici - b9 1:200 - b10 1:200 - b11 1:200 - b12 1:200 - b13 1:200 A. Elaborati di indagine e documentazione 7. livelli di marea, quote dei P.T. 1:200 8. classificazione tipologica degli edifici - a 1:200 - b2 1:200 - b3 1:200 - b4 1:200 - b5 1:200 - b6 1:200 - b7 1:200 9. destinazione d'uso del suolo 1:200 10. struttura funzionale - titolo di godimento - composizione delle famiglie - 1 1:200 - 2 1:200 - 3 1:200 - 4 1:200 - 5 1:200 - 6 1:200 - 7 1:200 B. Elaborati di progetto 1. destinazione d'uso 1:200 2. comparti d'intervento 1:200 3. modalità d'intervento - a1 1:200 - a2 1:200 - a3 1:200 - a4 1:200 - a5 1:200 - a6 1:200 - a7 1:200 - b8 1:200 - b9 1:200 - b10 1:200 - b11 1:200 - b12 1:200  !  "A@"VENEZIA "177"/Piano particolareggiato Giudecca Corte Ferrando"Comune di Venezia "  "5 " "B - Elaborati di progetto - 1 destinazione d'uso 1:200 - 2 comparti di intervento 1:200 - 3 modalità di intervento - a1 1:200 - a2 1:200 - a3 1:200 "  #A@#VENEZIA #17O#GPiano particolareggiato Giudecca Sacca Fisola Corte Cordami Ferrando#Comune di Venezia #  #22 #  #A - Elaborati di indagine e documentazione - 1 estratto p.p. - TAV. 3/A 1:100 - 2 estratto p.p. - TAV. 3/B 1:100 - 3 estratto p.p. - TAV. 3/C3 1:100 - 4 estratto catastale 1:100 - 5 sistemazione del sottosuolo reti tecnologiche di servizio, rete fognaria 1:100 1:100 1:100 1:100 1:100 - 6 a) Rilievo planimetrico stratigrafico - a1 1:200 - a2 1:200 - a3 1:200 - a4 1:200 - 7 Livelli di marea, quote dei P.T. 1:200 - 8 Classificazione tipologica degli edifici 1:200 - a 1:200 - b1 1:200 - b2 1:200 - b3 1:200 - 9 Destinazione d'uso del suolo 1:200 - 10 Struttura funzionale - titolo di godimento - composizione delle famiglie - 1 1:200 - 2 1:200 - 3 1:200 #  $B@$VENEZIA $168$0Piano particolareggiato Giudecca Corte Cordami$Comune di Venezia $  $26 $ $A - Elaborati di indagine e documentazione 6 a) rilievo planivolumetrico stratigrafico - a1 1:200 - a2 1:200 - a3 1:200 - a4 1:200 - a5 1:200 - a6 1:200 7 Livelli di marea quotati dei P.T. 1:200 8 Classificazione tipologica degli edifici - a 1:200 - b1 1:200 - b2 1:200 - b3 1:200 - b4 1:200 - b5 1:200 9 Destinazione del suolo 1:200 10 Struttura funzionale - titolo di godimento - composizione delle famiglie - 1 1:200 - 2 1:200 - 3 1:200 - 4 1:200 - 5 1:200 B - Elaborati di progetto 1. destinazione d'uso 2. comparti d'intervento 3. modalità d'intervento - a1 1:200 - a2 1:200 - a3 1:200 - a4 1:200 - a5 1:200 $  %B@%VENEZIA %143%+Variante generale al P.R.G. area terraferma6%.Comune di Venezia, assessorato all'urbanistica %  %9 % %- Densità edilizia fondiaria - 1:15.000 - Densita di popolazione nelle aree edificate - 1:15.000 - Grado di utilizzazione del volume edilizio - 1:15.000 - Grado di saturazione del suolo - 1:15.000 - Densità popolazione territoriale - 1:15.000 - Rapporto volume nelle aree edificate - 1:15.000 - Densità di popolazione nelle aree edificate, superfice fondiaria più lotti liberi - 1:15.000 - Sintesi I° - Sintesi II° %  &C@&VENEZIA &14{&sConcorso internazionale di progettazione del sistema per il tempo libero di S.Giuliano, Forte Marghera, Cavergnaghi6&.Comune di Venezia, assessorato all'urbanistica &  &3 & &- Uso del suolo - 1:10.000 - Uso del suolo e degli edifici - 1: .000 - Ipotesi di organizzazione del territorio-diagramma - 1:25.000 &  'C@'VENEZIA '13>'6Piano Regolatore generale Variante per la terraferma '  '1999 '112Q'I- Relazione - Norme tecniche di attuazione - Verifica del dimensionamento'13.1 Zonizzazione - a. legenda 1:2000 - a1- a61 1:2000 - b. legenda 1:5000 - b1 - b13 1:5000 13.2 Ambiti soggetti a trasformazione del paesaggio urbano - legenda - 24 1:2000 - 25 1:2000 - 26 1:2000 - 33 1:2000 - 34 1:2000 - 35 1:2000 - 41 1:2000 - 42 1:2000 - 46 1:2000 - 47 1:2000 - 53 1:2000 - 13.3 Progetto ambientale - a1-a4 1:2000 - b Sistema Marzenego 1:2000 - c Sistema Naviglio Brenta 1:2000 - d Ssistema Canale Osellino 1:2000 - e verde urbano per lo svago e il tempo libero 1:2000 - g schema indirizzi progettuali delle acque 1:2000 - 14.2 Verifica del dimensionamento - legenda 1:5000 - b1-b13 1:5000  '  (D@(VENEZIA (15S(KPiano particolareggiato di Giudecca e Sacca Fisola. Area Stucky - Trevisan.7(/Comune di Venezia. Assessorato all'Urbanistica. (  (12 ( @(8A - ELABORATI DI INDAGINE E DOCUMENTAZIONE A.1 - ZONIZZAZIONE. Estratto p.p.- tav. 3/a (1 TAVOLA SCALA 1:1.000). A.2 - ESTRATTO P.P.- tavola 3/b (1 tavola, scala 1:1.000) A.3 - INTERVENTI VIARI. Estratto p.p.- tav. 3/c (1 tavola, scala 1: 1.000) A.4 - ESTRATTO CATASTALE (1 tavola scala 1:1.000) A.5 - RILIEVO PLANIMETRICO-STRATIGRAFICO A.5.a.1 - Pianta piano terra (1 tavola sc. 1:200) A.5.a.2 - Pianta piano primo (1 tavola sc. 1:200) A.5.a3- Pianta piano tipo (1 tavola sc. 1:200) A.5.a.4 - Pianta delle coperture (1 tavola se. 1:200) A.5.a.5 - Pianta piano primo, piano terra, piano secondo ( 1 tavola sc. 1:200) A.5.a.6 - Pianta delle coperture (1 tavola sc. 1:200) A.6 - DESTINAZIONE D'USO DEL SUOLO A.6.1 - Pianta piano terra (1 tavola scala 1:200) A.6.2 - Pianta piano terra, primo, secondo. (1 tavola scala 1:200) (  )D@)VENEZIA )15S)KPiano particolareggiato di Giudecca e Sacca Fisola. Area Stucky - Trevisan.7)/Comune di Venezia. Assessorato all'Urbanistica. )  )10 ) )B.1 - DESTINAZIONE D'USO DEL SUOLO B.1.1 - Pianta piano terra- zona 1 (1 tavola, scala 1:200) B.1.2 - Pianta piano terra- zona 2 (1 tavola, scala 1:200) B.2 - MODALITA' DI INTERVENTO B.2.a.1 - Pianta piano terra (1 tavola sc. 1:200) B.2.a.2 - Pianta piano terra (1 tavola sc. 1:200) B.2.a.3 - Pianta piano tipo (1 tavola sc. 1:200) B.2.a.4 - Pianta piano terra, piano primo e piano secondo (1 tavola sc. 1:200) B.2.b.1 - Prospetto sul canale della Giudecca (1 tavola sc. 1:200) B.2.b.2 - Prospetto sul canale dei Lavraneri (1 tavola sc. 1:200) B.2.b.3 - Prospetto sul rio di San Biagio (1 tavola sc. 1:200) B.2.b.4 - Prospetto (1 tavola sc. 1:200) B.2.b.5 - Prospetto (1 tavola sc. 1:200) )  *E@*VENEZIA *15S*KPiano particolareggiato di Giudecca e Sacca Fisola. Area Stucky - Trevisan.7*/Comune di Venezia. Assessorato all'Urbanistica. *  *12 * =*5A- ELABORATI DI INDAGINE E DOCUMENTAZIONE A.1 - ZONIZZAZIONE. Estratto p.p.- tav. 3/a (1 TAVOLA SCALA 1:1.000). A.2 - ESTRATTO P.P.- tavola 3/b (1 tavola, scala 1:1.000) A.3 - lNTERVENTI VIARI. Estratto p.p.- tav. 3/c (1 tavola, scala 1: 1.000) A.4 - ESTRATTO CATASTALE (1 tavola scala 1:1.000) A.5 - RILIEVO PLANIMETRICO-STRATIGRAFICO A.5.a.1 - Pianta piano terra (1 tavola se. 1:200) A.5.a.2- Pianta piano primo (1 tavola sc. 1:200) A.5.a.3 - Pianta piano tipo (1 tavola se. 1:200) A.5.a.4- Pianta delle coperture (1 tavola sc. 1:200) A.5.a.5 - Pianta piano primo, piano terra, piano secondo (1 tavola se. 1:200) A.5.a.6- Pianta delle coperture (1 tavola sc. 1:200) A.6 - DESTINAZIONE D'USO DEL SUOLO A.6.1 - Pianta piano terra (1 tavola scala 1:200) A.6.2 - Pianta piano terra, primo, secondo. (1 tavola scala 1:200) *  +E@+VENEZIA +14++#Variante al P.R.G. della terraferma7+/Comune di Venezia. Assessorato all'Urbanistica. +  +9 + +8 TRASFORMABILITA' EDILIZIA FONDIARIA 8.1: Densità edilizia fondiaria (1 tavola scala 1:15.000). VE14 8.2: Densità di popolazione nelle aree edificate (1 tavola scala 1:15.000). VE14 8.3: Grado di utilizzazione del volume edilizio (1 tavola scala 1:15.000). VE14 8.4: Grado di saturazione del suolo (1 tavola scala 1:15.000). VE14 8.5: Densità di popolazione territoriale (1 tavola scala 1:15.000). VE14 8.6: Rapporto volume nelle aree edificate (1 tavola scala 1:15.000). VE14 8.7: Densità di popolazione nelle aree edificate- sup. fondiaria+ lotti liberi (1 tav. se. 1:15.000). VE14 8.8: Trasformabilità edilizia fondiaria- sintesi 1(1 tavola scala 1:15.000). VE14 8.9: Trasformabilità edilizia fondiaria- sintesi 2 (1 tavola scala 1:15.000). VE14 +  ,F@,VENEZIA ,14},uConcorso internazionale di progettazione del sistema per il tempo libero di San Giuliano, Forte Marghera, Cavergnaghi7,/Comune di Venezia. Assessorato all'Urbanistica. ,  ,3 , , 14.1: Allegato 2.1 - Uso del suolo (1 tavola, scala1:10.000) coli. VE 14 14.2: Allegato 2.2 - Uso del suolo e degli edifici (1 tavola, scala 1:4.000) coli VE 14 14.3: Allegato 5 - Ipotesi di organizzazione del territorio- diagramma (1 tavola, scala 1:25.000) coli VE 14 ,  -F@-VENEZIA -14+-#Variante al P.R.G. della terraferma6-.Comune di Venezia. Assessorato aiiUrbanistica. -  -9 - -8 TRASFORMABILIT A' EDILIZIA FONDIARIA 8.1: Densità edilizia fondiaria (1 tavola scala 1:15.000). VE14 8.2: Densità di popolazione nelle aree edificate (1 tavola scala 1:15.000). VE14 8.3: Grado di utilizzazione del volume edilizio (1 tavola scala 1:15.000). VE14 8.4: Grado di saturazione del suolo (1 tavola scala 1:15.000). VE14 8.5: Densità di popolazione territoriale (1 tavola scala 1:15.000). VE14 8.6: Rapporto volume nelle aree edificate (1 tavola scala 1:15.000). VE14 8.7: Densità di popolazione nelle aree edificate- sup. fondiaria+ lotti liberi (1 tav. se. 1:15.000). VE14 8.8: Trasformabilità edilizia fondiaria- sintesi 1(1 tavola scala 1:15.000). VE14 8.9: Trasformabilità edilizia fondiaria- sintesi 2 (1 tavola scala 1:15.000). VE14 -  .G@.VENEZIA .14}.uConcorso internazionale di progettazione del sistema per il tempo libero di San Giuliano, Forte Marghera, Cavergnaghi6..Comune di Venezia. Assessorato all'Urbanistica .  .3 . . 14.1: Allegato 2.1- Uso del suolo (1 tavola, scala1:10.000) coli. VE 14 14.2: Allegalo 2.2- Uso del suolo e degli edifici (1 tavola, scala 1:4.000) coli VE 14 14.3: Allegato 5 -Ipotesi di organizzazione del territorio- diagramma (1 tavola, scala 1:25.000) coli VE 14 .  /G@/VENEZIA /13</4Piano Regolatore Generale Variante per la terraferma/Comune di Venezia. Assessorato all'Urbanistica. (ass: Roberto D'Agostino, consulente generale: Leonardo Benevolo, coordinamento nuovo prg: Mariolina Toniolo conAido Bello e Oscar Girotta)./ 25.01.1999 /112 / /I cartella (blu) 13-1: Parte 1.11 quadro di riferimento della nuova pianificazione comunale (1 fascicolo A4. 109 pagg.). VE 13/1 13-2: Parte 2. Analisi e dimensionamento del piano (1 fascicolo A4. 128 pagg.) coli. VE 13/1 13-3: Parte 3.11 progetto di piano (1 fascicolo A4. 154 pagg) coli VE 13/1 13-4 : Allegato 1.1ndagine degli insediamenti produttivi (1 fascicolo A4). coli VE 13/1 13-5 : Allegato 2.Sistema mobilità e trasporti. Progetto preliminare del piano generale del traffico urbano (1 fascicolo A4. 126 pagg) coli VE 13/1 13-6 : Norme tecniche di attuazione. N.T.G.A. N.T.S.A.(1 fascicolo A4) coli VE 13/1 13-7 : Norme tecniche di attuazione. Allegati alle N.T.S.A. (1 fascicolo A4) coli VE13/1 II cartella (blu) 13.1 ZONIZZAZIONE 13.1 a: zonizzazione. Legenda (1 tavola scala 1:2000) coli VE 13/2 da 13.1 a 1 a 13.1 a 61: zonizzazione. Quadrante da 1 a 61 (62 tavole scala 1:2000) coli VE 13/2 III cartella (blu) 13.1 b: zonizzazione. Legenda (1 tavola scala 1:5000) coli VE 13/3 da 13.1 b 1 a 13.1 b 13: zonizzazione. Quadrante da 1 a 13 (13 tavole scala 1:5000) coli VE 13/3 13.2 AMBITI SOGGETTI A TRASFORMAZIONE DEL PAESAGGIO URBANO 13.2: Ambiti soggetti a trasformazione del paesaggio urbano. Legenda (1 tavola scala 1:2000). VE13/3 13.2. 24: Ambiti soggetti a trasformazione del paesaggio urbano. Quadrante 24. (1 tav. se. 1:2000). VE13/3 13.2. 25: Ambiti soggetti a trasformazione del paesaggio urbano. Quadrante 25. (1 tav. se. 1:2000). VE13/3 13.2. 26: Ambiti soggetti a trasformazione del paesaggio urbano. Quadrante 26. (1 tav. se. 1:2000). VE13/3 13.2. 33: Ambiti soggetti a trasformazione del paesaggio urbano. Quadrante 33. (1 tav. se. 1:2000). VE13/3 13.2. 34: Ambiti soggetti a trasformazione del paesaggio urbano. Quadrante 34. (1 tav. se. 1:2000). VE13/3 13.2. 35: Ambiti soggetti a trasformazione del paesaggio urbano. Quadrante 35. (1 tav. se. 1:2000). VE13/3 13.2. 41: Ambiti soggetti a trasformazione del paesaggio urbano. Quadrante 41. (1 tav. se. 1:2000). VE13/3 13.2. 42: Ambiti soggetti a trasformazione del paesaggio urbano. Quadrante 42. (1 tav. se. 1:2000). VE13/3 13.2. 46: Ambiti soggetti a trasformazione del paesaggio urbano. Quadrante 46. (1 tav. se. 1:2000). VE13/3 13.2. 47: Ambiti soggetti a trasformazione del paesaggio urbano. Quadrante 47. (1 tav. se. 1:2000). VE13/3 13.2. 53: Ambiti soggetti a trasformazione del paesaggio urbano. Quadrante 53. (1 tav. se. 1:2000). VE13/3 13.3 PROGETTO AMBIENTALE 13.3.a 1 Progetto ambientale quadrante 1 (1 tavola scala non definita) coli VE 13/3 13.3.a 2 Progetto ambientale quadrante 2 (1 tavola scala non definita) coli VE 13/3 13.3.a 3 Progetto ambientale quadrante 3 (1 tavola scala non definita) coli VE 13/3 13.3.a 4 Progetto ambientale quadrante 4 (1 tavola scala non definita) coli VE 13/3 13.3.b Progetto ambientale: sistema Marzenego (1 tav. scala 1:2000) coli VE 13/3 13.3.c Progetto ambientale: sistema Naviglio Brenta (1 tav. scala 1:2000) coli VE 13/3 13.3.d Progetto ambientale: sistema canale Osellino (1 tav. scala 1:2000) coli VE 13/3 13.3.e Progetto ambientale: verde urbano per lo svago e il tempo libero (1 tav. scala 1:2000) coli VE 13/3 13.3.g Progetto ambientale: schema indirizzi progettuali delle acque (1 tav. scala 1:20000) coli VE 13/3 IV cartella (blu) 13-8: Norme tecniche di attuazione. Allegato alle N.T.S.A. Progetto ambientale- direttive ed indirizzi. (1 fascicolo A4) coli VE 1314 13-9: Norme tecniche di attuazione. Allegato alle N.T.S.A. Guida alla progettazione dei nuovi insediamenti residenziali (1 fascicolo A4. 80 pagine). coli VE 1314 13-10: Norme tecniche di attuazione. Allegato alle N.T.S.A. Trasformazione del paesaggio urbano (1 fascicolo A4. 88 pagine) coli VE 1314 14 VERIFICA DEL DIMENSIONAMENTO 14.1: Verifica di dimensionamento. Relazione e tabelle (1 fascicolo A4. 207 pagine) coli VE 1314 14.2: Verifica del dimensionamento. Legenda (1 tavola scala 1:5000) coli VE 13/4 da 14.2.1 a 14.2.13: Verifica del dimensionamento. Quadrante da 1 a 13 (13 tavole scala 1:5000) coli VE 13/4 /  0H@0VENEZIA 012K0CProgetto di urbanizzazione delle aree industriali di Porto Marghera60.Comune di Venezia. Assessorato all'Urbanistica 01995 011 0 M0E- Elaborati di analisi: - Estratto catastale - 1:4.000 - Estratto della variante tecnica al P.R.G. - 1:5.000 - Inquadramento territoriale delle aree interessate dal piano - 1:5.000 - Stato attuale delle aree 1,2 e 3 - 1:2.000 - Stato attuale area 1 - 1:1.000 - Elaborati di progetto: - Planimetria di progetto aree 1,2 e 3 - 1:2.000 - Planimetria di progetto area 1 - 1:1.000 - Ipotesi di configurazione planivolumetrica area 1 - 1:1.000 - Retitecnologiche area 1 - 1:1.000 - Planivolumetrico dell'edificio direzionale - 1:5.000 - Sezioni stradali e banchinamento - 1:20 0  1H@1VENEZIA 111J1BVariante al Piano Regolatore Generale (1962) per il Centro Storico1Comune di Venezia 11992 12791 - Elenco del materiali grafici di analisi e di progetto - Relazione - Norme di attuazione: appendice l - definizioni Voll.4 2 - schede relative alle unità di spazio 3 - schede relative agli ambiti assoggettati a pianificazione urbanistica esecutiva.1A - elaborati grafici di analisi: A3: planimetria quotata al piano di campagna con l'indicazione della viabilità e toponomastica delle essenze arboree e delle unità edilizie - 1:500 - tavole n.53 A4: planimetria interna delle unità edilizie a livello del piano tipo - 1:500 - tavole n.3 A5: rappresentazione delle funzioni insediate nelle unità edilizie e delle utilizzazioni pubbliche del suolo: a - piano terra - 1:1000 - tavole n.l7 b - piani superiori (proiezione del massimo sviluppo) - 1:1000 - tavole n.l7 c fronti commerciali - 1:1000 - tavole n.l7 A7: immobili vincolati ai sensi delle leggi n.364/1909-1089/1939-1497/1939- 171/1973 - 1:1000 - tavole n.l7 A8: persistenze e trasformazioni nella morfologia urbana in riferimento all'assetto ottocentesco: a - unità edilizie - 1:1000 - tavole n.l7 b - unità di spazio scoperto concluse - 1:1000- tavole n.l7 B - elaborati grafici di progetto: O: zonizzazione e perimetrazione degli ambiti assoggettati a pianificazione urbanistica esecutiva - 1:3000 - tavole n.1 B1: trasformazioni fisiche ammissibili ed utilizzazioni compatibili - 1:500 - tavole n.53 B2: destinazioni d'uso - 1:500 - tavole n.17 1  2I@2VENEZIA 21012)Piano di Recupero dell'isola della Cetosa2Comune di Venezia 21994 214 2 2- Elaborati di analisi - 1 - Inquadramento territoriale - 1:5000 - 2 - Planimetria catastale - 1:2000 - 3 - Fotopiano - 1:2000 - 4 - Uso attuale del suolo degli edifici - 1:1000 - 5 - Tipologie edilizie - 1:1000 - 6 - Situaziine edilizia - 1:1000 - 7 - Rilievo essenze arboree - 1:1000 - 8 - Estratto della variante al P.G.R. approvata con il D.G.R.V. n. 5792 del 9.11.1982 - 1:1000 - a - Planimetria stralcio del PRG 1962 - 1:1000 - b - Planimetria di inquadramento territoriale - 1:1000 - c - Variante al PRG cincolati destinazioni d'uso e modalità d'intervento - 1:2000 - Elaborati di progetto - 9 - Inquadramento territoriale - 1:5000 - 10 - Destinazioni d'uso - 1:1000 - 11 - Modalità d'intervento sugli edifici - 1:1000  2  3I@3VENEZIA 3103Programma guida degli interventi di recupero e ristrutturazione dell'area scalo S.Basilio-Cotonificio Olcese Veneziano Scalo Santa Marta73/Comune di Venezia. Assessorato all'Urbanistica. 31991 36 3 3- Estratto Piano Particolareggiato - Dorsoduro Ovest - zonizzazione - 1:1.000 - Estratto Piano Particolareggiato - Dorsoduro Ovest - destinazioni d'uso - 1:1.000 - Estratto Piano Particolareggiato - Porto S.Marta - zonizzazione - 1:1.000 - Estratto piano particolareggiato - Porto S.Marta destinazioni d'uso - 1:1.000 - Estratto Allegato ai P.P. del Centro Storico - 1:5.000 - Estratto Mappa Catastale - Interventi  3  4J@4VENEZIA 49B4:Progetto preliminare al Piano Regolatore Generale Comunale4Comune di Venezia41990-'91 4194- Relazione - Norme e direttive (MANCA) - Allegato 1: Il progetto ambiente (relazione) - 2: Il fabbisogno abotativo (relazione) - 3: Le attività produttive (relazione) - Progetto preliminare al nuovo p.r.g. per la terraferma (relazione)4- Tavola di sintesi - l:25.000 - n.2 tavole - Tavola degli elementi fisici - 1:25.000 - n.2 tavole - Sistema ambientale e dei beni culturali: Mestre-Venezia; Cavallino; Lido-Pellestrina - 1:25.000 - n.3 tavole - Sistema delle aree abitative: Mestre-Venezia; Cavallino; Lido-Pellestrina - 1:25.000 - n.2 tavole - Sistema delle grandi attrezzature e delle attività produttive: Mestre-Venezia, Cavallino; Lido-Pellestrina - 1:25.000 - n.3 tavole - Sistema della mobilità: Mestre--Venezia; Cavallino; Lido-Pellestrina - 1:25.000 - n.3 tavole - Sintesi della riorganizzazione territoriale: Mestre-Venezia; Cavallino; Lido­Pellestrina - 1:50.000 - n.3 tavole 4  5J@5VENEZIA 58=55Variante al Piano Particolareggiato Porto-Santa MartaH5@Comune di Venezia - Assessorato all'Urbanistica; Edgarda Feletti51990 - aggiornamento 53 5 5- B-Elaborati grafici di progetto - Destinazioni d'uso - 1:500 - B-Elaborati grafici di progetto - Modalità di intervento - 1:500 5  6K@6VENEZIA 68:62Variante al P.R.G. per il Centro Storico di Mestre6Comune di Venezia61989 agg. 1991 66 6 6- Categorie di intervento e di tutela - Mestre Centro - 1:2000 - Mestre Canal Salaso - 1:2000 - Mestre San Giuliano - 1:2000 - Modalità di intervento Destinazione d'uso e viabilità - Mestre Centro - 1:2000 - Mestre Canal Salaso - 1:2000 - Mestre San Giuliano - 1:2000 6  7K@7VENEZIA 77>76Variante al Piano regolatore generale: isola di Murano27*Comune di Venezia, assessorato urbanistica 71981 71 7 77/- Isola di Murano: variante al P.R.G. - 1:2.000 7  8L@8VENEZIA 87981Variante al P.R.G. di Burano, Mazzorbo e Torcello78/Comune di Venezia - Assessorato all'Urbanistica)8!1979 integrato con modifiche 1981 8228*- Relazione - Norme Tecniche di attuazionee8]- Zone e piani di recupero - 1:2 000- n.1 tav. - Modalità di intervento - 1:2 000 - n.1 tav. 8  9L@9VENEZIA 97T9LVariante al piano regolatore generale per le zone rurali. Area di terraferma59-Comune di Venezia assessorato all'urbanistica 91979 99 9 9- Stato di fatto: edifici sparsi - 1:15.000 (Sul margine inferiore: tabella con destinazione d'udo degli edifici) - Stato di fatto: nuclei spontenei - 1:15.000 (Sul margine destro: tabella della consistenza quantitativa e organizzativa distinta per quartieri) - Stato di fatto: operatori agricoli - 1:15.000 - (Sul margine inferiore: tabella con grafici relativi alla distribuzione delle superfici coltivate per titolo di godimento; distribuzione degli operatori per titolo di godimento; distribuzione degli operatori per superfici e coltivata) - Stato di fatto: opere abusive - 1:15.000 (Sul margine destro: tabella A: localizzazione per zone secondo lo strumento urbanistico; B: dati riassuntivi per tipo e destinazione d'uso - Piano regolatore generale con le varianti adottate in sede di adozione: 1959: zonizzazione e viabilità territorio comunale - l:l0.000 - n.3 tavole - Come sopra: 1959: zonizzazione e viabilità Venezia terraferma - 1:5.000 - Come sopra: 1959: rete di viabilità principale Venezia terraferma - 1:5.000 9  :M@:VENEZIA :6:Programma Guida. Piano degli interventi di ristrutturazione degli impianti portuali, postali, ferroviari. Venezia Centro - Storico - P.P. Cannareggio o vest - porto S.Marta3:+Comune di Venezia - Assessorato Urbanistica :1979 :5 : :- Piano degli interventi di ristrutturazione degli impianti portuali, postuali e ferroviari interessanti la stazione di Venezia S.Lucia - Planimetria generale della stazione di Venezia S.Lucia e dell'area portuale - 1:2.000 - Planimetria della stazione di Venezia S.Lucia - 1:500 - Planimetria dell'area portuale - 1:2.000 - Molo di Levante Marittima Planivolumetrica - 1:1.000 - Molo di Levante Marittima Planivolumetrico - 1:1.000 :  ;M@;VENEZIA ;6L;DPiani di coordinamento di campo Ruga, Seco Marina, Paludo S. Antonio2;*Comune di Venezia. Assessorato Urbanistica ;1978 ; J;B- Relazione (contiene anche Tavole) - Norme tecniche di attuazione ;  ;  <N@<VENEZIA <69<1Variante al piano regolatore generale: terraferma< G.Caprioglio <1973 <4 < H<@- Variante al P.R.G. - 1:5.000 - 1tav. - Variante al P.R.G. - 1:10.000 - 2tav. - Variante alla viabilità nella terraferma del territorio comunale: riferirnento alla popolazione insediata e insediabile secondo il P.R.G.: schema concettuale; rifermento ai poli urbani e fasi di attuazione: schema concettuale - 1:10.000 <  =N@=VENEZIA =5J=BVariante al piano regolatore generale: terraferma-zone ospedaliere6=.Comune di Venezia, ufficio tecnico urbanistica =1971 =2 = =- Stralcio P.R.G.: viabilità principale, zonizzzazione e viabiliti - 1:10.000, 1:5.000 - Variante al P.R G.: viabilità principale, zonizzazione e viabilità - 1:10.000, 1:5.000 (Sul margine: relazione illustrativa della variante) =  >O@>VENEZIA >57>/Piano particolareggiato Giudecca e Sacca Fisola8>0U.Carraro, F.Hancuso, R.Toffolutti, L.Bertolazzi >1971 >  >- Relazione illustrativa/>'Le tavole sono inserite nella relazione >  ?O@?VENEZIA ?5Q?ISchema concettuale di PP: zone 4.5.6. Venezia: S.Croce, Dorsoduro, S.Polo ?  ?1971 ?7 ? 9?1- Estratto P.R.G. - 1:4.000 - L'acqua alta - 1:4.000 - Viabilità acquea - 1:4.000 - Viabilità pedonale - 1:4.000 - Attrezzature pubbliche - 1:4.000 - Attività economiche - 1:4.000 - I potenziali contenitori - 1:4.000 - Viabilità pedonale in caso di acqua alta fino alla quota di circa 120 cm. S.L.M.M. ?  @P@@VENEZIA @5,@$Piano particolareggiato: Laguna nordB@:Comune di Venezia, direzione LL.PP., divisione urbanistica @1971 @3 @ @- Stato di fatto-destinazione - 1:25.000 - Schema concettuale-destinazioni - 1:25.000 - Schema concettuale-percorsi integrativi e rete commerciale - 1:40.000 @  A@P@AVENEZIA A45A-Piano particolareggiato arsenale-castello est$AComune di Venezia, R.Chirivi A1970 A28 A A- Estratto del P.R.G. - 1:2.000 - Planimetria catastale del comprensorio - 1:1.000 - Piano particolareggiato: la zonizzazione - 1:1.000 - : le destinazioni d'uso - - Inquadramento territoriale del comprensorio - 1:40.000 - Poli d'intervento pubblico e relative interrelazioni - 1:10.000 - Schema concettuale - 1:4.000 - Stato di fatto: destinazioni d'uso ed abitazioni a piano terra - 1:1.000 - Stato di fatto: le proprietà - 1:1.000 - Planimetria delle strutture dell'arsenale: piano terra: rilievo al settembre 1969 - 1:5.000 (mancante 12.02.03) - Come sopra - 1:2.000 - Come sopra - 1:500 - Popolazione residente nel centro storico nel sestiere di Castello e nella zona del P.P.: (dal 1951 al 1969) - Piramidi dell'età (confronto anni 1961-69) e abitanti dei piani terra (anno 1969) - Dinamica delle unità locali e degli addetti nei sestieri e nelle zone del P.P. - Percentuali delle unità locali e degli addetti nei sestieri e nella zona del P.P. - Densità territoriale per insula di censimento (mq./ab.) anno 1969 - 1:4.000 - Densità fondiaria per insula di censimento (mq./ab.) anno 1969 - 1:4.000 - Densità edilizia per insula di censimento (mc./mq. territoriale) anno 1969 - 1:4.000 - Densità edilizia per insula di censimento: (mc./mq. fondiario) anno 1969 - 1:4.000 - Rapporto tra mc.ed abitanti (mc./ab.) anno 1969 - 1:4.000 - Numero medio di abitanti per stanza nei sestieri e nella zona del P.P. (dai censimenti del 1951 e 1961) - 1:10.000 - Numero medio di abitanti per stanza nelle insule di censimento della zona di P.P. (anno 1961) - 1:2.000 - Scheda campione ricerca edilizia di base (tipologia stato di conservazione e destinazione d'uso) per unità edilizie - Livellazione anno 1908 zone sommerse con altezza di marea - 1:4.000 - Livellazione anno 1961 zone sommerse con altezza di marea - 1:4.000 - Attezzature scolastiche: stato di fatto - 1:4.000 - Analisi delle attrezzature nella zona di P.P. A  BP@BVENEZIA B4.B&Piano particolareggiato: Piazzale RomaLBDComune di Venezia, Direzione LL.PP., divisione urbanistica; V.Pastor B1970 B23)B!- Relazione e norme di attuazione#B- Estratto P.R.G. - 1:2.000 - Planimetria catastale - 1:1.000 - Planimetria aggiornata situazione edilizia 1969 - 1:1,000 - Piano particolareggiato-zonizzazione - 1:1.000 - Piano particolareggiato: destinazione d'uso - 1:1.000 - Schemi di collegamenti metropolitaili - 1:40.000 - n.2 tavole - Aree isocrone linea 2 - 1:5.000 - Schemi di collegamento urbani: aree isocrone - 1:5.000 - Attribuzione delle aree pertinenti ai terminals insulari - 1:5.000 - Area di pertinenza del termina l - l:5.000 - Stato di fatto presenza simultanea autobus di linsa dalle ore 6.50 alle ore 8.30 - Stato di fatto distribuzione delle proprietà - 1:500 - Stato di fatto organizzazione del terminai - 1:500 - Stato di fatto prospetto Rio Nuovo - 1:100 - Stato di fatto prospetto di S.Chiara - l: 100 - Stato di fatto prospetto canal Grande - 1:100 - Stato di fatto prospetto Rio delle Burchielle - 1:100 - Stato di fatto Rio Terrà S.Andrea - 1:100 - Stato di fatto prospetto interno lato Canal. Grande - 1:100 - Prospetto-organigrammma - Proposta di variante - 1:20.000 B  CP@CVENEZIA C3?C7Piano particolareggiato Mestre zona 5A: Piazza FerrettoCB.Perinato, G.Stomeo C1970 C )C!- Relazione e norme di attuazione C  C  DQ@DVENEZIA D39D1Piano particolareggiato dell'isola di Pellestrina D  D1970 D  D )D!- Relazione e norme di attuazione D  E@Q@EVENEZIA E3REJProgetto di variante al piano regolatore generale dell'isola del CavallinoEM.Avon E19700E( Le tavole sono inserite nella relazione$ERelazione e norme aggiuntive E  E  FQ@FVENEZIA F3FP.V. piano regolatore generale: schema collegamenti urbani ed extra urbani: collegamento isola del tronchetto, ponte della Libertà, P.Roma, Marittima, C.Portuale Commerciale F  F1969 F2F - RelazioneYFQ- Situazione attuale del traffico - 1:20.000 (?) - (Sul margine destro: tabelle relative a domande posti macchina e disponibilità attuale) - Schema collegamenti urbani ed extraurbani: tempi di attuazione - 1:20.000 (?) (Sul margine destro: quattro schemi relativi alle fasi di attuazione; tabella con posti macchina previsti e attuali) F  GQ@G VENEZIA G 3KGCPiano per l'edilizia economica e popolare: nucleo A: cooperativa 68GR.Mauro G1968 G2 G G- Stralcio piano di zona nucleo approvato con D.M. 10.2.65 n.4941 - 1:2.000 - Planimetria generale del planivolcunetrico di dettaglio - l:2.000 G  HR@HVENEZIA H3SHKPiano per 1'edilizia economica e popolare: variante nucleo B - Bissuola sud6H.Comune di Venezia, ufficio tecnico urbanistica H1968 H1 H H- Variante nucleo B - Bissuola sud: A: progetto di variante B: limiti catastali delle aree di interessate alla variante - 1:2.000 H  I@R@IVENEZIA I3<I4Piano per l'edilizia economica e popolare: CavallinoIR.Mauro I1967 I2 I iIa- Planimetria generale del planivolumetrico di dettaglio - 1:2.000 - Sezione stradale tipo - 1:50 I  JR@JVENEZIA J3PJHPiano regolatore generale Aeroporto internazionale di Venezia Marco Polo*J"Provveditorato al porto di VeneziaJ 1964-1968 J2 J hJ`- Planimetria - 1:5.000 - 1964 - Prolungamento pista volo: p1animetria generale - 1:2.000 - 1968 J  KR@KVENEZIA K 3OKGPiano per l'acquisizione delle aree per l'edilizia economica e popolare/K'Comune di Venezia divisione urbanistica K1964 K15;K3- Relazione generale - norme urbanistico edilizietKl- Nucleo Al: Mestre - s. s. - A2: Mestre - 1:2.000 - Fl: Mestre - 1:2.000 - F2: Mestre - 1:2:000 - N2: Cavallino - s. s. - P1: Murano - 1:2.000 - P1a:(tabella) - P2: Murano- 1:1.000 - Q1: Murano - 1:2.000 - Q1a:(tabella) - Q2: Murano- 1:1.000 - R2: Burano - 1:2.000 - U2.1: (?)- 1:1.000 - V2: Mestre - s.s. - Tabella (le tavole sono senza titolo) K  LS@LVENEZIA L2<L4Verifica della situazione urbanistica del territoriokLca cura del Comune di Venezia assessorato urbanistica, ufficio piani particolareggiati - Vari autori L1968 L36 L DL<- Vol. 1-2: Relazione: Indagine sullo stato di fatto e sulle proposte relative al traffico in relazione ai rapporti d'interconnessione tra le zone del territorio - A.Scarpa Tavole allegate al Vol 1-2: - P.R.G. - 1:40.000 - Traffico: metropolitana- 1:40.000 - Traffico: sopraelevata- 1:40.000 - Traffico: sublagunare - 1:40.000 - Traffico: posteggio e movimento automezzi stato attuale - 1:40.000 - Traffico: posteggio e nlovimento automezzi soluzione - 1:40.000 - Traffico: posteggio e movimento automezzi variante alla soluzione - 1:40.000 - Traffico: posteggio e movimento automezzi 2° soluzione - 1:40.000 - Zone d'interscambio - 1:40.000 - Traffico: aeroscivolanti - 1:40.000 - Traffico: soluzioni proposte - 1:40.000 - n.2 tavole - Vol. 3 : Relazione: Indagine sullo stato di fatto e sull'evoluzione dell'artigianato, industria e struttura alberghiera - M.Cedolini, P.Leone, S.Longega (2 copie) Tavole allegate al Vol. 3: (2 copie) Centro storico: - Artigianto: confronto n.art. 1963-67 - 1:10.000 - Industria: confronto n.addetti attività industriale (marrifatturiere) 1961-1967 - 1:10.000 - Industria: localizzazione attività industriali 1961 - 1:10.000 - Industria: localizzazione attività industriali (manufatt.) 1961 - 1:10.000 - Come sopra 1967 - 1:10.000 - Attrezzature: confronto n.posti letto - 1:100.000 - Attrezzature: situazione attrezzature alberghi - 1:10.000 - Attrezzature: alberghi e campings- 1:20.000 - Artigianato terra ferma: confronto n. artigiani 1963-1967 - 1:20.000 - Industrie di Mestre e Marghera: confronto n.addetti 1961-1967 - 1:100.000 - Attezzature terra ferma: alberghi e campings - 1:20.000 - Vol. 4: Relazione: Indagine sulla struttura dell'attività portuale, servizi connessi, attività cantieristiche e attrezzature per il diporto nautico - P.D.Mozzetti Monterumici, M.Vallot (2 copie) Tavole allegate al Vol. 4: (2 copie) - Porto: specializzazioni portuali - 1:20.000 - : zone commerciali a Marghera - 1:10.000 - : zone commerciali e passeggeri - 1:4.000 - : impianti Venezia est - 1:4.000 - : attività connesse al porto - 1:10.000 - : attiviti connesse al porto - 1:40.000 - : indagine cantieristica - 1:10.000 - : attività cantieristiche - l:40.000 - : clubs nautici- 1:40.000 - : P.R.G. 1959 - 1:4.000 - : previsioni P.R.G. 1962 - 1:4.000 - : piano sviluppo porto - 1:50.000 - : terza zona industriale - 1:40.000 - Vol. 5: Relazione: Analisi del movimento naturale e migratorio della popolazione (2 copie) Prospettive demografiche a breve termine - G.Romor - Vol. 6: relazione: Analisi della consistenza e distribuzione degli insediarnenti residenziali e delle attrezzature collettive annesse. (2 copie) M.Avon, F.Bortoluzzi, G.Cristiuelli, M.Cedolini Tavole allegate al Vol. 6: - Attrezzature C.S.: sport e svago - 1:10 000 asili scuole materne - 1:10 000 scuole elementari - 1:10 000 scuole medie e superiori - 1:10 000 situazione culturale - 1:10 000 situazione organismi religiosi - 1:10 000 situazione sanitaria e assistenziale - 1:10 000 situazione servizi pubblici - 1:10 000 - Attrezzature : sport e svago - 1:40 000 estuario situazione scolastica e culturale - 1:40 000 situazione organismi religiosi - 1:40 000 situazione sanitari e assistenziale - 1:40 000 situazione servizi pubblici - 1:40 000 - Attrezzature T.F.: sport e svago - 1:20 000 asili e scuole elementari - 1:20 000 scuole medie e centri culturali - 1:20 000 organismi religiosi - 1:20 000 ospedali e assistenza - 1:20 000 servizi pubblici - 1:20 000 - Aree residenziali: legge 167 - 1:20 000 - Residenza T.F. : residenza in aree rurali - 1:20 000 L  M@S@MVENEZIA M2;M3Varie porto e zona industriale di Venezia Margltera MVari MVarie M3 M M- Porto e zona industriale di Venezia Marghera: planimetria generale - 1:5.000 - Ente della zona industriale di Porto Marghera - 1962 - Piano regolatore generale della zona di espansione del porto commerciale e industriale di Venezia: coordinnmento con il territorio circostante: planimetria - 1:10.000 - Zona industriale: sistemazione attuale: planimetria - 1:4.000 - Consorzio obbligatorio per il nuovo ampliamento del porto e della zona industriale di Venezia-Marghera - 1967 M  NS@NVENEZIA N2iNaPiano regolatore generale della zona di espansione del porto commerciale e industriale di VenezianNfConsorzio obbligatorio per il nuovo ampliamento del porto e della zona industriale di Venezia-Marghera N1964 N  N NRELAZIONI: - Relazione generale introduttiva - 1: La redazione del piano - 2: Evoluzione storica del problema portuale di Venezia con particolare riferimento agli insediamenti industriali ed allo sviluppo dei traffici commerciali - 3: Il problema idraulico-lagunare nel contesto del piano regolatore generale - 4: Prospettive tecnologiche e merceologiche della nuova zonadi ampliamento - 4: Come sopra - Appendice - 5: Caratteri e funzioni del piano regolatore generale - 6: Collegamenti e servizi - 7: Valutazione dei costi delle opere di trasformazione della zona di ampliamento e programmi di esecuzione - Piano generale per la sistemazione della zona di cui alla legge 20 ottobre 1960 n.1233 N  OS@OVENEZIA O1 Ovarie O  O wOo- Localizzazione delle aree incluse nei piani di zona - Legge 167 - 1:20.000 - Piano in cifre - 1:20.000 - 1966 O  O  O  PT@PVENEZIA P1!PPiano regolatore generalePComune di Venezia P  P8$P- Norme urbanistico edilizieP- Zonizzazione e viabilità: intero territorio comunale - 1:20.000 - n.4 tavole - Zonizzazione e viabilità: terraferma - l:10.000 - n.2 tavole - Zonizzazione e viabilità: Venezia storica - 1:4.000 - n.2 tavole P  Q@T@QVENEZIA Q1!QPiano regolatore generaleQComune di Venezia Q1959 Q5 Q Q- Zonizzazione e viabilità - Tavola 1 - 1:10.000 - Tavola 2 - 1:10.000 - Tavola 3 - 1:10.000 - Tavola 1 - con le varianti adottate in sede di adozione dei piani di zona (legge 167) 1:5.000 - Rete viabilità principale 1:5.000  Q  RT@RVEDELAGO R310AR9Programma edilizio con annesso programma di fabbricazioneR L.Manildo R1971 R8hR`- Relazione - Norme per l'edificazione, l'urbanistica, per il decoro e l'igiene delle abitazioniR- Rilievo fotogrammetrico - l:l0.000 - Stato attuale - 1:5.000 - Zonizzazione e vie di comunicazione - 1:5.000 - Fanzolo, Barcon, Fossalunga, Casacerba, Cavasagra, Vedelago centro, Albaredo - 1:2.000 - n.5 tavole R  ST@SVEDELAGO S3101S)Piano per l'edilizia economica e popolareS F.Mancuso S1975 S9*S"- Relazione - Norme eli attuazione=S5- Territorio comunale - 1:25.000; Inquadramento delle aree interessate nei rispettivi neclei urbani - 1:10.000 - Viabilit percorsi, superfici coperte; organizzazione dei volumi edificabili ed uso degli spazi aperti - 1:1.000 - Albaredo: viabilità, percosrsi superfici coperte; organizzazione dei volumi edificabili ed uso degli spazi aperti - 1:1.000 - Fanzolo: viabilità, percorsi, superfici coperte; organizzazione dei volumi edificabili ed uso degli spazi aperti - 1:1.000 - Barcon: viabilità, percorsi, superfici coperte; organizzazione dei volumi edificabili ed uso degli spazi aperti - 1:1.000 - Impianti e reti tecnologiche Vedelago, Albaredo - l:1.000 - Impianti e reti tecnologiche Fanzolo, Barcon - 1:1.000 - Repertorio delle tipologie - 1:500 - Planimetrie catastali e analisi dello stato di fatto - 1:2.000 S  TU@TVAZZOLA T97"TProgramma di fabbricazioneTM.Roman, B. Preti T  T1@T8- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizio T- Zonizzazione - 1:5.000 T  U@U@U VALSTAGNA U193"UProgramma di fabbricazione U  U1969 U2.U&- Relazione - Tabella dei tipi ediliziHU@- Planimetria generale della zonizzazione - 1:5.000 - n.2 tavole U  VU@VVALLADA AGORDINA V96"VProgramma di fabbricazioneV E.Gellner V1974 V1V- Regolamento edilizio V- Azzonamento - l: 2.000 V  WU@W VALDASTICO W183WPiano di fabbricazioneW D.Vianello W1971 W3VWN- Relazione con dati statistici e previsionale - Regolamento edilizio comunaleW- Planimetria generale della zonizzazione - 1:5.000 - Planimetria particolare della zonizzazione. Pedescala - 1:2.000 - Planimetria particolare della zonizzazione. S.Pietro Valdastico - 1:2.000 W  XV@XVALDAGNO X261X)Piano per l'edilizia economica e popolareXG.Gambirasio, Ciagà X1971 X5X - RelazioneX- Planivolumetria generale - 1:1.000 - Planimetria a livello del suolo - 1:1.000 - Sezioni, profili e tipologie stradali - 1:1.000, 1:200 - Tipologie - 1:200 - Planimetria della lottizzazione e fasi di attuazione - 1:1.000 X  Y@V@YVAJONT Y2493Y+Piano Urbanistico Comprensoriale del Vajont-Y%G.Samonà, C.Dardi, E.Mattioli et al. Y1965 Y )Y!- Relazione generale dello schema Y  Y  ZV@ZTREVISOZ209 (3 cartelle)!ZPiano regolatore generaleZG.Amati Z1964 Z54OZG- Norme di attuazione (4 fascicoli) - N.8 cartelle contenenti tabelle e tavole - elenco delle tabelle e tavole contenute nelle 8 cartelline - N. 11 relazioni relative a: -Storia della città di Treviso dalle origini al periodo napoleonico -Storia della città di Treviso dal periodo napoleonico all'anno 1943 -Appunti per una storia delle industrie trevigiane -Gli edifici religiosi nella città entro le mura: vicende storiche e trasformazioni dal medioevo alla situazione attuale -P.R.G. Treviso rilevamento diretto sistematico -P.R.G. Treviso. Indagine speciale sugli edifici occupati da pubblici uffici e da altre sedi di particolare interesse per la vita della cittadina -L'ambiente urbano del centro storico di Treviso -Indagine sull'edilizia del dopoguerra. Indagine speciale per campione sulla distribuzione degli indici S-V-K-I -Ricerca statistica per la determinazione dei caratteri di gruppi di comuni del mendamento di Treviso eseguita nel 1959 -Classificazione delle attività economiche. Indagine urbanistica sulle industrie -Indagine per campione delle liste elettorali3 Z+ - Carta tematica territoriale con rete stradale e ferroviaria - 1:250.000 - Legenda - (Zonizzazione) - 1:5.000 - n.3 tavole - (Zonizzazione C.S.) - 1:2.000 - Legenda - (Edifici scolastici, aree per attrezzature industriali, ..) - 1:5.000 - n.3 tav. - Come sopra C.S. - 1:2.000 - (Viabilità territorio comunale) - 1:10.000 - Legenda - (Zonizzazione) - 1:10.000 - (Viabilità) - 1:25.000 - (Tabella censimento 1961) - (Viabilità) - 1:10.000 - (Zonizzazione e viabilità) - 1:25.000 - Legenda - Rilevamento volumetrico nella città entro le mura eseguito nell'autunno 1959 - l:l.000 - Legenda - Dffici pubblici, banche, altre sedi cittadine, teatri, alberghi, locande - 1:1.000 - Confronto degli edifici fra la planimetria del 1841 e il rilevamento volumetrico eseguito nel 1959- 1:1.000 - Corifronto delle sedi stradali e dei canali fra le planimetrie del 1841 e del 1959 - 1:1.000 - Caratteri architettonici delle case - 1:1.000 - Legenda - Stato di fatto scuole - 1:5.000 - n.3 tavole - Stato di fatto scuole (C.S.) - 1:2.000 - Indagine sulle scuole 1961 (tabella) - Legenda - Stato di fatto impianti sportivi - 1:10.000 - Legenda - Stato di fatto edifici sanitari e assistenziali - 1:10.000 - Legenda - (Edifici religiosi) - 1:5.000 - n.3 tavole - Stato di fatto edifici per il culto (C.S.) - 1:2.000 · - Legenda - Stato di fatto sedi culturali e ricreative (C.S.) - 1:2.000 - Indagine sulle attività produttive - 1:5.000 - - Indagine sulle attività produttive (C.S.) - 1:2.000 - Indagine sulle attività produttive - tabella - Legenda - Indagine edilizia del dopoguerra - 1:5.000 - n.3 tavole - Storia dello sviluppo urbano entro le mura - 1:5.000 - Legenda - Rilevamento diretto sistematico entro le mura - 1:1.000 - Rilevamento diretto sistematico fuori delle mura rappresentato sul foglio 2 della planimetria nella scala 1:2.000 - Rilevamento diretto sistematico fuori le mura rappresentato sul foglio 3 della planimetria nella scala 1:2.000 - Rilevamento diretto sistematico fuori delle mura rappresentato sul foglio 4 della planimetria nella scala 1:2.000 - Zone tipiche di rilevamento riferimento serie 1-59 - 1:10.000 - Frazioni del comune censimento popolazione anni 1901-1911-1921-1931-1936-1951. Riferimento 1-61 - 1:10.000 - Prospetto dei calcoli riguardanti le superfici, la popolazione, le stanze con riferimento al P.R.G. - tabella - Storia delle trasformazioni urbane. Confronti tra planimetrie del secolo scorso e di questo secolo della città entro le mnra - 1:2.000 - Storia delle trasformazioni urbane. Confronti tra planimetrie del secolo scorso e di questo secolo nella città entro le mura - tabella - I comuni e i mandamenti della provincia di Treviso - 1:100.000 - Aree-volumi e densità nei comparti edilizi del centro storico - tabella - Comparti edilizi del centro storico per il computo di aree, volumi e densità - 1:2.000 Z  [V@[TREVISO [208 [Varie [  [  [  [  [- Planimetria C.S. - 1:2.000 - Indicazione degli edifici e delle zone vincolate dalla soprintendenza ai monumenti- 1:1.000 - Indicazione dello sviluppo urbano entro le mura individuazione dei corsi d'acqua e terrapieni- 1:2.000 - Indicazione degli edifici di interesse pubblico- 1:1.000 - (Ferrovie-autostrade) - s.s. - Addetti - s.s. - Individuazione del rapporto abitazione-attrezzature - s.s. - Comprensorio di Treviso. Percentuale tra domende di abitazione e offerte - s.s. - Andamento dei costi del treno al 1969 e 1975.Livello degli affitti delle abitazioni 1969 e 1975 - s.s. - Incrementi di edilizia popolare del 1945 al 1973. Incremento demografico dal 1951 al 1971 - s.s. - Localizzazione nell'area comunale della piccola e media industria, dell'artigianato, dei grandi magazzioni - s.s. - Edilizia economica e popolare nella provincia - s.s. - Espansione economica popolare nella provincia - s.s. - Espansione dell'edilizia a Treviso dal 1945 ad oggi - s.s. - Edilizia popolare a Treviso- s.s. - Centro storico 1:1.000 [  \W@\TREVISO \208J\BPiano regolatore generale (approvato nel 1973 e variante del 1977)\Comune di Treviso \1977 \3 \ -\%- Senza titolo - 1:5.000 - n.3 tavole \  ]@W@]TREVISO ]2081])Piano per l'edilizia economica e popolare ]  ]varie ]5 ] ]- Zona S.Pelagio - 1:2.000 - 1973 - Lotto 1° Moniego - 1:2.000 - 1965 - Zona S.Ambrogio di Fiera - 1:2.000 - 1967 - Zona S.Antonino - 1:2.000 - 1965 - Zona S.Lazzaro, S.Angelo - 1:2.000 - 1965 ]  ^W@^TREVISO ^208F^>Piano particolareggiato del Centro Storico - schema di massima^Comune di Treviso ^1976 ^ ^ - Relazione/^'le tavole sono inserite nella relazione ^  _W@_ TREBASELEGHE _19"_Programma di fabbricazione _  _1975 _4_- Relazione con schede d'indagine e di dimensionamento - 1968 - Regolamento edilizio comunale - 1975 - Tabella riassuntiva delle norme urbanisticheU_M- Stato di fatto - 1:5.000 - n.2 tavole - Zonizzazione - 1:5.000 - n.2 tavole _  `X@`TORRI DI QUARTESOLO `189"`Programma di fabbricazione `  `1973 `1n`f- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizio con annesso programma di fabbricazione - 1974%`- Stato di progetto - 1:5.000 `  a@X@aTORRI DEL BENACO a271!aPiano Regolatore generalea R.Firullo a1984 a2 a a- (Viabilità e zonizzazione) intero territorio comunale - variante n.l - 1:5.000 - Grado di protezione degli edifici - centro storico - 1:500 a  bX@bTERRASSA PADOVANA b188"bProgramma di fabbricazionebM.Battalliard, A.Contri b1973 b2 b cb[- Zonizzazione - 1:5.000 - Distretti per la formazione dei piani di lottizzazione - 1:5.000 b  cX@ cTEOLO c18!cPiano regolatore generale c  c  c2)c!- Relazione e norme di attuazione-c%- Zonizzazione - 1:5.000 - n.2 tavole c  dY@d TAGLIO DI PO d221d Piano di zonadG.Massarente, S.Nardi d  d10 d  d- Planimetria stralcio del programma di fabbricazione - 1:2.000 - n.2 tavole - Planimetria catastale dello stato di fatto - 1:2.000- n.2 tavole - Planimetria di progetto - 1:2.000 - n.2 tavole - Planirnetria delle opere di urbanizzazione - 1:2.000 - n.4 tavole d  e@Y@e TAGLIO DI PO e221"eProgramma di fabbricazione.e&M.Baratella, N.Bassanese, G.Massacente e1973 e6)e!- Regolamento edilizio + allegatoe- Stato di fatto centro urbano - 1:2.000 - Stato di fatto Mazzarno - 1:2.000 - Stato di fatto L'Oca - 1:2.000 - Zonizzazione: Mazzorno, L'Oca, C.Urbano - 1:2.000 - n.3 tavole e  fY@f TAGLIO DI PO f221%fPiano di sviluppo commerciale#fF. Badiello, G. Pietropolli f  f f - Relazione f  f  gY@gMARCON g146A*g"Variante Piano Regolatore Generaleg G.Caprioglio g1984 g5gw- Regolamento Edilizio - Norme Tecniche - Repertorio zone territoriali omogenee - Documento preliminare al nuovo P.R.G.g- Azzonamento e viabilità - 1:5.000 - Azzonamento e viabilità: Colmello, Marcon cinesa-municipio, Gaggio-Praello, S.Liberale - 1:2.000 - n.4 tavole g  hZ@hSUZZARA h295"hProgramma di fabbricazione h  h  h64h,- Norme di attuazione - Regolamento edilizioUhM- Corografia - 1:25.000 - Azzonamento e infrastrutture - 1:4.000 - n.5 tavole h  i@Z@ iSTRA i25*i"Variante al piano di fabbricazionei R.Toffoluttii1969-'74 i4 i i- Planimetria stato di fatto - 1:5.000 - Planimetria di progetto - 1:5.000 - Stato attuale - 1:5.000 - Zonizzazione (variante del 1974) - 1:5.000 i  jZ@j STANGHELLA j196"jProgramma di fabbricazione j  j  j2 j /j'- (Senza titolo) - 1:5.000 - n.2 tavole j  kZ@k SPRESIANO k93-k%Variante al piano regolatore generalek B.Dolcetta k1970 k6rkj- Relazione del P.R.G. 1965 - Norme di attuazione della variante del 1975 e prospetto generale delle normek- Schema del P.R.G. relativo a tutto il territorio comunale: viabilità, parco grave - 1:5.000 - Capoluogo (variante) - 1:2.000 - Lovadina P.R.G. (variante) - 1:2.000 - Visnadello P.R.G. (variantre) - 1:2.000 - Tavola integrativa - 1:2.000 - Tavola sinottica riassuntiva  k  l[@lSPINEA l194!lPiano regolatore generalelB.Preti, A.Rinaldo l1970 l1l|- Relazione - Relazione - Piano delle zone: elenco catastalòe delle proprietà interessate norme tecniche di attuazione l- Zonizzazione - 1:5.000 l  m@[@mSOSSANO m95"mProgramma di fabbricazionem E.Motterle m  m1Bm:- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizio ;m3- Planimetria generale della zonizzazione - 1:5.000 m  n[@nSORGA' n109.n&Modifiche alprogramma di fabbricazionen E.Favalli n1974 n1 n  n- Zonizzazione - 1:5.000 n  o[@ oSONA o95"oProgramma di fabbricazione o  o  o1 o o- Azzonamento - 1:5.000 o  p\@ pSILEA p95"pProgramma di fabbricazionep R.Fontana p  p2+p#- Relazione - Regolamento edilizioBp:- Stato attuale - 1:5.000 - Planimetria generale - 1:5.000 p  q@\@qSEREN DEL GRAPPA q182"qProgramma di fabbricazione.q&A.Alpago Novello, S.Langé, Barcelloni q1970 q7Eq=- Relazione (per variante 1972) - Regolamento edilizio - 1973q- Stato attuale - 1:10.000 - Stato attuale - 1:5.000 - n.3 tavole - Stato attuale grandi proprietà - 1:10.000 - Previsioni del piano - 1:10.000 - Planimetria di progetto - 1:5.000 - n.2 tavole  q  r\@rSELVAZZANO DENTRO r195!rPiano regolatore generalerM.Carretta, A.Lazzaro r  r1 r  r- Zonizzazione - 1:5.000 r  s\@sSCORZE' s196"sProgramma di fabbricaziones G.Cerutti s1973 s1 s SsK- Progetto - 1:10.000 - N.1 tavola del P.R.G.: Stato di progetto - 1:10.000 s  t]@tSCORZE' t196.t&Variante al programma di fabbricazionet G.Cerutti t1981 t4 t ytq- Capoluogo - 1:2.000 - n.2 tavole - Frazione di Cappella - 1:2.000 - Frazione di Peseggia e Gardigiano - 1:2.000 t  u@]@ uSCHIO u207uPiano delle zone da destinarsi alla costruzioe dialloggi per l'edilizia economica e popolare e alle opere di servizio complementari urbane e socialiuR.Guglielmi, S.Ortolani u1970 u9)u!- Relazione - Norme di attuazioneAu9- Comparto A, Villaggio Pasubio: planimetria di P.R.G. - 1:1.000 - B, Villaggio dei Masi: planimetria di P.R.G. - 1:1.000 - C, Frazione Giovenale: planimetria di P.R.G. - 1:1.000 - A, Villaggio Pasubio: zonizzazione e mappe catastali - 1:1.000 - B, Villaggio dei Masi: zonizzazione e mappe catastali - 1:1.000 - C, Frazione Giovenale: zonizzazione e mappe catastali - 1:1.000 - A, Villaggio Pasubio: soluzione planivolumetrica - 1:1.000 - B, Villaggio dei Masi: soluzione planivolumetrica - 1:1.000 - C, Frazione Giovenale: soluzione planivolumetrica - 1:1.000 u  v]@ vSCHIO v207!vPiano regolatore generalevR.Guglielmi, S.Ortolani v1970 v6)v!- Relazione - Norme di attuazionev- Corografia - 1:10.000 - Città di Schio - 1:4.000 - Zonizzazione del territorio comunale - 1:10.000 - Zonizzazione del territorio extra urbano nord - 1:4.000 - Zonizzazione del territorio comunale urbano - 1:4.000 - Zonizzazione del territorio extraurbano nord - 1:4.000 v  w]@wSARCEDO w27wPiano di fabbricazione'wM.Rossi, E.Motterle, D.Vianello w1974 w7JwB- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizio comunalew- Schema territoriale regionale - 1:100.000 - Viabilità regionale - 1:350.000 - Viabilità provinciale - 1:100.000 - Azzonamento - 1:5.000 - Azzonamento - 1:2.000 - Tabella dei tipi edilizi  w  x^@xSAPPADA x96!xPiano regolatore generale x  x1970 x )x!- Relazione - Norme di attuazioneBx:- Stato di fatto e osservazioni al P.R.G. - 1:2.000 - 1972 x  y@^@ySARMEDE y191"yProgramma di fabbricazione y  y1976 y y- Norme di attuazione y- Zonizzazione - 1:5.000 y  z^@zSAONARA z94!zPiano regolatore generalezM.Battalliard, A.Contri z1967 z2Az9- Relazione - Norme di attuazione - Norme tecniche - 1972z- Delimitazione distretti per la formazione dei piani particolareggiati e dei piani di lottizzazione - 1:5.000 - (Senza titolo) - 1:5.000 z  {^@{SAONARA {941{)Piano per l'edilizia economica e popolare{M.Battalliard, A.Conti {1974 {3 { {- Estratti di P.R.G. con l'indicazione dei nuclei A: Villatoria e B.Saonara - 1:5.000 - Progetto planivolumetrico nucleo A - 1:1.000 - Progetto planivolumetrico nucleo B - 1:1.000 {  |_@|SAN VITO DI CADORE |191!|Piano regolatore generale| L.De Bonetti |1975 | |- Norme di attuazione |  |  }@_@}SAN VENDEMIANO }23"}Programma di fabbricazione} P.M.Gaffarini }1972 }4p}h- Regolamento edilizio con annesso programma di fabbricazione - Tabella riassuntiva delle norme ediliziep}h- Stato di fatto - 1:5.000 - Stato attuale - 1:5.000 - (Senza titolo) - 1:5.000 - Zonizzazione - 1:5.000 }  ~_@~SANTO STINO DI LIVENZA ~181=~5Variante al piano per l'edilizia economica e popolare<~4R.Toffolutti, L.Trevenzoli, A.De Toni, F.Pasqualetto ~  ~ ~- Norme di attuazione ~  ~  _@SANTO STINO DI LIVENZA 181-%Variante al piano regolatore generale*"V.Granzotto, M.Pattaro, R.Rossetto   2=5- Norme di attuazione 1981 - Norme di attuazione 1983A9- Zoning capoluogo - 1:2.000 - Zoning La Salute - 1:2.000   `@%SANT'ANGELO DI PIOVE DI SACCO 26!Piano regolatore generaleO.Marchi, U.Frank 1971 2- Norme di attuazione ;3- Stato di fatto - 1:5.000 - Zonizzazione - 1:5.000   `@SANTA MARIA DI SALA 17"Programma di fabbricazione   1973 1*"- Relazione - Regolamento edilizio0(- (Viabilità e zonizzazione) - 1:10.000  @`@SANTA MARIA DI SALA 17*"Piano regolatore particolareggiatoG.Fassina, E.Vio 1964 6  - Frazione S.Angelo: stato di fatto - 1:2.000 - Veternigo: azzonamento - 1:2.000 - Capoluogo: impianti tecnici - 1:2.000 - Caltana: impianti tecnici - 1:2.000 - Caselle: impianti tecnici - 1:2.000 - Stigliano: impianti tecnici - 1:2.000  ``@SANTA LUCIA DI PIAVE 26!Piano regolatore generale L.Manildo 1970 1- Norme di attuazione7/- Zonizzazione e vie di comunicazione - 1:5.000  `@ SAN MARTINO BUON ALBERGO 18"Programma di fabbricazione O.Tognetti 1973 1:2- Norme di attuazione con tabella dei tipi edilizi - Zonizzazione - 1:5.000  `@SAN MARTINO DI LUPARI 26"Programma di fabbricazione     1'- Regolamento edilizio comunale"- (Zonizzazione) - 1:5.000  `@"SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO 333Piano di recupero P.Migliorini   6  - Villanova: interventi edilizi - 1:500 - : planivolumetrico - 1:500 - Malafesta: interventi edilizi - 1:500 - : planivolumetrico - 1:500 - S.Mauro: interventi edilizi - 1:500 - : planivolumetrico - 1:500  `@"SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO 333D<Piano per l'edilizia economica e popolare: Bibione, Cesarolo     5  "- Bibione: movimenti di terra, rete fognaria per acque miste con particolari edilizi - 1:200/50; 1:25/20 - Bibione: rete idrica e predisposizione telefono - 1:200 - Bibione: rete di illuminazione pubblica - 1:200 - Cesarolo: rete di illuminazione - s.s. - Cesarolo: fognature - s.s.  a@SAN PIETRO DI FELETTO 191"Programma di fabbricazioneP.Stival 1975 1KC- Tabella riassuntiva della zonizzazione e delle norme da osservare( - Piano di azzonamento - 1:5.000   a@SAN PIETRO IN CARIANO 192"Programma di fabbricazione G.Perbellini 1968 2E=- Regolamento edilizio con annesso programma di fabbricazioneUM- Stato di fatto planvolumetrico-geografico - 1:5.000 - Azzonamento - 1:5.000  @a@SAN POLO DI PIAVE 26"Programma di fabbricazioneP.Dario 1970 2  7/- Stato di fatto - 1:5.000 - Progetto - 1:5.000  `a@"SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO 333!Piano regolatore generale   1976 2>6- Norme di attuazione - Regolamento edilizio - Tabella:2- Zonizzazione - 1:10.000 - Zonizzazione - 1:5.000  a@ SANGUINETTO 18"Programma di fabbricazione O.Tognetti 1975 1NF- Norme di attuazione e tabella dei tipiedilizi - Regolamento edilizio - Zonizzazione - 1:5.000  a@ SAN GIOVANNI IN LUPATOTO 21"Programma di fabbricazione L.Cecchini   4*"- Relazione - Norme di attuazione- Rete stradale intercomunale allo stato di fatto e previsione - 1:25.000 - Planimetria del territorio comunale (stato di fatto) - 1:2.000 - Capoluogo (stato di fatto) - 1:2.000 - Zonizzazione del territorio comunale (stato di fatto) - 1:5.000 a@ SAN GIOVANNI IN LUPATOTO 21VNPiano particolareggiatp delle zone riservate all'edilizia economica e popolare L.Cecchini   3H@- Relazione - Norme di attuazione - Preventivo sommario di spesa- Rete stradale attuale e di progetto, i parcheggi e gli edifici pubblici - 1:2.000 - Aree soggette alla legge con le relative partizioni mappali, ed azzonamento - 1:2.000 - Elaborato plano-volumetrico con l'indicazione delle fabbricazioni - 1:2.000  a@"SAN GIORGIO DELLE PERTICHE 26"Programma di fabbricazione*"R.Carta Mantiglia, P.Pra, F.Baldan 1968 1IA- Programma di fabbricazione e regolamento edilizio - 2 relazioni+#- Planimetria di progetto - 1:5.000  b@SAN FIOR 373"Programma di fabbricazione   1972 1+#- Relazione - Regolamento edilizio"- (Senza titolo) - 1:5.000   b@SAN DONA' DI PIAVE 399:2(...per la compilazione) piano regolatore generaleGiunta Municipale 1961  IA- Relazione informativa - Documentazione statistica e corografica    @b@SAN BIAGIO DI CALLALTA 16"Programma di fabbricazioneL.Berti-%1976, parzialmente aggiornato al 1979 10 - RelazioneH@- Planimetria - 1:5.000 - 1979 - n.2 tavole - Planimetria delle località: - Carive - Fagaré, Bocca Callalta, S.Andrea di Barbarana - Rovaré - 1979 - S.Biagio di Callalta - 1979 - Olmi, S:Floriano - 1979 - S.Martino - Spercenigo - Nerbon 1:2.000 - n.8 tavole  `b@ SALGAREDA 211"Programma di fabbricazione G.Veldrame    - Regolamento edilizio    b@"Programma di fabbricazione 196"Programma di fabbricazione G.Tecchio   1  /'- Previsioni e limiti di zona - 1:2.000  b@ROVIGO 134!Piano regolatore generale     4- Norme di attuazioneSK- P.R.G. (esistente-progetto) - 1:5.000 - n.3 tavole - Centro città - s.s.  b@ROVIGO 134OGPiano per l'acquisizione delle aree per l'edilizia economica e popolare O.Veronese 1964 7IA- Relazione tecnica - Relazione sulla spesa - Norme di attuazioneC;- Planimetria P.R.G. (esistente-progetto) - 1:5.000 - Stato di progetto nucleo 1: commenda ovest; nucleo 2 commenda est - 1:2.000 - 3: S.Pio X - 1:2.000 (planimetria e sezioni stradali) - 4: S.Bortolo - 1:2.000 - 4: Tassina - 1:2.000 - 6: Spianata - 1:2.000 - 7: Borsea - 1:2.000   b@RUBANO 136!Piano regolatore generale M.Battalliard, P.Maretto 1965 2=5- Norme di attuazione - Norme regolamentari edilizie;3- (Stato di fatto) - 1:500 - Zonizzazione - 1:5.000  c@ROMANO D'EZZELINO 39!Piano Regolatore GeneralejbRegione Veneto, Segreteria regionale per la programmazione, Segreteria regionale per il territorio   6  B:Tavole di analisi: - casrta delle destinazioni d'uso prevalenti dell'edificato - 1:20.000 - carta delle attitudini culturali - 1:20.000 - vincoli e beni culturali - 1:20.000 - carta delle colture in atto - 1:20.000 Tavole di progetto: - sintesi del P.R.G. - 1:20.000 - zone territoriali omogenee - 1:20.000   c@RONCADE 136C;Regolamento edilizio con annesso programma di fabbricazione R.Fontana 1971 2  QI- Stato attuale - 1:5.000 - Zonizzazione e vie di comunicazione - 1:5.000  @c@ ROSOLUINA 129!Piano regolatore generale M.Facchini   5)!- Relazione - Norme di attuazione- Viabilità - 1:10.000 - Zonizzazione - 1:10.000 - Zonizzazione - 1:4.000 - Zonizzazione Rosolina Mare - 1:4.000 - Tabella riassuntiva norme urbanistiche  `c@ROSSANO VENETO 26"Programma di fabbricazione      - Norme di attuazione    c@ROVEREDO DI GUA'"Programma di fabbricazione     1975 1f^- Regolamento edilizio: norme per l'edificazione, l'urbanistica, il decoro e l'igiene edilizia.&- Programma di fabbricazione - 1:5.000  c@ RIESE PIO X 138C;Regolamento edilizio con annesso programma di fabbricazioneM.Bruno, A.Gurekian 1974 2  )!- Progetto - 1:5.000 - n.2 tavole  c@ REVINE LAGO 129"Programma di fabbricazioneP.Stival   2  c[- Azzonamento - 1:5.000 - Tabella riassuntiva della zonizzazione e delle norme da osservare  c@REGIONE VENETO 1284,Piano territoriale regionale di coordinmento   1986 22- Relazione generale - n.2vol. - Norme e direttive - Massiccio del Grappa - relazione - Delta del PO - relazione e norme direttive - Laguna ed area veneziana - relazione e norme direttive- Carta della difesa del suolo e degli insediamenti - 1:250.000 - Sistema degli ambiti naturalistico ambientali e paesagistici - 1:250.000 - Carta dell'integrità del territorio agricolo - 1:250.000 - Sistema insediativo e infrastrutturale storico e archeologico - 1:250.000 - Ambiti per l'istituzione di parchi e riserve naturali regionali... - 1:250.000 - Schema della viabilità primaria itinerari regionali e interregionali - 1:250.000 - Sistema insediativo - 1:250.000 - Articolazione strutturale del piano - 1:250.000 MASSICCIO DEL GRAPPA: - Carta dei sistemi ambientali e degli ambiti visuali e panoramici - 1:5.000 - Carta dei valori naturalistici e storici - 1:5.000 - Carta dei sistemi insediativo infrastrutturale e turistico - 1:50.000 - Vincoli esistenti DELTA DEL PO: - Sistema ambiti di progetto - 1:50.000 - Vincoli esistenti - 1:50.000 - Sistema insediativo e infrastrutturale - 1:50.000 - Valorizzazione turistica - 1:50.000 LAGUNA ED AREA VENEZIANA: - Vincoli esistenti - 1:50.000 - n.6 tavole  d@QUINTO DI TREVISO 139-%Programma di fabbricazione e varianti&P.Ferracin, L.Manildo, M.Roman1970-'77 4TL- Relazione - Regolamento edilizio comunale - Verbale del consiglio comunale- Stato attuale - 1:5.000 - Zonizzazione - 1:5.000 - 1970 - Zonizzazione e vie di comunicazione - 1:5.000 - 1975 - Zonizzazione e vie di comunicazione - 1:5.000 - 1977    d@QUARTO D'ALTINO 184"Programma di fabbricazione E.Zanetti 1972 1$- Norme urbanistico-edilizie - Zonizzazione - 1:5.000  @d@ PUOS D'ALPAGO 184Regolamento edilizio   1977  - Regolamento edilizio    `d@ PREGANZIOL 186!Piano regolatore generale F.Posocco 1967 1  - Progetto - 1:5.000  d@POVEGLIANO VERONESE 185Regolamento edilizio      - Regolamento edilizio    d@ PORTOGRUARO 172!Piano regolatore generale&L.Semerani, G.Semerani, Tamaro 1964 14|- Relazione: Capitolo III: Caratteristiche economico-sociali (2 fascicoli) - IV: Indagine diretta sull'edilizia scolastica- Schema regionale - 1:200.000 - Agricoltura: distribuzione delle colture - 1:10.000 - Agricoltura: distribuzione delle proprietà per classi di superfici - 1:10.000 - Demografia: variazione in %, grado d'istruzione attività economiche della popolazione - 1:10.000 - Servizi: scuole elementari ed asili, stato degli edifici e loro raggio di influenza - 1.10.000 - Stato di fatto - 1:10.000 - Progetto - 1:10.000 - n.2 tavole - Progetto - 1:5.000 - Progetto: localizzazione delle osservazioni accolte, parzialmente accolte, respinte - 1:10.000 - Progetto: come sopra - 1:5.000 - Progetto: aggiornamento in base alle osservazioni accolte e alle varianti adottate il 7.10.1964 - 1:10.000 - n.2 tavole - Progetto: come sopra - 1:5.000   d@ PORTOGRUARO 173!Piano regolatore generaleC.Nucci1984-85  )!- Relazione - Norme di attuazione    d@ PORTOGRUARO 173=5Piano consorziale per l'edilizia economica e popolare:2CO.VEN.OR. (Consorzio comuni del Veneto orientale)   23  |- Lugugnana: fognatura acque bianche - 1:500 rete telefonica - 1:500 rete M.T. e B.T. - 1:500 rete idrica - 1:500 fognatura acque nere - 1:500 illuminazione pubblica - 1:500 - Summaga: (come sopra) - Pradipozzo: (come sopra) - Ronchi: (come sopra ecceto per le tavole, fognatura acque bianche e fognatura acque nere si riassumono in un'unica tavola: acque miste)  e@ PORTOGRUARO 173"Programma di fabbricazione   1980  RJ- Relazione - Regolamento edilizio - Verbale del Consiglio Comunale - 1981:2- Zonizzazione - 1:10.000 - Zonizzazione - 1:5.000   e@ PORTOGRUARO 173"Programma di fabbricazioneB.Preti 1974 1   - Zonizzazione - 1:5.000  @e@PONZANO VENETO 185   A.Sartori   3  [S- Localizzazione dei servizi per la vita associata - 1:2.000 - n.3 tavole - Legenda  `e@PONTE SAN NICOLO' 186!Piano regolatore generale R.Gonzato 1967 1- Norme di attuazione'- Progetto del P.R.G. - 1:5.000  e@PONTE NELLE ALPI 110!Piano regolatore generale E.Gellner, B.Serragiotto 1972 8- Norme di attuazione91- Azzonamento e viabilità - 1:2.000 - n.7 tavole  e@PONTE DI PIAVE 109Piano di fabbricazione,$E.De Vescovi, C.Handjeff, S.De Nardi    - Regolamento edilizio    e@ POLVERARA 109"Programma di fabbricazione   1976 2  WO- Previsioni e limiti di zona - 1:5.000 - Previsioni e limiti di zona - 1:2.000  e@PIOVE DI SACCO 304!Piano regolatore generaleG.Scimeni, V.Caporese 1972 2*"- Relazione - Norme di attuazione=5- Stato di fatto - 1:10.000 - Zonizzazione - 1:10.000  f@PIOVE DI SACCO 304WOPiano per l'edilizia economica e popolare. Piano particolareggiato di dettaglio V.Camporese 1973 20- Norme di attuazione&- Estratto da P.R.G. - s.s. - Estratto catastale, estratto del P.R.G. Nucleo A - 1:2.000 - B - 1:2.000 - C - 1:2.000 - Inserimento nel P.R.G. Nucleo A - 1:2.000 - B - 1:2.000 - C - 1:2.000 - Planivolumetria. Schema indicativo delle linee elettriche e punti luce. Nucleo A - 1:1.000 - Come sopra. Nucleo B - 1:1.000 - Come sopra. Nucleo C - 1:1.000 - Sezioni stradali, fognatura e drenaggio. Nucleo A - 1:1.000 - . Nucleo B - 1:1.000 - . Nucleo C - 1:1.000 - Tipologie edilizie e indicazioni delle aree da cedere in proprietà. Nucleo A 1:1.000 - Come sopra. Nucleo B - 1:1.000 - Come sopra. Nucleo C - 1:1.000 - Coordinamento urbanistico. Nucleo A - 1:1.000 - . Nucleo B - 1:1.000 - . Nucleo C - 1:1.000 - Programma di attuazione Nucleo A - 1:1.000   f@NOVENTA VICENTINA 95 Piano di zona   1974 1  nf- Planimetria di progetto - 1:2.000 - Estratto dal registro delle deliberazioni del consiglio comunale  @f@NOVENTA VICENTINA 95"Programma di fabbricazioneA.Tomba   1:2- Relazione - Regolamento edilizio comunale - 1973 - Zonizzazione - 1:2.000  `f@NOVENTA PADOVANA 143!Piano regolatore generale Studio Arc.tti Gaffarini 1972 2)!- Relazione - Norme di attuazionePH- Zoniozzazione - 1:5.000 - Stato di fatto: destinazioni d'uso - 1:5.000  f@NOVENTA DI PIAVE 143!Piano regolatore generaleO.Marchi 1968 1   - Zonizzazione - 1:5.000  f@NOVENTA DI PIAVE 399"Programma di fabbricazione     1*"- Relazione - Regolamento edilizio    f@ NOALE 135"Programma di fabbricazioneS.Rigo 1968 3PH- Relazione - Norme di attuazione - tipi edilizi - Regolamento ediliziog_- Senza titolo - 1:5.000 - Centri abitati. Noale - 1:2.000 - Centri abitati. Frazioni - 1:2.000  f@NERVESA DELLA BATTAGLIA 184   F.Posocco   1  - (Zonizzazione) - s.s.  g@NAPOLI 35!Piano regolatore generale?7Comune di Napoli, VI direzione lavori e servizi tecnici    IA- Progetto del nuovo piano regolatore generale - relazione - 1969     g@MUSILE DI PIAVE 181"Programma di fabbricazione   1975 4H@- Norme di attuazione con allegato schema - Regolamento edilizio- Zonizzazione - 1:10.000 - Zonizzazione Capoluogo, Croce, Tre Scalini - 1:5.000 - Millepertiche, Lazzaretto - 1:5.000 - Caposile - 1:5.000  @g@MUSILE DI PIAVE 181!Piano regolatore generaleV.Manfron, B.Perinato 1983 6|- Relazione al piano di zona per l'edilizia economica e popolare - Verbalòe giunta municipale - Verbale consiglio comunale- Viabilità, zonizzazione territoriale comunale - 1:5.000 - Tre Scalini - 1:5.000 - Croce - 1:5.000 - Caposile - 1:5.000 - Millepertiche - 1:5.000 - Lazzaretto - 1:5.000  `g@MUSILE DI PIAVE 18180Piano di zona per l'edilizia econoica e popolare U.Barucco 1980  "- Relazioni - N.2 verbali    g@MOTTA DI LIVENZA 187!Piano regolatore generale F.Ruscica 1974  - Norme di attuazione    g@MORGANO 189C;Regolamento edilizio con annesso programma di fabbricazione&P.Ferracin, L.Manildo, M.Roman 1975 1  80- Zoniozzazione e vie di comunicazione - 1:5.000  g@MONTORSO VICENTINO 186Piano di fabbricazioneE.Motterle, A.Cozza   1   - Senza titolo - 1:2.000  g@MONTICELLO CONTE OTTO 108"Programma di fabbricazione     1  $- (Zonizzazione) - 1:5.000 ?  h@MONTECCHIO MAGGIORE 113!Piano regolatore generaleM.Bonollo, G.Bonollo 1975 6- Norme di attuazione - Verbale del consiglio comunale: approvazione del P.R.G. - 1970 - : controdeduzioni del P.R.G. - 1975- Situazione attuale comprensorio comunale - 1:10.000 - Zonizzazione - 1:2.000 - n.3 tavole - Zonizzazione - 1:5.000 - n.2 tavole   h@ MONTEBELLUNA 114"Programma di fabbricazioneB.Preti   2  6.- Zonizzazione - 1:5.000 - Capoluogo - 1:2.000  @h@ MONTAGNANA 142!Piano regolatore generale G.Zanzoni 1970 1)!- Relazione - Norme di attuazione - Senza titolo - 1:5.000  `h@ MONSELICE 144!Piano regolatore generale G.Scimeni   16UM- Relazione - Norme di attuazione (variante al P.R.G.) - Regolamento edilizio- Zonizzazione - 1:5.000 - n.8 tavole - Senza titolo - 1:5.000 - n.7 tavole - Quadro d'unione delle tavole al 1:5.000 - 1:25.000  h@ MONASTIER 195"Programma di fabbricazioneL.Berti 1971 1  <4- Planimetria P.F. del territorio comunale - 1:5.000  h@MOGLIANO VENETO 400!Piano regolatore generaleDal Fabbro, P.Zaro 1987-1989 14- Norme di attuazione - Regolamento edilizio - Indagini preliminari alla formazione del P.R.G.: schedeB - n.2 volumi - Da Bollettino Ufficiale della Regione Veneto n.21 del 12.3.1993: Approvazione con modifiche d'ufficio- P.R.G. zone significative: Centro Est, Centro ovest, Campocroce, Zerman, Loc.Bianchi, Bolnisiolo, Loc. Ghetto, Mazzocco, Marocco - 1:2.000 - n.9 tavole - Viabilità e circolazione - 1:5.000 - n.3 tavole - Territorio comunale - 1:5.000 - n.2 tavole  h@MOGLIANO VENETO 126!Piano regolatore generale&V.Pastor, F.Posocco, G.Zennaro 1969-1972 37/- Relazione - 1969 - Norme di attuazione - 1972nf- Viabilità e zonizzazione - 1:5.000 - 1969 - n.2 tavole - Viabilità e zonizzazione - 1:5.000 - 1972  h@MOGLIANO VENETO 126IAProgramma pluriennale di attuazione del piano regolatore generale   1984    g_- Interventi programmati - 1:5.000 - n.2 tavole- Interventi programmati area centrale - 1:2.000  i@MOGLIANO VENETO 125!Piano regolatore generale   1968  - Ricerca preliminare al P.R.G. e contributo alla conferenza comunale per l'assesto territoriale e lo sviluppo economico e sociale - Ufficio studi della provincia di Treviso     i@MIRANO 117     1976 1"- Variante tecnica al PEEP91- Capoluogo (zonizzazione e viabilità) - 1:2.000  @i@MIRANO 117!Piano regolatore generaleF>R.Chirivi, M.Cortese, P.Costa, B.Dolcetta, L.Pavan, R.Scalmana 1969 9um- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizio - Proiezioni demografiche dal 1970 al 1988 - Legenda- Inserimento regionale - 1:200.000 - Progetto: territorio comunale - 1:5.000 - n.2 tavole - : capoluogo - 1:2.000 - : frazione Zianigo - 1:2.000 - : frazione Campocroce - 1:2.000 - : frazione Scaltenigo - : frazione Ballò - 1:2.000 - : frazione Vetrego - 1:2.000  `i@MIRANO 117"Programma di fabbricazione[SR.Chirivi, M.Cortese, P.Costa, B.Dolcetta, L.Pavan, R.Scalmana,V.Pastor per il C.S. 1969 2<4- Relazione - Relazione - 1971 - Norme di attuazioneB:- Inserimento territoriale - 1:50.000 - Progetto - 1:5.000  i@ MIRA 119!Piano regolatore generale   1968 680- Norme di attuazione + integrazioni e modifiche- Zoniozzazione e viabilità - 1:5.000 - n.3 tavole - Zoniozzazione e viabilità del centro di Mira Taglio - 1:2.000 - Zoniozzazione e viabilità del centro di Oriago a nord del Brenta - 1:2.000  i@ MIRA 119"Programma di fabbricazione( P.M.Gaffarini. S.Nardi, F.Pagnin 1973 9+#- Relazione - Regolamento edilizioy- Progetto - 1:5.000 - 1968 - n.2 tavole - Stato di fatto - 1:5.000 - 1973 - n.4 tavole - Progetto - 1:5.000 - n.3 tavole  i@ MIRA 119OGPiano per l'acquisizione delle aree per l'edilizia economica e popolare Ufficio tecnico comunale   4  - Planivolumetrico - 1:2.000 - 1:100 (sezione stradale) - Piano di zona - 1:2.000 - Planimetria catastale - 1:2.000 - Planivolumetrico - 1:2.000 - 1:100 (sezione stradale)  i@ MIANE 184"Programma di fabbricazioneR.Kolm 1974 1- Regolamento edilizio( - Planimetria generale - 1:5.000  j@MESTRINO 143!Piano regolatore generale M.Carretta 1970 1*"- Relazione - Norme di attuazione - Zonizzazione - 1:5.000   j@ MEL 137"Programma di fabbricazioneE.Perego, M.Tessari 1975 6- Regolamento ediliziokc- Destinazione di zona e simbologia - 1:5.000 - Senza titolo - 1:5.000 - Quadro d'unione - 1:25.000  @j@ MASSANZAGO 211"Programma di fabbricazione P.L.Malvestio 1976 1- Regolamento edilizio - Zonizzazione - 1:5.000  `j@ MASSA 399!Piano regolatore generale   1957 3   - Senza titolo - 1:5.000  j@MASERADA SUL PIAVE 211Piano di fabbricazione E.Negretto   4  - Planimetria del territorio comunale. Progetto - 1:5.000 - Capoluogo - 1:2.000 - Frazione di Varago - 1:2.000 - Frazione di Candelù - 1:2.000 - Legenda  j@MASERADA SUL PIAVE 211!Piano regolatore generale F.Sartorello 1974 1  +#- Planimetria del P.R.G. - 1:10.000  j@ MARTELLAGO 327!Piano regolatore generale R.Chirivi 1972 8H@- Relazione - Norme di attuazione e tabella indici stereometriciph- Schema di organizzazione del territorio - 1:50.000 - Stato di fatto territoriale - 1:25.000 - Stato di fatto - 1:5.000 - Viabilità e zonizzazione - 1:5.000 - Viabilità e zonizzazione Martellago centro - 1:2.000 - Viabilità e zonizzazione frazione Maerne - 1:2.000 - Viabilità e zonizzazione frazione Olmo - 1:2.000 - Situazione territoriale - 1:100.000   j@ MARTELLAGO 327-%Variante al Piano regolatore generaleR.Chirivi, C.Biancon 1983 5F>- Norme tecniche di attuazione delle varianti al piano di zona<4- (Viabilità e zonizzazione) - 1:2.000 - n.5 tavole  k@ MAROSTICA 392*Piano Particolareggiato del Centro Storico   1971 3  - Progetto del sistema urbano - 1:1.000 - 1 tavola - Stato di fatto per unità urbana: via B.Lorenzino - 1:500 - 1 tavola - Progetto per unità urbana: via B.Loewnzino - 1:500 - 1 tavola   k@MARENO DI PIAVE 31"Programma di fabbricazioneR.Sardi 1974 6- Relazione - 1970 - Regolamento edilizio con allegato programma di fabbricazione. Norme per l'edificazione, l'urbanistica, il decoro e l'igiene edilizia - 1970 - Come sopra - 1974 - Variante al regolamento edilizio - 1971 - Stato di fatto: case e strade - 1:5.000 - Stato di fatto: case omogenee - 1:5.000 - Situazione demografica - 1:25.000 - Situazione delle costruzioni e degli insediamenti. Diagrammi metereologici - 1:25.000 - Progetto - 1:5.000 - Progetto. Aggiornamento al 12.12.1974  @k@MARCON 190.&Variante al programma di fabbricazione A.Pauletta1970-'81 4  -%- Senza titolo - 1:5.000 - n.4 tavole  `k@MARANO VICENTINO 190!Piano regolatore generale     1)!- Relazione - Norme di attuazione - Zonizzazione - 1:5.000  k@ MALO 190"Programma di fabbricazione     1   - Senza titolo - 1:4.000  k@MANTOVA 219!Piano regolatore generale   1956 5- Atti del P.R.G.- Schema azzonamento - 1:25.000 - Traffico e percorsi - 1:10.000 - Rete stradale e idroviaria - 1:10.000 - Planimetria generale - 1:10.000 - n.2 tavole  k@MANTOVA 219kcAdozione piano di zona da destinare alla costruzione di alloggi per l'edilizia economica e popolare     15ia- Relazione + integrazione - N.3 schemi: Riepilogo delle caratteristiche progettuali del P.E.E.P.vn- Zona Lunetta - Frassino - 1:1000 - n.2 tavole - Castelletto Borgo - 1:1000 - Formigosa - 1:1000 - Anconette - 1:1.000 - Borgo Chiesanuova - 1:1.000 - Dosso del Corso - 1:1.000 - Angeli - 1:1.000 - Colleaperto - 1:1.000 - Virgiliana - 1:1.000 - Borgopompilio - 1:1.000 - Ex Eridania - 1:1.000 - Migliarette - 1:1.000 - Valletta Paiolo, S.Pio X - 1:1.000  k@ MALO 190!Piano regolatore generale Ufficio tecnico comunale 1974 5  - Planimetria - 1:10.000 - Planimetria generale della zonizzazione - 1:5.000 - Planimetria particolare della zonizzazione: capoluogo - 1:2.000 - Planimetria particolare della zonizzazione: S.Tomio - 1:2.000 - n.2 tavole  l@ LUGO 319"Programma di fabbricazione     1  !- Stato attuale - 1:5.000   l@ LORIA 315"Programma di fabbricazione P.Terracin 1975 5}- Relazione - Regolamento edilizio - Verbale del consiglio comunale con variante al P.di F. con annesso regolamento edilizioZR- (Zonizzazione) - 1:5.000 - Ranon, Loria, Castion, Bessica - 1:2.000 - n.4 tavole  @l@ LOREO 313"Programma di fabbricazione E.Giovannoni   2  ^V- Zonizzazione, frazione Pilastro - 1:2.000 - Zonizzazione, frazione Tornova - 1:2.000  `l@LOREGGIA 315"Programma di fabbricazioneL.Fiscon 1976 1'- Regolamento edilizio comunale - Zonizzazione - 1:5.000  l@LONIGO 317.&Variante al programma di fabbricazione E.Motterle   2H@- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizio - 1973@8- Zonizzazione - 1:5.000 - Zonizzazione - 1:5.000 - 1978  l@LIMENA 313!Piano regolatore generale M.Battalliard 1973 1- Norme di attuazioneg_- Distretti per la formazione dei piani particolareggiatie dei piani di lottizzazione - 1:5.000  l@LIMBIATE 388"Programma di fabbricazioneS.Larini, A.Sacconi 1972 6- Regolamento edilizio- Stato attuale - 1:5.000 - Corografia - 1:25.000 - Verifica standards - 1:5.000 - Aree destinate ad edilizia scolastica - 1:5.000 - Industrie esistenti in zona di completamento - 1:5.000 - Azzonamento - 1:5.000  l@LIMANA 389"Programma di fabbricazione C.Testolini 1972 13tl- Regolamento edilizio comunale - Tabelle riassuntive dei tipi edilizi con rispettivi simboli di azzonamento- Previsioni di progetto - 1:10.000 - Stato attuale - 1:5.000 - Previsioni di progetto - 1:5.000 - Stato attuale Triches-Polentes - 1:5.000 - Previsioni di progetto Triches-Polentes - 1:5.000 - Stato attuale Val Morel - 1:5.000 - Previsioni di progetto Val Morel - 1:5.000 - Stato attuale Pian delle Donne - 1:5.000 - Previsioni di progetto Pian delle Donne - 1:5.000 - Delimitazioni dei centri abitati - s.s. - n.4 tavole  m@LENTIAI 395"Programma di fabbricazione G.Lanzarini 1974 11- Regolamento ediliziotl- Planimetria. Destinazione di zona - 1:5.000 - n.2 tavole - Destinazione di zona: Lentiai - 1:2.000 - : Molin Nuovo - Villapiana - Ronchena - 1:2.000 - : Calderù - 1:2.000 - : Canai - 1:2.000 - : Stabie 1:2.000 - : Pian di Coltura - Zona sportiva invernale - 1:2.000 - : Marziai - 1:2.000 - Tavola sinottico-riassuntiva delle norme urbanistiche   m@lAZISE 29!Piano regolatore generale   1974-1980 2- Norme di attuazione - Rilevamento dello stato di fatto delle zone di completamento edilizio: 1) La Pezza a est del capoluogo 2) Via Marengo 4) Via Croce OPapale 6) Loc. Sersi 8) Loc. Sagramose-CasettaIA- Zoniozzazione - 1:5.000 - 1974 - Zoniozzazione - 1:5.000 - 1980  @m@JESOLO 390!Piano regolatore generaleR.Chirivi, G.Gentili   22ld- Relazione - Norme di attuazione - N.5 verbali del Consiglio Comunale - P.R.G. di Jesolo - 1 volume- Schema regionale - 1:150.000 - Modifiche al P.R.G. ; Previsioni P.R.G. - 1:5.000 n.2 tavole - Modifiche al P.R.G. : modifiche adottate - 1:5.000 - Stato di fatto - 1:10.000 - Stato di fatto - 1:5.000 - Zoniozzazione - 1:10.000 - Zoniozzazione - 1:5.000 - Zoniozzazione: tavola di identificazione ubicazionale delle osservazioni - 1:10.000 - Zoniozzazione: tavola di identificazione ubicazionale delle osservazioni - 1:5.000 - Viabilità - 1:10.000 - Viabilità - 1:5.000 - Zoniozzazione: tavola distintiva delle osservazioni proposte all'accoglimento - 1:5.000 - Densità all'interno dei comparti di campionatura + Tabella - 1:25.000 - Zoniozzazione: tavola distintiva delle osservazioni proposte all'accoglimento - 1:10.000 - Indicazione comparti di campionatura - 1:25.000 - Rapporto tra preesistenze e lottizzazioni + tabella - 1:25.000 - Consistenza degli arenili - 1:25.000 - Stralcio della zona campione C3. Preesistenzev...+ tabella - 1:2.000 - Stralcio della zona campione C3. Corpi di fabbrica ... 1:2.000 - Stralcio della zona campione C3. Perimetrazione ... 1:2.000 - Stralcio della zona campione C3. Ridistrtibuzione degli edifici - 1:2.000  `m@ISOLA VICENTINA 322"Programma di fabbricazione     2  ~v- Zonizzazione frazioni di Torreselle e Ignago - 1:2.000 - Zoniozzazione capoluogo e frazione di Castelnuovo - 1:2.000  m@GRISIGNANO DI ZOCCO 335"Programma di fabbricazione     1  - Planimetria - 1:5.000  m@GREZZANA 334"Programma di fabbricazioneC.Salvi, O.Valdinoci 1974 24,- Norme di attuazione - Regolamento edilizio,$- Planimetria - 1:5.000 - n.2 tavole  m@GRANZE 334"Programma di fabbricazione91Studio architetti associati Corsini, Fasan, Gugga   1   - Zonizzazione - 1:2.000  m@GRANCONA 334"Programma di fabbricazione E.Motterle 1975 11)- Regolamento edilizio - Quadro normativa;3- Planimetria generale della zonizzazione - 1:5.000  n@GAZZO VERONESE 337"Programma di fabbricazione   1974 180- Norme di attuazione e tabella dei tipi edilizi- Zonizazione 1 1:5.000   n@ GALZIGNANO 393!Piano regolatore generale A.Camuffo 1970 8RJ- Relazione (con estratto; La zona termale omogenea) - Norme di attuazione?7- Schema di inserimento regionale - 1:100.000 - Stato di fatto - 1:5.000 - Stato di fatto e zone territoriali omogenee - 1:2.000 - Viabilità generale - 1:5.000 - Viabilità generale - 1:2.000 - Previsioni e limiti di zona - 1:5.000 - Previsioni e limiti di zona - 1:5.000 - Scuole e raggi d'influenza - 1:5.000  @n@GAIARINE 344"Programma di fabbricazione A.Beghelli 1974 1RJ- Realazione - Regolamento edilizio con annesso programma di fabbricazione- Progetto - 1:5.000  `n@FRATTA POLESINE 343"Programma di fabbricazione E.Giovannoni 1975 7  D<- Planimetria del territorio - 1:5.000 - Perimetrazione centro abitato frazione Paolino - s.s. - Capoluogo - 1:2.000 - frazione Ramedello - 1:2.000 - Zonizzazione F.Paolino stato di modifica - 1:2.000 - Zonizzazione F.Ramedello stato di modifica - 1:2.000 - Zonizzazione capoluogo stato di modifica - 1:2.000  n@FOSSO' 343"Programma di fabbricazioneF.Armellini, A.Zandarin   2- Regolamento edilizioIA- Previsioni e limiti di zona - 1:5.000 - Stato attuale - 1:5.000  n@FOSSALTA DI PIAVE 36"Programma di fabbricazione E.Zanetti 1974 1B:- Norme per urbanisrtiche edilizie - Regolamento edilizio - Zonizzazione - 1:5.000  n@FORLI' 3566.Variante generale al piano regolatore generaleG.Morpurgo, G.Brusi 1973 12- Norme di attuazione- Capoluogo - 1:5.000 - n.4 tavole - Centro storico - 1:1.000 - n.2 tavole - Frazioni - 1:5.000 - Corografia - 1:25.000 - Stato attuale - 1:5.000 - n.4 tavole  n@FORLI' 356!Piano regolatore generale   1971 16D<- Norme di attuazione - Studio per la verifica P.R.G. - 1972- (Rilievo aerofotogrammetrico aggiornato al 1971) - 1:5.000 -n.4 tavole - Corografia - 1:25.000 - Senza titolo - 1:5.000 - n.7 tavole - Senza titolo - 1:10.000 - n.3 tavole - Zona intramuros: schema della viabilità - 1:2.000  o@FORLI' 355 Piano di zona   1972 7  wo- Comparati A-B-C, I-L-M-N-O, Q-R - 1:2.000 - n.4 tavole - Comparati A-B-C, I-L-M-N, Q-R - 1:5.000 - n.3 tavole   o@FIESSO UMBERTIANO 324"Programma di fabbricazioneG.C.Tiengo, M.Zambon 1973 3+#- Regolamento edilizio (modificato)91- Progetto di zonizzazione - 1:4.000 - n.3 tavole  @o@FIESSO D'ARTICO 324"Programma di fabbricazione-%U.Camerino, B.Cassetti, M.De Michelis 1974 1   - Senza titolo - 1:2.000  `o@FELTRE 347     1965  *"- Relazione al P.R.G. - n.2 volumi    o@FELTRE 347LDPiano per l'edilizia economica e popolare, 1°stralcio, Villa Romana     1  ]U- Elementi di progetto: aree da cedere in proprietà in termini volumetrici - 1:1.000  o@FELTRE 347-%Variante al Piano regolatore generale   1970 3'- Norme di attuazione integratePH- Zonizazione e viabilità - 1:5.000 - n.2 tavole - Legenda delle tavole  o@FELTRE 347ogPiano di sviluppo e adeguamento della rete di vendita per i comuni della comunità montana del feltrino     6  - Clinometria, urbanizzazione - 1:25.000 - Localizzazione delle strutture di servizio comunali e di quartiere - 1:25.000 - Localizzazione delle strutture di servizio comprensoriali - 1:25.000 - Insediamenti industriali esistenti e zone produttive previste dagli strumenti urbanistici vigenti - 1:25.000 - Dotazione di servizi comunali al dettaglio - 1:25.000 - Modello di rete commerciale comprensoriale - 1:25.000  o@FARRA DI SOLIGO 345"Programma di fabbricazione      NF- Relazione - Regolamento edilizio comunale - Tabella dei tipi edilizi- p.di F. - 1:5.000  p@FALCADE 346!Piano regolatore generale E.Gellner   2  ,$- Planimetria - 1:2.000 - n.2 tavole   p@ ESTE 350-%Piano regolatore generale e modifiche*"A.Scattolin, T.Bolzonella, G.Zabai 1959 8- Relazione - Decreto di approvazione - 1967 - Legenda per tav. 1:5.000 - Modifiche e integrazioni al P.R.G.: Relazione integrativa - 1964 Norme regolamentari edilizie - 1964e]- Azzonamento - 1:2.000 - Azzonamento - 1:5.000 - (Azzonamento) - 1:5.000 - 1971 - n.6 tavole    p@ERACLEA 384"Programma di fabbricazione Ufficio Tecnico Comunale   10  - Stato di fatto - 1:10.000 - Grande zonizzazione e viabilità principale Ca - 1:10.000 - Grande zonizzazione e viabilità principale Cb - 1:10.000 - Zonizazione - 1:2.000 - n.6 tavole - Normativa tabulata   0p@ ENEGO 351"Programma di fabbricazione   1973 1  ;3- Planimetria generale. Stato di progetto - 1:2.000   @p@EMPOLI 383!Piano regolatore generale'G.Paladini, R.Viviani, E.Regini 1956 5  - Viabilità - 1:10.000 - Azzonamento zone a verde - 1:10.000 - Centro urbano: indagine delle attività e attrezzature - 1:2.000 - Centro urbano: indagine sullo stato edilizio - 1:2.000 - Senza titolo - 1:5.000   Pp@EMPOLI 383/'Piano regolatore generale con modificheG.Paladini, R.Viviani 1973 4- Norme di attuazione - Relazione illustrativa per i piani di zone - Il P.R.G. di Empoli - Estratto del Bollettino degli Ingegneri, Firenze 1964kc- Schema regionale - 1:100.000 - Azzonamento - 1:5.000 - n.2 tavole - Allegato alle norme - 1:5.000   `p@DONADA 355"Programma di fabbricazioneS.Nardi, U.Perini 1973 1  *"- Zonizzazione capoluogo - 1:5.000   pp@ DOLO 354"Programma di fabbricazione'P.M.Gaffarine, S.Ganassi Sereni 1970 2XP- Relazione - 1967 - Regolamento edilizio con annesso programma di fabbricazione$- Azzonamento 1969 - 1:5.000   p@ DOLO 354.&Variante al programma di fabbricazione V.Testoni 1977 3- 1 tabella riassuntivaum- Stato attuale densità edilizia - 1:5.000 - Zonizzazione - 1:5.000 - Piano di adeguamento e sviluppo - s.s.    p@ CONSELVE 337" Programma di fabbricazione/ 'Studio associato Corsini, Fasan, Guggia   1   - Zonizzazione - 1:5.000    p@  CONEGLIANO 40M EVII variante parziale al P.R.G. per l'individuazione di aree P.E.E.P. C.Canato 1992   - Relazione illustrativa      p@  CONEGLIANO 404 ,Piano Regolatore Generale: variante generale! G.Barbin, G.Mar, U.Perini 1982 3 - Relazione illustrativa2 *- Zonizzazione - 1:5.000 - s.s. - 2 tavole    p@  CONEGLIANO 336! Piano regolatore generale   1967 8~ v- Relazione: piano delle varianti - Norme di attuazione - Relazione provvisoria d'accompagnamento al nuovo regolamento - Rilievo aerofotogrammetrico - 1:5.000 - n.5 tavole - P.R.G. - 1:5.000 - n.2 tavole - Tabella riassuntiva degli indici e vincoli di fabbricabilità    p@ CONCORDIA SAGITTARIA 181] UPiano per l'edilizia economica e popolare: zona Cavanella, zona S.Giusto, Via Claudia D.Bonetto, P.Palmarini   18   - Fognatura acque bianche - 1:500 - Fognatura acque nere - 1:500 - Rete idrica - 1:500 - Illuminmazione pubblica - 1:500 - Rete B.T. , M.T. - 1:500 - Rete telefonica - 1:500 (Le tavole indicate si ripetono per òle tre zone del piano)   p@CONCORDIA SAGITTARIA 181C;Progetto esecutivo opere di urbanizzazione su area comunaleU.Granzotto, R.Rossetto 1983 3  - Rete viaria - 1:500 - Reti tecnologiche fognatura-acquedotto - 1:500 - Reti tecnologiche telefonica, elettrica, illuminazione pubblica - 1:500   p@CONCORDIA SAGITTARIA 181OGProgramma di fabbricazione - piano particolareggiato del centro storicoRicci, Dellerba    - Norme di attuazione     q@COLOGNOLA AI COLLI 306"Programma di fabbricazione S.Orlandi 1974 1UM- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizio - Tipologie ediliziePH- Planimetria del capoluogo e delle frazioni. Stato di progetto. 1:5.000   q@ CITTADELLA 38!Piano Regolatore Generale E.Vio 1984  ~v- Relazione: analisi dello stato di fatto - Norme tecniche di attuazione (progetto) - Regolamento edilizio ( progetto)      q@ CITTADELLA 38-%Variante al Piano Regolatore GeneraleM.Striolo, E.Jachellini 1990 53+- Integrazione Norme tecniche di attuazione;3- Intero territorio comunale - 1:5.000 - n.5 tavole   0q@CISMON 301"Programma di fabbricazione   1974 1=5- Disposizioni generali - a cura del Comune di Cismon2*- Planimetria della zonizzazione - 1:2.000   @q@ CIMADOLMO 302"Programma di fabbricazioneP.Dario 1972 1- Regolamento edilizio- Progetto - 1:5.000   Pq@ CINTO EUGANEO 301"Programma di fabbricazioneA.Camuffo, U.Frank 1970 4- Relazione - Regolamemto edilizio - Delibera della Giunta Regionale su approvazione regolamento edilizio con annesso programma di fabbricazione- Stato di fatto - 1:5.000 - Previsioni e limiti di zona - 1:5.000 - Previsioni e limiti di zona località Cinto Euganeo - 1:2.000 - Previsioni e limiti di zona località Fontanafredda, Valnogaredo - 1:2.000   `q@CINTO CAOMAGGIORE 303"Programma di fabbricazione     1A9- Norme di attuazione comprensive di Regolamento edilizio?7- Inquadramento regionale - 1:100.000 e P.di F. 1:5.000   pq@CHIOGGIA 312"Piano regolatore regionale.&U.Carraro, C.Giorgetti, G.Mar, G.Rizzi1977(?) 8)!- Relazione - Norme di attuazioneA9- (Zonizazione di varie località) - 1:2.000 - n.8 tavole   q@CHIES D'ALPAGO 387,$Piano regolatore generale: modificheG.De Col 1975 7 - Relazione- Stato di progetto: zonizzazione e rete stradale principale - 1:10.000 - : indicazione zone territoriali omogenee... - 1:4.000 - : zonizzazione particolareggiata dei centri abitati - 1:2.000 - n.5 tavole   q@CHIES D'ALPAGO 387!Piano regolatore generaleG.De Col 1968 24 - Relazione parte prima - Relazione parte seconda - Relazione parte terza: schede: previsione di popolazione e dimensionamento delle zone insediative nei programmi di fabbricazione - Norme di attuazione - Caratteristiche della fabbricazione di nuclei edilizi (tabelle)- Schema regionale ... - 1:100.000 - Planimetria dello stato di fatto: rete stradale principale - 1:25.000 - : verifica delle strade - 1:25.000 - : verifica delle strade - 1:10.000 - : zone territoriali omogenee - : destinazione degli edifici e immobili di interesse storico artistico - 1:2.000 - n.6 tav. - nel piano comprensoriale del Vajont - 1:10.000 - Planimetria degli interventi del piano comprensoriale del Vajont - 1:10.000 - Stato di progetto: rete stradale principale - 1:25.000 - Stato di progetto: nuove strade - 1:25.000 - : schema di zonizzazione e rete stradale - 1:10.000 - : zone territoriali omogenee attrezzature pubbliche e collettive - 1:4.000 - : zonizzazione dei nuclei abitati - 1:2.000 - n.6 tavole   q@CERVARESE S.CROCE 350"Programma di fabbricazione G.Bonollo   3H@- Regolamento edilizio - Controdeduzioni al regolamento edilizio80- Senza titolo - 1:5.000 - n.2 tavole - - s.s.   q@CENCENIGHE AGORDINO 352"Programma di fabbricazione E.Gellner 1972 2- Regolamento edilizio- Azzonamento - 1:2.000   q@CEGGIA 279"Programma di fabbricazione   1972 1- Regolamento edilizio- Senza titolo - s.s.   q@CAVAION VERONESE 279!Piano regolatore generale S.Los 1974 6me- Relazione - Norme di attuazione - Esame di approvazione del P.R.G. (verbale del Consiglio Comunale)TL- Stato di fatto - 1:5.000 - Schema di inquadramento comprensoriale - 1:25.000 - Divisione del territorio in zone in rapporto alle destinazioni d'uso - 1:5.000 - Rete stradale - 1:5.000 - P.R.G. con l'indicazione dettagliata del centro urbano di Cavaion - 1:2.000 - P.R.G. con l'indicazionbe dettagliata di Sega di Cavaion - 1:2.000   q@ CANDA 252"Programma di fabbricazioneM.Zambon, G.C.Tiengo   1- Regolamento edilizio,$- Modifica di zonizzazione - 1:2.000   q@CROCETTA DEL MONTELLO 350"Programma di fabbricazione     1OG- Regpolamento edilizio e norme tecniche del programma di fabbricazione-%- Zonizzazione e viabilità - 1:4.000    r@ CREAZZO 352 Vari     5 - P.R.G. coordinamento urbanistico e normativa - Regolamento urbanistico compresa la normativa del P.R.G. - Coordinamento urbanistico - Variante al P.R.G. relazione - P.R.G. zonizzazione - 1:5.000 - P.R.G. variante 1973 zonizzazione - 1:5.000 - P.R.G. vigente 1981 zonizzazione - 1:5.000 - Piano di zona PEEP: zone A-B - 1:2.000 - Piano di zona - s.s.    !r@!CORTINA !340!!Piano regolatore generale! G.Nadalet !  !3X!P- Relazione - Regolamento edilizio - Disciplina urbanistica della fabbricazione9!1- Viabilità, zonizzazione - 1:5.000 - n.3 tavole !  " r@" CORREZZOLA "309""Programma di fabbricazione "  "1975 "6k"c- Regolamento edilizio - 1969 - Modifiche e integrazioni allo schema di regolamento edilizio - 1974"- Stato di fatto - 1:5.000 - n.2 tavole - Zonizzazione - 1:5.000 - n.2 tavole - Distretti di lottizzazione - 1:5.000 - n.2 tavole "  #0r@#CORNUDA #306"#Programma di fabbricazione #  #1971 # 9#1- Regolamento edilizio - Tabella dei tipi edilizi #- Senza titolo - 1:4.000 #  $@r@$CORNEDO VICENTINO $308"$Programma di fabbricazione$P.Zaupa $1972 $7*$"- Relazione - Regolamento edilizio$- Quadro delle norme principali - tabella - Stato di progetto del territorio comunale - 1:5.000 - capoluogo - 1:2.000 - Stagnaro - 1:2.000 - Cereda - 1:2.000 - Muzzolon - 1:2.000 - Montepulgo - 1:2.000 $  %Pr@%CASTELFRANCO VENETO %2961%)Piano per l'edilizia economica e popolare%L.Manildo, O.Piacentini %1975 %19X%P- Relazione - Compendio alle norme urbanistico edilizie - Previsioni della spesa{%s- Planimetria del P.R.G. con le zone PEEP - 1:5.000 - Borgo Bassano - Valsugana, planimetria del piano - 1:2.000 - , elenco proprietà comprese nel piano - Padova, planimetria del piano - 1:2.000 plan., 1:50 sezioni - , elenco proprietà comprese nel piano - Salvarosa, planimetria del piano - 1:2.000 plan., 1:50 sezioni - , elenco proprietà comprese nel piano - Treville, planimetria del piano - 1:2.000 plan., 1:50 sezioni - , elenco proprietà comprese nel piano - Salvarosa, planimetria del piano - 1:2.000 plan., 1:50 sezioni - , elenco proprietà comprese nel piano - Salvatronda, planimetria del piano - 1:2.000 plan., 1:50 sezioni - , elenco proprietà comprese nel piano - Villazzo, planimetria del piano - 1:2.000 plan., 1:50 sezioni - , elenco proprietà comprese nel piano - Campigo, planimetria del piano - 1:2.000 plan., 1:50 sezioni - , elenco proprietà comprese nel piano - S.Floriano, planimetria del piano - 1:2.000 plan., 1:50 sezioni - , elenco proprietà comprese nel piano - S.Andrea O.M., planimetria del piano - 1:2.000 plan., 1:50 sezioni - , elenco proprietà comprese nel piano %  &`r@&CASTELFRANCO VENETO &296!&Piano regolatore generale&D.Piacentini, L.Manildo &1975 &28A&9- Relazione - Piano urbanistico commerciale CESPET - 19745&-- Planimetria catastale -1:5.000 - n.5 tavole - Stato di fatto - 1:5.000 - n.5 tavole - Inquadramento territoriale - 1:5.000 - Viabilità - 1:5.000 - n.5 tavole - Zonizzazione - 1:5.000 - n.5 tavole - Zone territoriali omogenee - 1:5.000 - n.5 tavole - P.R.G. zonizzazione - 1:5.000 - Tavola sinottica &  'pr@'CASTEL D'AZZANO '274"'Programma di fabbricazione' R.Firullo '  '1 ' 7'/- Zonizazione del territorio comunale - 1:4.000 '  (r@( CASTAGNARO (36"(Programma di fabbricazione (  (1974 (1(- Regolamento edilizio>(6- Planimetria della zonizzazione di progetto - 1:5.000 (  )r@)CASIER )2731))Piano per l'edilizia economica e popolare )  )  )7j)b- Pianop pluriennale di intervento nell'ambito del piano di zona. Primo stralcio sul finanziamento\)T- Planimetria - 1:5.000 - Piano per l'ed.economica e popolare - 1:1.000 - n.6 tavole )  *r@* CASALSERUGO *274"*Programma di fabbricazioneB*:Studio architetti associati L.Corsini, P.L.Fasan, A.Guggia *1973 *1*- Norme di attuazione*- Zonizzazione - s.s. *  +r@+CASALE SUL SILE +278"+Programma di fabbricazione+L.Berti +1969 +6 + +- Senza titolo - 1:5.000 - Casdale sul Sile - 1:2.000 - Lughignano - 1:2.000 - Conscio - 1:2.000 - P.di F. modificato - 1973 - Capoluogo zonizzazione - 1:2.000 - P.di F. modificato - 1973 - Conscio zonizzazione - 1:2.000 +  ,r@, CASALEONE ,273",Programma di fabbricazione,L.Bonomini, M.Lucat ,  ,2 , 1,)- P.di F. - 1:5.000 - senza titolo - s.s. ,  -r@- CARTIGLIANO -272"-Programma di fabbricazione -  -  -1-- Regolamento edilizio.-&- Programma di fabbricazione - 1:5.000 -  .r@.CARRE' .272".Programma di fabbricazione .  .1974 .2 . G.?- Corografia - 1:25.000 - Programma di fabbricazione - 1:25.000 .  /r@/CANARO /266"/Programma di fabbricazione/ A.Manfrin /1973 /7I/A- Relazione - Regolamento edilizio - Tabella indici stereometrici/- Planimetria situazione territoriale - 1:25.000 - Stato di fatto: frazione Garofolo, località Vallone, Paviole - 1:2.000 - Zonizazione: frazione Garofolo, località Vallone, Paviole - 1:4.000 - n.2 tav. - Zonizazione: località Vallone, Paviole, Crociara - 1:2.000 - Zonizazione: frazione Garofolo - 1:2.000 -Verifica degli standards urbanistici, frazione Garofolo, località Vallone - tabella /  0s@0CAMPO S. MARTINO 036"0Programma di fabbricazione0M.Battalliard, A.Contri 01976 01901- Regolamento edilizio (a cura del Comune) - 1977J0B- Distretti per la formazione dei piani di lottizzazione - 1:5.000 0  1s@1 CAMPONOGARA 1281!1Piano Regolatore generale1F.Pagnin 11972 17m1e- Disposizione generale (norme?) - Stato di fatto. Posizione geografica e ambiente fisico (relazione)1- Inquadramento territoriale - 1:25.000 - Stato di fatto - 1:5.000 - Teritorio comunale progetto - 1:5.000 - Centro Camponogara progetto - 1:2.000 - Centro Calcroci progetto - 1:2.000 - Centro Prozzolo progetto - 1:2.000 - Legenda delle tavole 1  2 s@2CAMPOLONGO MAGGIORE 2264"2Programma di fabbricazione2 V.Testoni21979-80 21)2!- Relazione - Norme di attuazione2- Zonizazione - 1:5.000 2  30s@3 CAMPODARSEGO 3264!3Piano regolatore generale63.G.Calzoni, L.Bacacco, studio Jvanoff-Gaffarini 3  33$3- Norme di attuazione - 1976L3D- Zonizazione e viabilità - 1:5.000 - n.2 tavole - P.R.G. - 1:5.000 3  4@s@4CAMPIGLIA DEI BERICI 4252"4Programma di fabbricazione4 E.Motterle 4  424- Regolamento edilizio74/- Planimetria - 1:2.000 - Planimetria - 1:5.000 4  5Ps@5 CAMPAGNALUPIA 5297"5Programma di fabbricazione 5  5  517A59- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizio5- Zonizazione - 1:2.000 - n.7 tavole - Zonizazione - 1:5.000 - n.2 tavole - Zonizazione - 1:10.000 - n.2 tavole - Stato di fatto - 1:2.000 - Stato di fatto - 1:5.000 - Stato di fatto - 1:5.000 - Zone omogenee - 1:2.000 - n.3 tavole 5  6`s@6 CAMPAGNALUPIA 6297!6Piano regolatore generale6G.B.Fabbri, U.Perini 6  612)6!- Relazione - Norme di attuazione6- Stato di fatto - 1:2.000 - Zonizazione - 1:2.000 - n.3 tavole - Zone omogenee - 1:2.000 - n.3 tavole - Inquadramento territoriale - 1:25.000 - Stato di fatto 1:5.000 - Zone omogenee con modifiche - 1:2.000 - Zonizzazione proposta variante - 1:2.000 - Zonizzazione - 1:5.000 6  7ps@7CAMISANO 7265-7%Programma di fabbricazione variante 17 M.Piacentini 71975 71 7 7- Zonizazione - s.s. 7  8s@8CALDOGNO 8252.8&Variante al programma di fabbricazione 8  81974 81%8- Regolamento edilizio - 1975;83- Planimetria generale della zonizzazione - 1:5.000 8  9s@9CALALZO 9265"9Programma di fabbricazione9 E.Mattioni 91975 91%9- Regolamento edilizio - 1974 9- Zonizzazione - 1:2.000 9  :s@:CAORLE :271":Programma di Fabbricazione :  :1973 :44:,- Norme di attuazione e regolamento edilizio:- Stato di fatto del territorio comunale - 1:10.000 - Zonizzazione del territorio comunale - 1:10.000 - Zonizzazione del centro - 1:2.000 - Zonizzazione di S.Giorgio di Livenza - 1:2.000 :  ;s@; BRESSANVIDO ;265,;$Programma di fabbricazione. Varianti+;#D.Vianello - E.Motterle, D.Vianello ;1974 ;3 ; ;- Planimetria generale della zonizzazione - Variante 2 - 1:5.000 - Variante al P. di F. - Frazione di Bressanvido: planimetria particolare della zonizzazione - 1:2.000 ;  <s@<BRENDOLA <258"<Programma di Fabbricazione<Studio tecnico comunale <1972 <2 < -<%- Senza titolo - 1.5.000 - n.2 tavole <  =s@"=Programma di fabbricazione =261"=Programma di fabbricazione*="R.Carta Mantiglia, P.Pra, F.Baldan =1968 =1=- Regolamento edilizio+=#- Planimetria di progetto - 1:5.000= BORGORICCO>s@>BORCA DI CADORE >258!>Piano Regolatore Generale> E.Gellner >1973 >2>- Norme di attuazioneP>H- Azzonamento e viabilità - 1:10.000 - Viabilità: tracciati - 1:25.000 >  ?s@?BONDENO ?2591?)Piani per l'edilizia economica e popolare ?  ?  ?10'?- Regolamento Edilizio Comunale?|- Territorio comunale - 1:25.000 - Corografia - 1:25.000 - Corografia - 1:25.000 - Sistemazione zona ovest - 1:2.000 - n.2 tavole - Piano di zona: sistemazione area P.E.E.P. - 1:1.000 - Piano di zona: viabilità, parcheggi, sezione trasversale - 1:1.000 - Piano di zona: pubblica illuminazione - 1:1.000 - Piano di zona: fognatura - 1:1.000 - Piano di zona: acquedotto - 1:1.000  ?  @t@@BELLUNO @249)@!Piano Regolatore Generale e Varie @  @  @1@- Relazione al P.R.G. - Relazione al P.R.G. del 1941 (?) - Regolamento Edilizio 1959 - Relazione riassuntiva del Piano di Zona - Compendio delle norme urbanistico-edilizie P.E.E.P. +@#- Senza Titolo - 1:10.000 ridotta  @  At@ABATTAGLIA TERME A36!APiano regolatore generaleBA:Com. di Battaglia terme, revisione dell'Arch. M.Batalliard A1972 A1A- Norme di attuazione kAc- Distretti per la formazione dei piani particolareggiati e dei piani di lottizzazione - 1:4.000  A  B t@BBATTAGLIA TERME B36_BWPiano per l'acquisizione delle aree per l'edilizia economica e popolare - variante 1974B V.Camporese B1974 B4B - Relazione B- Nucleo A: planivolumetria - 1:1.000 - Nucleo A: tipologie edilizie - 1:1.000 - Nucleo B: planivolumetria - 1:1.000 - Nucleo B: tipologie edilizie - 1.000  B  C0t@CBASSANO DEL GRAPPA C238!CPiano Regolatore Generale#CG.Zen, F.Mancuso, A.De Luca C1969 C344C,- Relazione - Norme tecniche di attuazione ~Cv- Viabilità e zonizzazione con individuazione zone ... - 1:5.000 - n.8 tavole - Viabilità e zonizzazione stesura finale - 1:5.000 - n.8 tavole - Viabilità e zonizzazione - 1:2.000 - n.7 tavole - Schema dei collegamenti regionali - 1:100.000 - Zone territoriali omogenee - 1:5.000 - n.8 tavole - Schema della viabilità - 1:25.000 - Viabilità e zonizzazione - 1:10.000  C  D@t@ DBAONE D242DPiano di Zona (?)DU.Frank, A.Camuffo D  D D - Relazione  D  D  EPt@E BAGNOLO DI PO E242"EProgramma di FabbricazioneEG.B.Fabbri, U.Perini E1 E KEC- Relazione - Norme tecniche di attuazione - Regolamento Edilizio "E- Zonizzazione - 1:5.000  E  F`t@FBADIA POLESINE F242"FProgramma di FabbricazioneFM.Zambon, G.C.Tiengo F1973 F1-F%- Relazione - Regolamento edilizio /F'- Progetto di zonizzazione - 1:5.000  F  Gpt@G ARZIGNANO G257!GPiano Regolatore GeneraleGG.F.Papesso, A.De Luca G1972 G84G,- Relazione - Norme tecniche di attuazione G- Zonizzazione e viabilità - 1:5.000 - n.2 tavole - Senza titolo - 1:5.000 - n.4 tavole - Senza titolo - 1:10.000 - n.2 tavole  G  Ht@HARSIE' H246"HProgramma di FabbricazioneH C.Testolini H1973 H3gH_- Regolamento edilizio comunale per l'edificazione urbanistica, il decoro e l'igiene edilizia H- Previsioni di progetto - Col Perer - 1:5.000 - Previsioni di progetto - Arsie' - 1:5.000 - Previsioni di progetto - Rocca, Incino - 1:5.000  H  It@I ARGUGNANO I241"IProgramma di FabbricazioneI G.Dal Pozzo I1974 I1 I- Regolamento edilizio %I- Tabella dei tipi edilizi  I  Jt@JARCADE J345JPiano di FabbricazioneJP.Bandiera, A.Sartori J1972 J2.J&- Relazione con Regolamento edilizio 9J1- Stato di fatto - 1:5.000 - Progetto - 1:5.000  J  Kt@ KAOSTA K247!KPiano Regolatore Generale K  K1974 K8+K#- Relazione - Norme di attuazione K- Senza titolo - 1:5.000 - Senza titolo - 1:2.000 - Tavola dei rapporti funzionali - 1:10.000 - Tavola dei vincoli spaziali - 1:5.000 - Tabella dei rapporti funzionali - n.3 tabelle - Tabella dei vincoli spaziali  K  Lt@LANCONA L349 LVarie L  L  L4PLH- Programma pluriennale di attuazione P.E.E.P. (2 delibere: 1972-1974) L- Perimetrazione del C.S. e delle zone P.E.E.P. - 1:2.000 - Planimetria del centro urbano - 1:5.000 - P.R.G. variante delle zone extraurbane - 1:10.000 - P.R.G. centro urbano - 1:5.000  L  Mt@M ALBIGNASEGO M241OMGPiano per l'acquisizione delle aree per l'edilizia economica e popolareMM.Battaliard, A.Contri M1972 M FM>- Relazione - Norme regolamentari edilizie dei Piani di Zona  M  M  Nt@N ALBIGNASEGO N241 N N M.Battaliard N1974 N2aNY- Norme tecniche di attuazione - Note illustrattive alla 3° edizione del P.R.G. - 1974 XNP- Distretti residenziali: Lion e S.Giacomo - 1:5.000 - Zonizzazione - 1:5.000  N  Ot@O ALBETTONE O240OPiano di Fabbricazione O  O  O1 O "O- Zonizzazione - 1:5.000  O  Pu@PAGORDO P240PPiano di FabbricazioneP M.Sanzonovo P1970 P3&P- Regolament edilizio - 1973 HP@- Stato attuale - 1:5.000 - n.2 tavole - Azzonamento - 1:4.000  P  Qu@ QADRIA Q254!QPiano Regolatore Generale Q  Q  Q5FQ>- Relazione - Norme tecniche di attuazione (elaborato unico) <Q4- Il territorio comunale e la grande viabilità regionale - 1:100.000 - Schema generale della viabilità - 1:25.000 - Ubicazione delle scuole nel territorio comunale - 1:10.000 - (Zonizzazione) - 1:5.000 - Limite della zona centrale - 1:5.000 - Tabella: norme urbanistiche edilizie d'attuazione del P.R.G.  Q  R u@ RADRIA R254ORGPiano per l'acquisizione delle aree per l'edilizia economica e popolareR G.Zoletto R1969 R32R* - Relazione- Norme tecniche di attuazionepRh - Stato catastale - 1:2.000 - Stato di progetto - 1:2.000 - Stato di progetto con variante - 1:2.000 R  S0u@S ABANO TERME S378 S  S  S1981 S1S{ - Regolamento edilizio 1° bozza - Regolamento edilizio counale 1975 - Regolamento edilizio comunale adottato nel 1981 !S - Zonizzazione - 1:4.000 S  T@u@T ZOLA PREDOSA T214!TPiano regolatore generale,T$P.Maldini, G.De Giovanni, U.Pallotti T1970 T4)T!- Relazione - Norme di attuazionexTp- Senza titolo - s.s. - n.2 tavole - Progetto modalità d'attuazione - 1:5.000 - Progetto zonizzazione - 1:5.000T (Bologna) UPu@U ZOLA PREDOSA U2141U)Piano per l'edilizia economica e popolareU G.De Giovanni U1972 U7@U8- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizio^UV- Capoluogo progetto .planivolumetrico - 1:1.000 - Ponte Ronca planimetria di progetto - 1:1.000 - Capoluogo planimetria di progetto - 1:1.000 - Ponte Ronca planimetria estratta dal P.R.G. - 1:5.000 - Capoluogo planimetria estratta dal P.R.G. - 1:5.000 - Ponte Ronca planimetria catastale - 1:2.000 - Capoluogo planimetria catastale - 1:2.000U (Bologna) V`u@VVOGHERA V100!VPiano regolatore generale2V*M.Bacigalupo, U.Ratti, C.Santi, V.Borachia V1972 V4)V!- Relazione - Norme di attuazioneV- Viabilità principale - 1:10.000 - Azzonamento - 1:5.000 - Azzonamento parte nord - 1:5.000 - Azzonamento parte centrale - 1:2.000 V  Wpu@WVITTORIA W101!WPiano regolatore generaleWG.V.Ugo, G.A.VeraceW 1970 - 72 W3xWp- Norme di attuazione - Regolamento edilizio - Delibera del consiglio comunale: adozione del P.R.G. (.12.2.1970)W- Progetto centro urbana Vittoria modificato nel 1970 - 1:2.000 - Progetto centro urbano Scoglitti modificato nel 1972 - 1:2.000 - Progetto centro urbano Vittoria modificato nel 1972 - 1:2.000W (Ragusa) Xu@XVIGEVANO X106!XPiano regolatore generaleX E.Cerutti X1971 X24)X!- Relazione - Norme di attuazioneX- Senza titolo - 1:2.000 - n.22 tavole - Zone omogenee per verifica standards urbanistici - 1:5.000 - Planimetria C.S. - 1:1.000X (Pavia) Yu@YVIESTE Y32"YProgramma di fabbricazioneY M.Petrignani Y1972 Y7[YS- Regolamento edilizio che comprende le norme di attuazione la relazione PetrignaniY- (Zonizzazione) - 1:25.000 - Rilevamento colture esistenti - 1:10.000 - Aree di proprietà comunale - 1:10.000 - Stato attuale - 1:5.000 - (Zonizzazione) - 1:10.000 - (Zonizzazione) - 1:5.000 - Computo delle aree e verifica standards urbanistici - 1:5.000Y (Foggia) Zu@ZTORTONA Z132!ZPiano regolatore generale.Z&V.Columbo, M.Morini, A.Morone,F.Natali Z  Z17 Z Z- Limiti del territorio comunale - 1:25.000 - Distribuzione degli edifici monumentali e pubblici - 1:5.000 - Distribuzione della popolazione affollamento - 1:5.000 - Distribuzione industrie - 1:5.000 - Distribuzione verde - 1:5.000 - Strade tipo amministrativo - 1:5.000 - Strade tipi di pavimentazione - 1:5.000 - Gasdotto - 1:5.000 - Planimetria e altimetria del territorio comunale con riferimento disegni progetto - 1:25.000 - Planimetria generale progetto - 1:5.000 - Progetto, quadro d'unione e legenda della planimetria generale 1:2.000 - Progetto, planimetria generale - 1:2.000 - n.4 tavole - Progetto frazioni: Passalacqua, Torre Garofoli, Rivalta Sorivia - 1:5.000 - Progetto frazioni: Castellar Ponzano, Bettole di Cast.Ponz., Vho, Torre Calderari, Mombisaggio - 1:5.000 - Progetto tempi di attuazione - 1:5.000 - Progetto varianti alla planimetria generale - 1:2.000 - n.4 tavole - Progetto variante n.1 - 1:10.000!Z TORTONA (Alessandria)132[u@[TRENTO [127![Piano regolatore generale [  [  [l0 [ C[;- P.R.G. del comune - 1:5.000 - n.l0 tavole manca tav. n.6 [  \u@\TORINO \409'\Nuovo piano regolatore generale!\Gregotti Associati Studio\1992 (?) \12 \ o\gAzzonamento: legenda n.1 tav Azzonamento: aree normative e destinazioni d'uso - n.11.Tav. scala 1:5 000\ 4.89. (cassettiera]u@]TORINO ]4113]+Piano Regolatore Generale - Parte Collinare5]-Città di Torino - Ufficio Tecnico dei LL.PP. ]1980 ]26]- Relazione illustrativa - Indirizzi normativi - Allegati tecnici - 3 voll. - Delibera di adozione - Consiglio Comunale 21 aprile 1980 - Parte collinare della città]Tavole di piano: - Stato di fatto - n. l tav. - sc. 1:25 000 - Stato di fatto - n. l Tav; - sc. 1:10 000 - Planimetria sintetica del piano rappresentativa anche delle fasce marginali dei comuni contermini - n. l tav. - sc. 1:25 000 - Residenza - Sistema del verde Servizi - Viabilità - n. l tav. - sc.l:lO 000 - Beni culturali ambientali - n. l tav. - se. 1:10 000 - Aree inedificabili- n. l tav. -se. 1:10 000 - Schema dei percorsi collinari - n. l tav. - sc. l:lO 000 - Schema dei rivi collinari - n. l tav; - sc. 1:10 000 Cartografia illustrativa: - Carta geomorfologica: condizioni di stabilità dci versanti - n. l tav. - sc. l:10 000 - Carta geologica del bacino della Val Sappone - n.1 tav. - sc. l: 5 000 - Orografia collinare - n. l tav. - sc. 1:25 000 - Distribuzione della popolazione - n. l tav. - sc. 1:25 000 - Distribuzione delle abitazione - n. l tav. - sc. 1:25 000 - Indice di affollamento - n.l tav. (doppia) - sc. 1:25 000 - Zone urbanizzate consolidate - n. l tav. - sc. 1:25 000 - Capacità insediativa -Ambiti territoriali di analisi - n. 1 tav. - sc. 1:25 000 - Dotazione di attrezzature pubbliche di servizio - Situazione di fatto - n. l tav. - sc. l:25 000 - Dotazione di attrezzature pubbliche di servizio - Progetto - n. l tav. - sc. l: 25 000 - Attrezzature scolastiche di pre-obbligo - n. l tav. - sc. 1:25 000 - Attrezzature scolastiche dell'obbligo - n. l tav. - sc. 1:25 000 - Sistema del verde urbano - n. l tav. - se. 1:25 000 - Usi del suolo agricoli, forestali, estrattivi - n. l tav. - sc. 1:25 000 - Carta forestale del 1936 - n. l tav. - sc. 1:50 000 - Carta dell'assolazione e delle calorie potenziali della collina torinese - n. l tav. - sc. 1:50 000 - Carta schematica della vegetazione forestale attuale del settore torinese della collina - n. l tav. - sc. 1:25 000] TORINO 411^u@^TORINO ^410!^Piano Regolatore Generale1^)Città di Torini - Ufficio Tecnico LL.PP. ^1980 ^28^- Relazione illustrativa - Allegati Tecnici - 2 voll. - Norme di attuazione - Delibera di adozione Consiglio Comunale 21 aprile 1980 - Parte piana della città^ Allegati Tecnici: - Carta idro-geomorfologica: condizioni di stabilità e di esondabilità - n.6 tav. - sc. 1:10 000 - Riconoscibilità in sezioni storiche definite da catasti e piani urbanistici dell'edificato nel nucleo centrale di Torino - n.1 tav. - sc. 1:5 000 - I beni culturali ambientali: prima individuazione e classificazione ai fini della salvaguardia - n. l tav. - sc. 1:25 000 - Uso del suolo in atto - n.6 tav. - sc. 1:10 000 - Vincoli esistenti. Dotazione di attrezzature e servizi pubblici - n. 6 tav. - sc. l:lO 000 Tavole di piano: - PLanimetria sintetica del piano con le previsioni dei P.R.G. dei comuni contermini - n.l tav. - sc. 1:25 000 - Assetto generale del piano - n.6 tav. - sc. 1:10 000 - Specificazioni di piano per il nucleo centrale - n. l tav. - sc. 1:2 000^ TORINO 410_u@_TORINO _161!_Piano regolatore generale _  _1960 _23 _ s_k- Viabilità generale e zonizzazione - 1:5.000 - n.11 tavole - Stato attuale (1954) - 1:5.000 - n.12 tavole_ TORINO 161 `v@`TORINO `160p`hPiano particoloareggiato N.3 isolati compresi tra le vie Barbaroux, Dei Mercanti, IV Marzo, XX Settembre/`'G.Abbate, M.Ceppi, P.Fabbri, E.Desideri `1975 `27`- Relazione - Norme di attuazione - Tabelle e schede - Elenco dei vincoli ai sensi delle leggi 1497/1939 e 1089/1939 - Documentazione fotografica - Schede riepilogo dei dati caratteristici...`- Planimetria stralcio del P.R.G. e della variante 17 - 1:5.000 - Planimetria catastale - 1:750 - Consistenze edilizie esistenti - 1:750 - Proprietà immobiliari - 1:750 - Usi in atto - 1:500 - Rilievo filologico congetturale della forma urbana torinese nel primo quarto del secolo XVIII - 1:1.000 - n.2 tavole - Elaborazione di pianta di Torino del 1874 - Rilievo dell'attuale forma urbana negli isolati del P.P.E. - 1:250 - Unità d'intervento - 1:750 - Interventi edilizi - 1:750 - Destinazioni d'uso - 1:750 - Demolizioni - 1:750 - Profili regolatori - 1:200- n.12 tavole - Sezioni dimostrative - 1:750 - Tabella dei segni convenzionali` TORINO 160av@aTORINO a159 aVarie a  avarie a a-Torino e i comuni della 1° e 2° cintura: analisi della situazione dei servizi pubblici (1975?). Allegati: - Mosaico degli strumenti urbanistici - 1:75.000 - Vincolo idrogeologico 1:75.000 - M.Passanti. Lo sviluppo urbanistico di Torino dalla fondazione all'unità d'Italia- 1976 - Città di TO P.R.G., variante N.l7: - decreto del Presidente G.R. n.l3- 1976 - norme urbanistico-edilizie di attuazione - relazione tecnico-illustrativa - planimetria del comune di TO- 1:10.000 - n.l2 fogli allegati) a a TORINO 159b v@bTORINO b159&bPiano regolatore intercomunale b  b1963b7 (+3)UbM- Attività finanziaria dei comuni del P.R.I. di Torino - Localizzazione industrie nella cintura di Torino - Indagine sui costi di urbanizzazione - I consorzi stradali - N.2 tavole dell'Azienda tranvie municipali 1:20.000 e 1:5.000 - Il centro storico con l'indicazione degli edifici monumentali e dei complessi urbanistici - 1:5.000b- Senza titolo - 1:100.000 - Stato attuale - 1:25.000 - n.2 tavole - Viabilità - 1:25.000 - Zonizzazione - 1:25.000 - n.2 tavole - Torino e dintorni - 1:100.000b TORINO 159c0v@ cTERNI c206Fc>Piani particolareggiati - Piano regolatore generale modificatocVari (vedi tevole) cvarie c49 c  cZona Polymer e S.Valentino - Arch. C.Morelli - zonizzazione generale - 1:2.000 - planimetria di progetto: previsioni per la utilizzazione edilizia - 1:2.000 - schema della viabilità - 1:2.000 - planimetria catastale - 1:2.000 Marmore - Arch. C.Morelli - planimetria di progetto: zonizzazione generale - 1:1.000 - planimetria di progetto: previsione per la utilizzazione edilizia- 1:1.000 Due Nuclei del Centro storico - Arch. C.Morelli - zonizzazione - 1:500 - destinazione d'uso delle aree, comparti di attuazione, lotti edificati - 1:500 - profili, abaco dei tipi edilizi, norme Zona Piediluco Arch F.Trabucchi, M.Rinversi - planimetria generale - 1:5.000 - planimetria- 1:2.000 - n.2 tavole - planimetria del centro storico - 1:1.000 Quartiere CLAI - Arch. M.Ridolfi, V.Franke - 1972 - estratto del P.R.G. - 1:5.000 - planimetria catastale con varianti proposte dal piano particolareggiato...1:500 - planimetria con l'indicazione della nuova rete stradale...- 1:500 - traffico all'interno del quartiere...- 1:2.000 -particolare del disegno 4 e chiarimento delle zone...- 1:500 - planimetria con l1 indicazione di spazi pubblici...- l:500 Quartiere Tacito - Arch. M.Ridolfi,. V.Franke - 1970 - planimetria con l'indicazione delle strade e spazi pubblici...- 1:500 Corso del Popolo, centro, zone limitrofe - planimetria con l'indicazione delle zone...- 1:500 Quartiere Duomo - 1971 - Senza titolo - s.s. Zona S.Pietro - Arch.M.Ridolfi - 1962 -modifica della variante...s.s. Quartiere Le Grazie - Arch.G.Luppi - 1966 - Zona IV - 1:2.00 Varie Zone - Comune di Terni - Zona I-II / III / IV / V / VII / VIII - 1:2.000 - Compendio di norme tecniche per l'attuazione del piano P.R.G. modificato in seguito alle osservazioni - 1:5.000 - n.9 tavole - Proposta di programma quinquennale di attività (1971-1975) - nov. 1971 c  d@v@dTARANTO d205:d2Piano regolatore dell'area di sviluppo industriale d  d  d5 d d- Schema di lottizzazione e di sistemazione urbana delle piccole zone industriali - 1:2.000 - Schema di lottizzazione e di sistemazione urbana delle piccole zone industriali - 1:4.000 - Zonizzazione e vie di comunicazione - 1:50.000 - Taranto Ariosa zonizzazione e viabilità - 1:5.000 - Progetto: allacciamenti degli agglomerati industriali alle reti di acquedotti e fognature - 1:25.000d TARANTO 205ePv@eTARANTOe (Cass. G)eProvincia di Taranto : Ricerche sull'assetto del territorio. Materiali per la mostra allestita in occasione del 16° Congresso dell'Istituto Nazionale di Urbanistica in Taranto il 5 e 6 giugno 1981&eF. Blandino, A. Fornaro et al. e1981 e13e- (Premessa) - Introduzione - Dal Paleolitico all'età del ferro - Dall'età Arcaica al Tardo Antico - Dal Tardo Antico al Basso Medioevo (13 fogli sciolti):e2Piani urbanistici comunali al 1978 - sc. 1:100 000e TARANTO (Cass. G)f`v@fSUZZARA f 295"fProgramma di fabbricazionefA.Secchi, L.Airaldi f  f64f,- Norme di attuazione - Regolamento edilizioSfK-Corografia - 1:25.000 -Azzonamento e infrastrutture - 1:4.000 - n.S tavolef SUZZARA (Mantova) 295gpv@gVERCELLI g34!gPiano regolatore generale g  g1961 g8g- Relazione generale - Relazione tecnica con norme di attuazione (allegata la tav. sc.1:250: progetto per il risanamento e la sistemazione del quartiere Furia)g- Schema regionale - 1:100.000 - Territorio comunale - 1:10.000 - Stato attuale - 1:10.000 - Stato attuale - 1:5.000 - Centro urbano - 1:1.000 - Azzonamento - 1:5.000 - Viabilità - 1:5.000 - Simbologia g  hv@hVENARIA h2431h)Piano per l'edilizia economica e popolarehA.Todros h1964 h3h - RelazioneIhA- Azzonamento - 1:1.500 - Planivolumetrico - 1:1.500 - n.2 tavoleh (Torino) iv@iVENARIA i243!iPiano regolatore generale i  i1971 i2i- Norme di attuazione6i.- Viabilità - 1:5.000 - Azzonamento - 1:5.000i VENARIA (Torino) 243jv@jVAREDO j403!jPiano regolatore generalejG.Rizzi j  j·4j,- Relazione (che comprende tavole e tabelle) j j VAREDO (Milano) 403kv@kVALENZA k401ikaRichiesta di autorizzazione preventiva alla redazione della variante generale di piano regolatorek L.Airaldi k  k k - Relazione k !k VALENZA (Alessandria) 401lv@lVARESE l193!lPiano regolatore generale l  l1954 l nlf Relazione e norme di attuazione (La relazione comprende elaborati fotografici delle tavole del piano) l l VARESE 193mv@m VAL DI SOLEm92 (2 cartelle)mPiano comprensorialem S.Giovanazzi m1975 m45m- Comitato promotore di comunità C7 - studi territoriali (a cura di). Lettura critica del piano comprensoriale Val di Sole - 1976m- (Interesse storico e varie informazioni sugli edifici) - 1:1.440 - n.27 tavole - Legenda - Legenda delle tav. al 1:5.000 - (Zonizzazione) - 1:5.000 - n.14 tav. - Comprensorio della Val di Sole - 1:25.000 - n.2 tavole<m 4VAL DI SOLE 92 (Regioni Trentina e Veneto)(2 cartel:nv@nURBINO n2223n+Ricerca preliminare alle varianti di P.R.G. n  n n26 lastre formato 30x25 n Hn@Area comunale al : assetto insediativo - stato di fatto - 1:25 000 a2.l - a2.2 - a2.2.l - a2.4 : struttura demografica - 1:25 000 a3.l - a3.2 - a3.3 - a3.4 - a3.5 : struttura del patrimonio edilizio - 1:25 000 a4.l : struttura funzionale- 1:25 000 a4.2 : struttura della viabilità e insediamenti- 1:25.000 a4.3 : struttura del trasporto pubblico - 1:25.000 pl : area comunale - struttura insediativa - 1:25.000 p2 : area comunale - assetto fisico e unità insediativa - 1:25 000 p3.l : centro di Pieve di Cagna: struttura insediativa - progetto - 1:2000 p3.2 : centro di Schieti: p3.3 : centro di Cavallino: p3.4 : centro di Trasanni: p3.5 : centro di Canavaccio: p5.1 : centro di Canavaccio: - assetto planimetrico - 1:500 p5.2 : centro di Cavallino: - assetto planimetrico - 1:500 p5.3 : centro di Schieti: - assetto planimetrico - 1:500 p5.4 : centro di Trasanni: - assetto planimetrico - 1:500 p6 : centro di Cavallino, Canovaccio, Trasanni, Schieti, Pieve di Cagna: struttura insediativa - progetto - assetto altimetrico - 1:500 pa 1: centro di Pieve di Cagna: modi e tipi di intervento - 1:2000 pa 2: centro di Scheti: pa 3: centro di Cavallino: pa 4: centro di Trasanni: pa 5: centro di Canavaccio: b1.5: centro di Canavaccio - assetto fisico - 1:2000n URBINO (Pesaro) 2=2-2=-ov@oURBINO o2224o,Piano particolareggiato Zona C (Pian Severo)o G.De Carlo o1963 o5 o uom- Destinazione delle aree - 1:1.000 - Lottizzazione e riferimenti degli elementi di controllo - 1:1.000 - Sezioni e piante tipo E: norme di attuazione - 1:500 - (sezioni e piante) - Prescrizioni per gli elementi sottoposti a totale controllo architettonico. Sezioni e piante - 1:50 - Pianta quotata aree lottizzabili. Mappa catastale con confini - 1:1.000, 1:2.000o URBINO (Pesaro) 222pw@pURBINO p222!pPiano regolatore generalep G.De Carlo p1963 p11VpN- Norme di attuazione - Regolamento edilizio e programma di fabbricazione 1967p- Zonizzazione e viabilità- 1:10.000 - n.4 tavole - Azzonamento viabilità e distribuzione dei servizi - 1:2.000 - n.3 tavole - Centro storico: destinazione degli edifici - l:l.000 - Centro storico: programma di risanamento - l:l.000 - centro storico: suddivisione dei comparti di risanamento - l:l.000 - Centro storico: pavimentazione stradale - l:l.000 - N.2 tavole del P.R.G. 1959: Indagine sul territorio - 1:25.000p URBINO (Pesaro) 222qw@qURBINO q222*q"Piano particolareggiato Mazzaferroq G.De Carlo q1963 q2 q q|- Zonizzazione e divisione lotti - 1:1.000, 1:2.000, 1:10.000 - Planivolumetria, pianta, sezioni, tipologia - 1:1.000, 1:200q URBINO (Pesaro) r w@ rUDINE r20<r4Piano particolareggiato della zona annonaria udinese r  r  r3JrB- Relazione - Norme di attuazione - Norme di attuazione del P.R.G.r- Planimetria generale e viabilità - 1:10.000 - Planimetria catastale viabilità e zonizzazione - 1:2.000 - Planimetria, zonizzazione, viabilità, parcheggi - 1:2.000 r  s0w@ sUDINE s201s)Piano per l'edilizia economica e popolare s  s1970 s3wso- Relazione e previsione di spesa - Norme di attuazione per la zona ovest - Norme di attuazione per la zona estOsG- Zonizzazione ovest - 1:2.000 - Zonizzazione est - 1:2.000 - n.2 fogli s  t@w@tTERMINI IMERESE t101!tPiano regolatore generaleatYV.Ziino, Balsamo, B.Colajanni, U.Di Cristina, S.Inzerillo, G.Mamino, L.Natoli, D.Saladino t  t7)t!- Relazione - Norme di attuazioneotg- (Cartografia di base) - 1:2.000 - n.6 tavole - Planimetria del centro urbano (zonizzazione) - 1:2.000t -( P a l e rm o ) uPw@u TRINITAPOLI u105"uProgramma di fabbricazioneuF.Tanuneo, R.Telesforo u  u4UuM- Relazione - Regolamento edilizio - Tabella dei tipi edilizi (non disegnata)u- Inquadramento regionale - 1:100.000 - Planimetria del territorio comunale - 1:25.000 - Direzioni dell'espansione dell'abitato - 1:5.000 - Zonizzazione - 1:2.000 u TRINITAPOLI (Foggia) 105v`w@vTRICASE v115"vProgramma di fabbricazione vO.Antonaci, M.Delli Noci v1974 v5mve- Relazione - Regolamento edilizio - Tabella riassuntiva dei tipi edilizi - N.2 verbali della Regionev- Corografia del territorio comunale - 1:25.000 - Planimetria del territorio comunale con indicato il P.F. - 1:10.000 - Capoluogo - 1:4.000 - Depressa e Lugugnano - 1:4.000 - Serra e Marina (fascia costiera) - 1:4.000v TRICASE (L e c c:e ) wpw@ wSIENA w15!wPiano regolatore generale*w"P.Bottoni, A.Lucchini, L.Piccinato w  w4~wv- Il Piano regolatore generale di Siena. Estratto dal n.23 Urbanistica, rivista dell'Istituto Nazionale di urbanistica'w- P.R.G. - 1:4.000 - n.4 tavole w  xw@xSESTO FIORENTINO x263!xPiano regolatore generale x x1962-64 x )x!- Relazione - Norme di attuazione x x (Firenze) yw@ySENAGO y189y1Regolamento edilizio e programma di fabbricazioney S.Tintori y1967 y2y - Relazioneryj- Corografia - 1:25.000 - Programma di fabbricazione - 1:5.000 N.B. le tavole sono allegate alla relazioney (Milano) zw@zSAVONA z24 zVarie z  z  z z- A.Vallada (a cura di): Attività commerciali e servizi nella geografia urbana di Savona - 1964 - L.Fabretti: Convegno, problemi e questioni turismo provinciale - 1964 -relaz. - Piano generale di sviluppo e potenziamento dei porti italiani: I porti del compartimento marittimo di Savona - Piano intercomunale savonese: Atti del convegno sui problemi economici e urbanistici del comprensorio savonese - 1964 - Convegno interregionale dei porti liguri: Un sistema unitario dei porti della Liguria nella politica di programmazione economica democratica - 1965 - Piano regolatore interregionale: Convegno sui problemi economici eurbanistici della Valle Bormida - 1964 - Piano intercomunale savonese: Convegno sui problemi dell'occupazione nel comprensorio savonese - 1965 - relazione introduttiva - Piano intercomunale savonese: Convegno sui problemi dell'occupazione nel comprensorio savonese - 1965 - Piano regolatore del complesso portuale Savona-Vado. A.Bianchi, G.Ferro (tav. allegate) - Piano regolatore della Rada di Vado Ligure. Ente portuale Savona, Piemonte (relazione) - tav. allegate - P.R.G. di massima edilizio e di ampliamento della città: relazione, norme di attuazione z  z  {w@{SASSARI {25!{Piano regolatore generale{ F.Clemente {  {l { Z{R- Azzonamento - 1:4.000 - N.l tav. del P.di z.: Sistemazione urbanistica - 1:2.000 {  |w@!|SAN SEBASTIANO AL VESUVIO |226"|Programma di fabbricazione| L.Pagliuca |  | *|"- Relazione - Regolamento edilizio%|- Il centro urbano e le sue modifiche: le conseguenze dell'eruzione del 1944, la ricostruzione - 1:4.000 - Il centro ... : assetto urbano e linee tendenziali attuali - 1:4.000 - Il centro ... : la struttura del piano - 1:4.000 - Zonizzazione - 1:2.000 - Rete viaria prevista - 1:2.000| · ( N a po l i ) }w@*}"SAN SEBASTIANO AL VESUVIO (Napoli) }226} Piano di zona} L.Pagliuca }  }l:}2- Relazione generale, previsione di spesa e schede}- Stralcio del programma di fabbricazione - 1:2.000; planimetria di progetto, rete stradale, lottizzazione ed attrezzature, profili e tipologie - 1:1.000 } ) ~w@~SAN REMO (Imperia) ~26!~Piano regolatore generale ~  ~1955 ~ )~!- Relazione - Norme di attuazione ~  ~  w@'SAN LAZZARO DI SAVENA (Bologna) 22!Piano regolatore generale G.De Giovanni 1972 7)!- Relazione - Norme di attuazione0(- Zonizzazione - 1:5.000 - Zonizzazione S.Lazzaro di Savena - 1:5.000 - Modalità di attuazione - 1:5.000 - S.Lazzaro di Savena - 1:5.000 - Verifica del dimensionamento delle zone per servizi - 1:5.000 - Ubicazione delle osservazioni presentate al P.R.G. adottato 21.4.1970 - 1:5.000 - n.2 tavole   x@&SAN GIULIANO MILANESE (Milano) 18;3Revisione e aggiornamento piano regolatore generale M.Silvani 1973 2- Norme di attuazione7/- Azzonamento - 1:5.000 - Azzonamento - 1:2.000' SAN GIULIANO MILANESE (Milano) x@0(SAN BENEDETTO DEL TRONTO (Ascoli Piceno) 3991)Piano Regolatore generale - Piano di ZonaE.Ruffini (per P.R.G.) 1971l (+l)4,- P.R.G.: Relazione - : Norme di attuazioneqi- P.R.G.: planimetria - 1:5.000 - P.di Z.: zonizzazione Marina di Sotto, Ragnola-Porto d'Ascoli - 1:2.000    x@SALUZZO (Cuneo) 215)!Piano particolareggiato esecutivo C.Pellegrino 1970 6- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento comunale d'igiene - Relazione finanziaria di massima - Relazione tecnico-amministrativa - Stalcio P.R.G. individuazione della zona - 1:2.000 - Planimetria dello stato catastale - 1:2.000 - Planimetria di progetto - 1:500 - Planimetria, profili, sezioni - 1:200 - Planimetria destinazione d'uso del suolo - 1:200 - Planimetria reti tecniche - 1:500   0x@RUVO DI PUGLIA 136Regolamento edilizio      jb- Regolamento edilizio con allegata tavole di P.R.G.: il centro urbano, zonizzazione - sc. 1:4.000     @x@ROVERETO (Trento) 145[SPiano regolatore particolareggiato per la zona delle Fucine ad est di V.le Vittoria C.Zucchelli 1972 11>6- Relazione tecnico-illustrativa - Norme di attuazione;3- Estratto mappa catastale - 1:1.440 - Piano quotato - 1:500 - Planimetria generale - 1:500 - n.2 tavole - Planimetria quotata - 1:500 - Sezioni trasversali - 1:500 - Piante degli alloggi - 1:100 - n.2 tavole - Prospetti degli edifici tipo - 1:100 - Sezione longitudinale - 1:500 - Dati catastali e tavolari ROVERETO (Trento) 145Px@ROVERETO (Trento) 145F>Piano speciale per l'edilizia economica e poplare in S.GiorgioS.Campostrini, F.Cocco 1972 8)!- Relazione - Norme di attuazione - Tavola illustrativa generale - 1:1440 - Planimetria- 1:500 - Piante fabbricato tipo A - 1:200 - Piante fabbricato tipo B - 1:200 - Sezione, prospetto - 1:500 - Prospetto esterno fabbricato tipo A - 1:200 - Prospetti fabbricato tipo B - 1:200 - Prospettiva ROVERETO (Trento) 145`x@ROVERETO (Trento) 145zPiano speciale della zona da destinare alla costruzione di alloggi a carattere economico e popolare a Rovereto: Via RonchiG.Tomasi 1972 9)!- Relazione - Norme di attuazione- Situazione di P.R.G. - 1:1.000 - Situazione catastale- 1:1.000 - Situazione aree a quota terreno - 1:500 - Planivolumetria - 1:500 - Piano tipo - 1:500 - Servizi - 1:500 - Acquedotto- 1:500 - Strada- 1:100 (planimetria, profilo, sezione tipo) - Spaccati - 1:100 ROVERETO (Trento) 145px@ROVERETO (Trento) 145IADelimitazione centri edificati ex art.28 legge prov.30.12.72 n.31     2D<- Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale 21.10.19733+- Città di Rovereto - 1:2.000 - n.2 tavole   x@ ROMA D10.7woPiano particolareggiato di Rebibbia in Roma. Ulteriori sviluppi delle proposte: i casi di Marino e Tarquinia'S.Benedetti, G.Miarelli Mariani    SKQuaderno estratto da: Piani e progetti per le città elaborati urbanistici.   ROMA DlO. 7x@ ROMA 14-%Variante al piano regolatore generale   1967 3  .&- Zonizzazione - 1:50.000 - n.3 tavole ROMA 14x@ ROMA 13!Piano Regolatore GeneraleComune di Roma   8  VN- Zonizzazione - 1:50.000 - n.2 tavole - Zonizzazione - 1:10.000 - n.6 tavole   x@ ROMA 13 Piano regolatore di RomaGovernatorato di Roma 1931  - contiene tavole     x@RIMINI 141$Piano intercomunale riminese     l- Sintesi del programma di lavoro - Il riequilibrio territoriale proposto - Ecologia. Lettura del territorio, assetto del territorio agricolo. - Infrastrutture per le comunicazioni - Aspetti della nuova normativa sulla edificabilità dei suoli<4- Territorio comunale diviso in quartieri - 1:25.000 (Forlì) x@RICCIONE 180!Piano regolatore generaleA.Sacconi, M.Silvani 1968 12)!- Relazione - Norme di attuazioneLD- Azzonamento variato a seguito osservazioni - 1:2.000 - n.12 tavole RICCIONE (Forlì) 180x@RICCIONE 1801)Piano per l'edilizia economica e popolareA.Sacconi, M.Silvani 1970 5)!- Relazione - Norme di attuazione- Programma di fabbricazione e individuazione dei comprensori - 1:5.000 - Comprensorio 1°: Azzonamento - 1:2.000 - 1°: Planivolumetria - 1:2.000 - 2°: Azzonamento- 1:2.000 - 2°: Planivolumetria - 1:2.000 RICCIONE (FibrlÌ) 180x@RICCIONE 18091Regolamento edilizio e programma di fabbricazioneA.Sacconi, M.Silvani 1970 l- Regolamento edilizio- Azzonamento - 1:5.000 (Forlì) y@ Rho 186"Programma di fabbricazione Giantano Bigi 1971 l- Norme di attuazione- Azzonamento - 1:5.000 (Milano) y@REGIONE UMBRIA 357Legislazione e varie      `X- La Regione dell'Umbria per un equilibrato assetto del territorio. A cura della Regione Umbria/Giunta Regionale - Quaderni della Regione Umbria: proposte per la formazione del piano urbanistico ­ territoriale - 2 - Bollettino ufficiale Reg.Umbria: uso del territorio e politica urbanistica - 15.6.1973 - Documentazione legislativa o analitica      y@REGIONE TRENTINO A.A. 404Pianificazione urbanistica in Alto Adige. Situazione maggio 1978. Documentazione cartografica riassuntiva dei piani urbanistici di tutti i comuni dell'Alto AdigeJBProvincia autonoma di Bolzano, Servizio Coordinamento territoriale 1978    {- Rappresentazione grafica esemplificata dei piani di zonizzazione - 1:33.333 - n. 116 fogli + quadro, unione (unico testo)   0y@#REGIONE TRENTINO ALTO ADIGE 36 Legislazione      - Leggi e regolamenti sull'edilizia abitativa agevolata. Prov.Autonoma di BZ. 1975 - Bollettini ufficiale Regione Trentina Alto Adige - varie date - Piano urbanistico del Trentina: cartografia. Provincia autonoma di TN - N.4 disegni di legge (1975     @y@REGIONE TOSCANA 364 Legislazione      - Linee del programma regionale di sviluppo economico. Marzo 1973. Giunta reg. Risanamento e reperimento delle risorse idriche. Quaderni della regione Toscana - Le foreste demaniali in Toscana. Quaderni della regione Toscana - Linee di politica forestale. Quaderni della regione Toscana - Piani per l'edilizia economica e popolare: acquisizione e utilizzazione aree. Quaderni della regione Toscana - 4 fascicoli di leggi     Py@REGIONE MOLISE 406IAPiano regionale del Molise: studio economico-urbanistico: atlanteG?Provveditorato alle opere pubbliche per la Campania e il Molise 1964nel volume n. 51 tavole       `y@REGIONE MARCHE 234+#Piano territoriale di coordinamento   1956 3- Dati sommari e studi preliminari per il piano territoriale di coordinamento delle Marche - 1956 - Conclusioni sul primo ciclo di studi - 1959 - Questionario- Ricerca cause attrazione. Situazione attrezzature a lungo raggio d'attrazione 1960 - 1:100.000 - Gravitazioni corrispondenti alle cause d'attrazione - 1:100.000 - Comprensori di studio - 1:200.000 REGIONE MARCHE 234 py@REGIONE MARCHE 355 Legislazione      - Bollettino ufficiale della regione Marche 31.7.74 - 22.2.73 - Anno VI n.27-28-30 - 2.11.72 - Anno VI n. 29 - La regione Marche per la tutela dei Beni Culturali - Campagna per la diffusione di una coscienza ecologica  $ R=EG=I=O N=E MA==R C=H=E 355y@REGIONE LOMBARDIA 361 Legislazione      - Orientamenti in merito a metodo, carattere, obiettivi, procedure e strumenti della pianificazione territoriale. A cura dell'Ass.all'Urb. e al piano territoriale. - Quadro di riferimento dell'assetto territoriale in relazione al piano bilancio 1974-75. A cura dell'Ass. all 1 Urb. e al piano territoriale. (sono incluse lO tavole a colori) - Principali leggi, decreti e disposizioni nazionali e regionali in materia urbanistica. A cura dell'Ass. all'Urba. e al piano territoriale. Dic.1974 - Bollettino ufficiale Regione Lombardia 20.4.75 - Legge regionale 9.1.74 n.2: norme urbanistiche per la tutela delle aree comprese nel piano delle riserve e dei parchi naturali d'interesse regionale. Istituzione del parco lombardo della Valle del Ticino - Legge regionale 17.12.73 n.58: istituzione delle riserve naturali e protezione della flora spontanea - Statuto del consorzio Parco Lombardo della Valle del Ticino - 1974     y@REGIONE LIGURIA 360 Legislazione      *"- Schemi di piano e criteri di gestione del territorio Regione Liguria (relazione) - Come sopra; Cartografia - Testo coordinato alle leggi regionali contenenti norme in materia urbanistica. - Istruzioni per l'applicazione della legge regionale 6.2.1964 ... - Come sopra per L.R. del 18.1.75     y@ REGIONE LAZIO 365 Legislazione      og- Bollettino Ufficiale Regione Lazio 30.10.74 - 30.12.74 - Altri fascicoli del Consiglio Regionale     y@ REGIONE FRIULI VE-GIULIA 408-%Piano urbanistico regionale generale QIRegione Friuli Ve-Giulia, Assessorato della pianificazione e del bilancio 1978 7SKVol.1/1: Relazione 1/2: Tavole allegate 2: Norme di attuazione di pianorj- Ambiti di tutela ambientale - 1:25.000 - Schema di assetto territoriale - 1:50.000- n.6 tavole (2 copie)  401y@%REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA 363 Legislazione      1)- Principali norme regionali in materia di pianificazione urbanistica. Nov.l973 Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia - G.De Rosa. Leggi in materia di urbanistica della Regione Friuli-Ve Giulia. Istituto di architettura e urbanistica. N.25 Università degli studi di TS facoltà di Ingegneria.    36.y@REGIONE EMILIA ROMAGNA 91/'Piano Territoriale Paesistico RegionaleA9Regione Emilia Romagna - Assessorato Edilizia-Urbanistica 1986 50=5- Norme - Relazione Generale - Relazione Illustrativa- Legenda - Tav. 1-47 - sc. 1:25 000 - Unità di paesaggio - n.1 tav. -sc. 1:250 000 - Tavola di sintesi delle zone ed elementi di piano - n. tav.1 - sc. 1:250 000 (mancano le tavole 2 e 3)   y@REGIONE CAMPANIA 407B:Piano regionale della Campania: studi urbanistici: atlanteG?Provveditorato alle opere pubbliche per la Campania e il Molise 1962nel volume n.l6 tavole     REGIONE CAMPANIA 407y@REGIONE CAMPANIA 36+#Piano territoriale di coordinamento L. Pagliuca     - Relazione     z@REGIONE BASILICATA 405 (Vedi tavole)Ministero dei lavori pubblici, Provveditorato regionale alle opere pubbliche per le Basilicata. Elaborazione di Giovanni Astengo e Giovanni Spalla1969-70     um- Piano regolatore dei consolidamenti e trasferimenti degli abitati della Basilicata interessati da fenomeni di frana. 1° Fase: Raccolta ed elaborazione dei dati relativi alla situazione ge morfologica demografica e socioeconomica della Basilicata con particolare riferimento ai territori ed agli abitati soggetti a fenomeni franosi. Tavole in scala 1:400.000   z@REGIONE ABRUZZO 4134,Piano Regionale Paesistico: Piano di Settore?7Regione Abruzzo - Settore Urbanistica e Beni Ambientali 1990 43  #- n. 43 tav. - sc. 1:25 000    z@ REGGIO EMILIA 179!Piano regolatore generaleF.Albini 1961 45-%- Norme di attuazione - n.2 fascicoli- Zonizzazione - 1:5.000 - n.26 tavole - Zonizzazione aggiornato in base all'accoglimento delle osservazione - 1:5.000 - n.10 tavole - Legenda - n.3 fogli - Centro storico: zonizzazione - n.3 tavole - Viabilità e zonizzazione - s.s. - n.2 tavole - Sezioni stradali- 1:200 REGGIO EMILIA 1790z@ REGGIO EMILIA178 (3 cartelle)!Piano regolatore generale4,Comune di Reggio Emilia, divisione IV LL.PP.1967-'71 16091- Relazione - Norme di attuazione - n.2 fascicoli- Inquadramento regionale - 1:500.000 - Viabilità comprensoriale - 1:25.000 - n.2 tavole - Tavola riassuntiva della zonizzazione - 1:25.000 - Stato attuale - 1:5.000 - n.26 tavole - Viabilità di progetto - 1:5.000 - n.26 tavole - Zonizzazione - 1:5.000 - n.26 tavole - Analisi storico-ambientale zona storica - 1:1.000 - n.4 tavole - Zonizzazione zona storica - 1:1.000 - n.4 tavole - Attrezzature di settore zona storica - 1:1.000- n.4 tavole - Quartieri-settori e relative attrezzature-viabilità - 1:5.000 - n.9 tavole - Quartieri-settori e relative attrezzature-viabilità: tabelle numeriche - n.5 - Tavole sinottica - 1:5.000 - Stato di fatto - 1:10.000 - n.9 tavole - Stato di fatto - 1:5.000 - n.26 tavole - Stato di fatto - 1:2.000- n.16 tavole& REGGIO EMILIA 178 (3 cartelle)@z@ REGGIO EMILIA 177[SPiano per l'acquisizione di aree fabbricabili e per l'edilizia economica e popolare;3Cooperativa architetti e ingegneri di Reggio Emilia 1965 16xp- Relazione - Norme di attuazione (2 fascicoli) - Adozione 1° seduta (20.11.62) - Adozione 2° seduta (23.11.62) - Adozione stralcio di risanamento e integrazione - Deduzioni alle osservazioni e alle opposizioni al piano ... l seduta (22.1.63) - Stima della domanda di abitazioni nella città di R.E. per il decennio 62-'72 - Centro storico analisi storico-ambientale- Viabilità di P.R.G. - 1:15.000 - Previsioni di P.R.G. - 1:5.000 - n.2 tavole - Tavola riassuntiva della simbologia e delle norme di attuazione - Comprensorio 1°: Zonizzazione- 1:2.000 - 1°: volumetrie degli edifici e viabilità - 1:2.000 - 2°: zonizzazione - 1:2.000 - 2°: volumetrie degli edifici e viabilità - 1:2.000 - 3°: zonizzazione - 1:2.000 - 3°: volumetrie degli edifici e viabilità - 1:2.000 - 4°: zonizzazione - 1:2.000 - 4°: volumetrie degli edifici e viabilità - 1:2.000 - 5°: zonizzazione - l:2.000 - 5°: volumetrie degli edifici e viabilità- 1:2.000 - Centro urbano - 1:1.000 - Previsioni di P.R.G. con l'indicazione delle zone inserite nel PEEP - suburbio - 1:5.000 -RE-GGIO EMILIA 177Pz@RAVENNA Dl0.7!Piano regolatore generale M. Vittorini 1973  SKQuaderno estratto da: Piani e progetti per le città elaborati urbanistici.   RAVENNA `z@RAVENNA 372!Piano regolatore generaleComune di Ravenna 1983 110  d\- P.R.G. progetto - 1:5.000 - n.100 tavole - Centro storico - 1:1.000 - n.9 tavole - legenda RAVENNA 372pz@RAVENNA 1711)Piano per l'edilizia economica e popolareIAComune di Ravenna, R.Ballardini, P.Giordani, A.Gandoni, A.Manzone 1965 5  - Progetto esecutivo delle aree pianificate di: Mezzano - 1:500 S.Alberto - 1:500 Castiglione di Ravenna - 1:500 S.Pietro in Vincoli - 1:500 - Centro urbano - 1:5.000 RAVENNA 171z@RAVENNA 171!Piano regolatore generale L.Quaroni   16  ]U- (Zonizzazione) - 1:5.000 - n.13 tavole - (Zonizzazione) - 1:25.000 (?) - n.3 tavole RAVENNA 171z@RAVENNA170 (2cartelle)!Piano regolatore generale,$Comune di Ravenna ufficio del P.R.G. 1973 65C;- Relazione - Norme di attuazione - Allegati alla relazioneRJ- Stato di fatto - 1:10.000 - n.19 tavole - Stato di fatto centro - 1:5.000 - n.2 tavole - Zonizzazione - 1:5.000- n.38 tavole - Quadro unione delle tav. al 5.000 zonizzazione - Legenda delle tav. al 5.000 zonizzazione - Zonizzazione - 1:25.000 - Legenda delle tav. al 25.000 - Zonizzazione e disciplina degli interventi- 1:1.000 RAVENNA170 (2 c!lrtellz@RAVENNA169 (2cartelle)7/Variante specifica al piano regolatore generale+#Comune di Ravenna ufficio del piano   70Studi per la variante generale al P.R.G.: - Ricerca sul porto e sulle infrastrutture del comune di Ravenna (1972) n.2 relazioni - Ricerca sull'agricoltura (1972) - Lo sviluppo della popolazione e dell'occupazione del comune di Ravenna dal 1951 al 1971 e previsioni al 1980 e 1985 - Problemi tecnici e idrogeologici (1972) - Problemi geologici del ravennate (1972) - Studio per l'organizzazione del trasporto pubblico- Azzonamento - 1:25.000 - n.3 tavole - Centro storico: azzonamento - 1:2.000 - n.2 tavole - Azzonamento - 1:5.000 - n.15 tavole - Legenda delle tavole al 5.000 azzonamento - Azzonamento - 1:2.000 - n.49 tavole  ·z@ PRATO 140!Piano regolatore generale P.Marconi 1964 5- Regolamento edilizio - Tabella riassuntiva delle superfici, delle prevlsloni finanziarie per l'espropriazione e urbanizzazione delle zone comprese nella 167- Rilievo aerofotogrammetrico - 1:10.000 - Rilievo aerofotgrammetrico - 1:5.000 - Planimetria- 1:10.000, 1:5.000 - Settore centrale AB,CD del territorio comunale - 1:10.000, 1:5.000 - Senza titolo - 1:2.000 (Firenze) 140 iz@ PRATO 140\TPiano incremento occupazione operaia gestione INA-CASA, quartiere S.Giusto a PratoE=L.Quaroni, M.Boschetti, A.De Carlo, L.Giovannini, A.Livadotti1958-'62 4- Relazione generale per i P.E.E.P. - Previsioni di spesa per l'esproprio deo terreni e per la loro urbanizzazione - Criteri generali di applicazione degli oneri a carico ....- Sistemazione a terra della parte esterna alle corti - 1:500 - Pianta tipo degli alloggi e delle torri a bracci - 1:50 - Pianta di un complesso corte - l:100 - Planimetria generale del sistema canabile, pedonale e delle sistemazioni esterne - 1:500 (Firenze) 140z@ PORTOFINO 1112%Piano territoriale paesistico   1958 lxp- Norme di attuazione. A cura del Ministero della Pubblica Istruzione, Soprintendenza ai Monumenti della Liguria/'- P.T.P. del comune di Portofino - s.s.   z@PORTICI 185     1968 2  A9- Aerofotogrammetria - 1:5.000 - 1968 - - l: 2. 000 (?)   z@PORCIA 185Piano di fabbricazione E.Cerutti   2  H@- Programma di fabbricazione - 1:5.000 - Stato attuale - 1:5.000 (Pordenone) {@ PONTEDERA 167!Piano regolatore generale Ufficio tecnico comunale 1972 27)!- Relazione - Norme di attuazione- Stato di fatto del territorio comunale - 1:5.000 - n.3 tavole - - 1:2.000 - n.4 tavole - Località La Rotta Pietracorti - 1:2.000 - Gello - l :2.000 - Il Romito - 1:2.000 - La Borra- 1:2.000 - Montecastello, Treggiaia i Fabbri - 1:2.000 - S.Lucia, Pardossi - 1:2.000 - Stato di progetto del territorio comunale - 1:5.000 - n.3 tavole - Capoluogo - 1:2.000 - (tutte le località sopra elencate - 1:2.000 - n.6 tavole) - Simbologia PONTEDERA (Pisa) 167{@ PONTEDERA 167YQPiano per l'acquisizione delle aree per 11 edilizia economica e popolare S.DiernaComune di Pontedera   63+- Relazione - Norme di attuazione - Computo- Planimetria d'insieme - 1:5.000 - n.3 tavole - Centro urbano: planimetria di progetto - 1:2.000 - La Rotta: planimetria di progetto - 1:2.000 - Gello: planimetria di progetto - 1:2.000 (Pisa)  {@PISTOIA 162-%Variante al piano regolatore generaleM.Frasca, S.Stilli 1974 33- Relazione - Norme di attuazione - Strumenti urbanistici e politica edilizia. Estratto dal verbale delle deliberazioni del consiglio comunale - 1974 - Il fabbisogno di aree per la residenza del decennio 1974-1983. 1974XP- (Stato di fatto) 1972 - 1:5.000 - n.22 tavole - Progetto - 1:5.000 n.11 tavole   0{@PISTOIA 162Piano intercomunale  1970-'75  WO- N.10 notiziari a cura dell'ufficio piano intercornunale del Comune di Pistoia     @{@PISTOIA 163,$Piano particolareggiato (S.Agostino)     8  - P.R.G. stralcio. Riferimento alle zone interessate dal piano partic. - 1:10.000 - Stato attuale con riferimento alle colture presenti nelle aree oggetto di intervento - 1:2.000 - Limite del piano part. e piano particellare delle espropriazioni - 1:2.000 - Limiti piano partic. e zonizzazione - 1:2.000 - Proprietà escluse dall'intervento comunale - 1:2.000 - Piano partic. con riferimento alle superfici interessate - 1:2.000 - Piano partic. riferimento agli impianti tecnologici - 1:2.000 - Sezioni stradali - 1:100   P{@PISTOIA 1631)Piano per l'edilizia economica e popolare Ufficio tecnico comunale   15  - Zona A, S.Biagio: Planimetria generale, sezoni - 1:2.000, 1:500 - : Schema delle aree impegnate per il primo decennio - 1:2.000 - B, Ponte alla Pergola: planimetria generale, sezioni- 1:2.000, 1:500 - : Schema delle aree impegnate per il primo decennio - l:2.000 - C, Castel dei Guidi: Planimetria generale, sezioni - 1:2.000, 1:500 - : Schema delle aree impegnate per il primo decennio - 1:2.000 - D, Capostrada-Scornio: planimetria generale, sezioni - 1:2.000, 1:500 - F, Bottegone: planimetria generale, sezioni - 1:2.000, 1:500 - : Schema delle aree impegnate per il primo decennio - 1:2.000 - S.Felice: planimetria, piante - 1:500, 1:200 - S.Felice: piano particellare di esproprio - 1:2.000 -Rilievo aerofotogrammetrico - 1:2.000 - 1971   `{@PISTOIA 163-%Piano particolareggiato area ex BredaM.Baldi, I.Negrini1974 (?) 12c[- Relazione con elenchi catastali e previsione di massima delle spese - Norme di attuazione- Stato attuale - 1:2.000 - Planimetria catastale - 1:1.000 - Stato attuale delle proprietà - 1:1.000 - Sovrapposizione stato attuale e intervento previsto - 1:1.000 - Planimetria di progetto - 1:2.000 - Tavola d'insieme - 1:1.000 - Planimetria e quota terreno - 1:500 - Planimetria e quota parco - 1:500 - Stralcio centro terminal pianta, copertura - 1:500 - Sezioni generali - 1:1.000 - Sezioni zona centro terminal - 1:500 - Schema impianti - 1:1.000   p{@PISTOIA 163 Varie      - Regolamento edilizio 1934 - PRG Varianti 1964. Relazione - Relazione e norme tecniche del piano particolareggiato della zona industriale - Piano particolareggiato del centro storico: studi e prime proposte. 1974     {@PISTOIA 163!Piano regolatore generale  1957-64 5)!- Relazione - Norme di attuazione- Stato attuale - 1:10.000 - Varianti - 1964 - 1:10.000 - Stato antecedente il piano - 1:10.000 - n.4 tavole - Città di Pistoia - 1:10.000 - Espansioni previste - 1:10.000   {@ PISA 166!Piano regolatore generale     8;3- Relazione (1970) - Norme di attuazione (1965) - Norme di attuazione (1970) - Relazione P.R.G. (1965? - contiene 9 tavole) - Relazione P.R.G. - Prof.L.Pera (1954?) - Relazione dell'assessore ai LL.PP. sul P.R.G. - Relazione della Giunta - P.R.G. - 1965 - Studio in relazione al P.R.G. - Centro storico di Pisa; Prof. P.Pierotti - Allegato 6: Rilievi di interesse igienistico... - Allegato 7: Italia Nostra - Allegato 2: P.R.G. relazione della giunta - 1964 - Allegato 1: P.R.G. 1963: relazione - L.Dodi, L.Piccinato - Studio in relazione al P.R.G. Introduzione ad uno studio sull'economia pisana U.Bertini, R.Varaldo - Piano del litorale: proposte per un dibattito (1973) - Indagine O-D nella città di Pisa - 1965 - Programma pluriennale 1971-72-73. Relazione - P.R.G. zona litoranea: proposte della giunta - 1972!- Città di Pisa - 1:4.000 - Progetto - 1:10.000 - Flusso veicolare proveniente ..... - s.s. - Territorio comunale: progetto - 1:10.000 - Territorio comunale: stato attuale - 1:10.000 - Zona urbana: progetto - 1:5.000 - Zona litoranea: progetto - 1:4.000 - Centro storico - 1:2.000   {@ PISA 1661)Piano per l'edilizia economica e popolare      6.- Relazione (2 versioni) - Norme di attuazione     {@PIOMBINO 109     1971  &- Legge per la casa a Piombino     {@PINEROLO 3381)Piano per l'edilizia economica e popolareI.Merlo   23+- Norme di attuazione - Previsioni di spesaB:- Progetto zona CP l - 1:1500 - Progetto zona CP - 1:1500   {@PINEROLO 338!Piano regolatore generale F.Ognibene 1971 183+- Relazione - Norme di attuazione - Tabelle - (Stato di fatto) - 1:5.000 - n.2 tavole - Azzonamento - 1:5.000 - Direttrici di sviluppo generale - 1:400.000 - Assetto direzionale dello sviluppo comprensoriale - 1:100.000 - Varianti demografiche per sezione di censimento 1951/61 - 1:10.000 - Opere di urbanizzazione primaria- 1:10.000 - n.4 tavole - Distribuzione della popolazione censita al 31.12.1967 per zone d'indagine - 1:10.000 - Variazione dei vani costruiti per sezione di censimento nel decennio 1951-61 - 1:10.000 - Densità residenziale in atto per zone d'indagine al 31.12.1967 - 1:10.000 - Attrezzature scolastiche - l:l0.000 - n.3 tavole - Attrezzature del verde, sportive e del tempo libero - 1:10.000 - Destinazione d'uso del suolo - 1:10.000 - Rilevamento socio-demografico per zone d'indagine - 2 tabelle   {@PIACENZA D10.7!Piano regolatore generale M.Vittorini 1980  SKQuaderno estratto da: Piani e progetti per le città elaborati urbanistici.     {@PIACENZA 35391Appunti alla proposta di piano regolatore genraleL.Dodi, A.Pastorini   7  - Piacenza e la sua provincia nel quadro genrale - 1:200.000 - Rilievo fotogrammetrico - 1:5.000 - Planimetria del comune - 1:25.000 - P.R.G. - 1:5.000 - P.R.G. progetto - 1:5.000 - P.R.G. allegato C - 1:10.000 - P.R.G. allegato F - 1:2.000   |@PIACENZA 3531)Piano per l'edilizia economica e popolare   1960  - Prevedibile emigrazione delle forze ancora sottoccupate nell'ambito provinciale. Analisi. (relazione) - Relazione - Relazione tecnica - Relazione aggiuntiva comprensorio VII     |@PIACENZA 353KCProgetto di varianti del 1960 al piano regolatore generale del 1957   1960  - Relazione - Norme di attuazione - Relazione dell'Assessore ai LL.PP. - Regolamento per l'approvazione e l'attuazione dei piani di lottizzazione di terreni a scopo edilizio      |@PIACENZA 353!Piano regolatore generale   1957 lC;- Relazione - Norme di attuazione - Decreto di approvazione&- Planimetria P.R.G. - 1:5.000   0|@PESAROcassetto 19H corridoio;3Piano particolareggiato del Centro Storico (Zona G)C;Aimonino, Dardi, Fabbri, Semerani, Lena, Panella, Polesella 1975 132    al:l - Area urbana - Valle del Foglia : Diagramma sistema informativo territoriale (dal P.R.I.) - 1:40 000 - l tav. 2 - Area urbana - Valle del Foglia : Diagramma sistema informativo urbano (dal P.R.C.) - 1:10 000 - l tav. 2.1 - Area urbana- Foce del Foglia : Schema viabilità di connessione aree abitative - 1:10 000- l tav. 2.2 - Area urbana - Foce del Foglia : Schema indici di densità edilizia delle aree abitative - 1:10 000 - l tav. 3 - Area del C.S. : Vincoli di uso del suolo dal P.R.C. - 1:2000 - l tav. a2: Area urbana - Foce del Foglia : Condizione abitativa l - dinamica della popolazione e delle attività - 1:40 000 - l tav. 2 - popolazione in condizione professionale per settori urbani. 1971 1:10 000 - l tav. 3 - Articolazione sul piano urbano dei gruppi sociali. 1971 - 1:10 000 ­ l tav. 4 - popolazione-alloggi; variazioni dimensionali 1951-1961-1971 - 1:10 000 - l tav. 5 - coabiatazioni- 1:10 ODO- l tav. 6 - indici di affollamento - 1:10 000 - l tav. a3: Area del C.S. - Struttura funzionale l - funzioni di centro città e funzioni settoriali. Localizzazione - 1:2000 - l tav. 1.1/1.19 - struttura funzionale - 1:1000- 21 tav. a4.1 - Area del C.S. : proprietà del suolo - 1:2000- l tav. a5.1 - Area del C.S. : trasformazioni urbanistico-edilizie 1818-1945-1971 - 1:2000 - l tav. a6.1 - Area del C.S. : vincoli edilizi legge l giugno 1939 n.l089- 1:2000 - l tav. a7: Area del C.S. : accessibilità l - rete della viabilità - 1:2000 - l tav. 2 - rete dei trasporti pubblici - 1:2000 - l tav. 3 - sezioni stradali - 1:2000 - l tav. a8: Area del C.S. : reti tecnologiche l - schemi planimetrici - gas acquedotto - 1:2000 - l tav. 2 - schemi planimetrici - fognature - 1:2000 - l tav. 3 - schemi planimetrici - illuminazione pubblica - 1:2000 - l tav. bl: Area del C.S. : struttura edilizia, struttura funzionale, assetto della proprietà - l:500 - 59 tav. b2: Area del C.S. : condizione abitativa l - degrado edilizio - s.s. - l tav. 2a - degrado demo-economico - s.s. - l tav. 2b - degrado demo-economico: le persone sole - s.s. - l tav. 3 - sottoutilizzazione patrimonio edilizio - s.s. - l tav. 4 - quadro riassuntivo fenomeni emergenti - s.s. - l tav. c1: Area urbana: area del P.P. l - ipotesi alternative di progetto - 1:4000 - l tav. 2 - elementi del progetto - diagramma - s.s. - l tav. 3 - elementi del progetto - schema - diagramma - s.s. - l tav. c2: Area del C.S.: area del P.P. l - ipotesi di progetto - aree di conservazione e trasformazione - 1:2000 - l tav. 2 - ipotesi di progetto - politiche di intervento - 1:2000 - l tav. 3 - politiche di intervento per settore - 1.:4000 - l tav. p2: Area del C.S. l - Aree progetto - planirnetria di inquadramento - 1:2000 - l tav. 2.1 - viabilità, parcheggi : planimetria, profili, sezioni- 1:200; l:2000 - l tav. 2.2 - attrezzature e servizi: planirnetria - 1:2000 - l tav. p3: Area del C.S. - area progetto 1.1 - planirnetria, profili, sezioni - 1:1000; 1:500 - l tav. 1a.2 - planirnetria - 1:500 - l tav. 1b.2 - planirnetria - 1:500 - l tav. 1c.2 - planirnetria - 1:500 - l tav. 1d.2 - planirnetria - l:500 - l tav. 2.1 - planirnetria, profili, sezioni - 1:1000; 1:500 - l tav. 2.2 - planirnetria - 1:500 - l tav. 3.1 - planimetria, profili, sezioni - 1:1000; 1:500 - l tav. 3.2 - planirnetria- 1:500- l tav. 4.1 - planirnetria, profili, sezioni - 1:1000- 1:500 - l tav. 4.2 - planirnetria- 1:500- l tav. 5-10 - planimetria, profili, sezioni - 1:2000; 1:1000; 1:500 - 6 tav.0 (p, '0 ,/o ' ' é PESARO .> (cassettiera)@|@PESARO 210*"Variante piano regolatore generale     3  - Area urbana. Valle del Foglia. Diagramma sistema insediativo territoriale - 1:40.000 - Area urbana. Valle del Foglia. Diagramma variante nel sistema insediativo di P.R.G. - 1:10.000 - Zona G-D. Grande viabilità, azzonamento - 1:4.000   P|@PESARO 210Piano regolatore intercomunale (oltre a Pesaro sono compresi i comuni di Coldorbolo, Montelabbate, S.Angelo in Lizzola, Tavullia)*"F.Battimelli, N.Di Cagno, P.Moroni   14vn- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizio. Comune di Pesaro, Ufficio piano intercomunale - 1971bZ- Azzonamento - 1:10.000 - n.4 tavole - (Viabilità, zonizzazione) - 1:4.000 - n.10 tavole   `|@PESARO 210"Programma di fabbricazioneComune di Pesaro   l   - Zonizzazione - 1:4.000   p|@PESARO 210;3Piano particolareggiato del centro storico (zona G)     17- Criteri informatori del Piano Particolareggiato del centro storico. Comune di Pesaro - 1974 - Il piano particolareggiato del centro storico di Pesaro. Incontri e dibattiti. Comune di Pesaro - 1974^V- Catasto 1846 - 1:2.000 - Catasto 1972 - 1:2.000 - Assetto delle proprietà quadro riassuntivo - 1:1.000 - Struttura funzionale - riduzione - Proprietà del suolo - 1:2.000 - Trasformazioni urbanistico-edilizie 1818-1945-1971 - 1:2.000 - Vincoli edilizi legge 1.6.1938- 1:2.000 - Area del P.P.: politiche di intervento per settore - 1:4.000 ridotta - Area progetto: planimetria di inquadramento - 1:2.000 - Viabilità, parcheggi: planimetria, profili, sezioni - 1:2.000, 1:200 - Attrezzature e servizi: planimetria - 1:2.000 - Area progetto: planimetria, profili, sezioni - 1:1.000, 1:500 - Area progetto planimetria - 1:500 - Area progetto: planimetria, profili, sezioni - l:l.000, 1:500 - Area progetto: planimetria - 1:500 - Area progetto: planimetria, profili, sezioni - 1:2.000, 1:1.000, 1:500 - Area progetto: planimetria, profili, sezioni - 1:500   |@PERUGIA 165-%Variante al piano regolatore generale   1962 9  - Comprensorio urbano - 1:20.000 - Comprensorio urbano - 1:5.000 - n.3 tavole - (Senza titolo) - 1:5.000 - n.3 tavole - Territorio comunale - 1:10.000 - n.2 tavole   |@PERUGIA 165!Piano regolatore generale,$B.Zevi, M.Coppa, G.Grossi, F.Zanetti   4  - Comprensorio urbano - 1:5.000 - Sviluppo urbano del capoluogo dal periodo etrusco fino al 1870 - s.s. - Planimetria del 1820 - s.s. - Monumenti e vincoli del nucleo urbano - s.s.   |@PERUGIA164 (n.2cart.)<4Piano particolareggiato di esecuzione Rione S.AngeloM.Coppa   38  E=- Analisi delle aree - 1:1.000 - Distribuzione delle proprietà, monumenti, vincoli- 1:1.000 - Condizioni statiche ed igieniche degli edifici- 1:500 - n.2 tavole - Correlazione abitanti-vani - 1:500 - n.2 tavole - Rilievo e analisi delle destinazioni ai piani terreno e seminterrato - 1:200 - n.4 tavole - Piano terreno seminterrato - 1:200 - Piano 1° - 1:200 - Piano 2° - 1:200 - Piano 3°-4° - 1:200 - Piano terreno e seminterrato - 1:200 - Piano 1°- 1:200 - Piano 2° - 1: 00 - Piano 3°-4° - 1:200 - Piani seminterrato, terreno, ammezzato - 1:200 - Particelle catastali - 1:500 n.2 tavole - Zonizzazione - 1:500 - n.2 tavole - Proposte di sistemazione ai piani terreni e seminterrati - 1:200 - n.3 tavole - Piano terreno e seminterrato - 1:200 - Piano 1° - 1:200 - Piano 2° - 1:200 - Piano 3°-4° - 1:200 - Piano 1° - 1:200 - Piano terreno e seminterrato - 1:200 - Piano 2° - 1:200 - Piano 3°-4° - 1:200 - Proposte di sistemazione dei piani terreno e seminterrato - 1:200 - Piano seminterrato e terreno - 1:200 - Profili principali della zona di Corso Garibaldi - 1:200 (n.2cart.|@ PAVIA D10.7!Piano regolatore generale#G. Astengo, G.Campos Venuti 1976  SKQuaderno estratto da: Piani e progetti per le città: elaborati urbanistici     |@ PAVIA 175F>P. R. G. proposte di vincolo per servizi pubblici di quartiere"G.Astengo, G.Campos Venuti 1974 3  ME- Planimetria generale del territorio comunale - 1:5.000 - n.3 tavole   |@ PAVIA 175WOVariante al piano regolatore generale. Piano dei servizi pubbblici di quartiere"G.Astengo, G.Campos Venuti 1974 6- Norme di attuazione- Città giardino - 1:2.000 - Vallone Crosione- 1:2.000 - S.Giovannino - 1:2.000 - S.Pietro - 1:2.000 - Borgo Ticino - 1:2.000 - Pavia ovest - 1:2.000   |@ PAVIA 175\TPiano per l'acquisizione delle aree fabbricabili per l'edilizia economica e popolare     4  *"- Zone A,B,C,D - s.s. - n.4 tavole   |@ PAVIA 175!Piano regolatore generale#Dodi, Carpanelli, Ferraresi   11)!- Relazione - Norme di attuazione- Quadro unione delle tavole al 1:5.000 - Azzonamento - 1:5.000 - n.6 tavole - Zona centrale urbana - 1:2.000 - (Area comunale) - 1:10.000 - (Area comunale) - 1:5.000 - n.2 tavole   }@ PARMA 10791Piani di zona per l'edilizia economica e popolare/'Ufficio urbanistica del comune di Parma 1972 21+#- n.2 verbali della Giunta Comunale- Planimetria generale - 1:25.000 - Individuazione comparti PEEP - 1:10.000 - Comparto II : Emilia nord: progetto planivolumetrico - 1:2.000 - II : : mappa catastale - 1:2.000 - IV : Montebello: progetto planivolumetrico - 1:2.000 - IV : : mappa catastale - 1:1.000-1:2.000 - VI-VII : Cinghio: progetto planivolumetrico - 1:2.000 - VI-VII : Cinghio: mappa catastale - 1:2.000 - VIII : Volturno: progetto planivolumetrico - 1:2.000 - VIII : Volturno: mappa catastale - 1:2.000 - IX : S.Pancrazio: progetto planivolumetrico - 1:2.000 - IX : S.Pancrazio: mappa catastale - 1:2.000 - x : Baganzola: progetto planivolumetrico - 1:2.000 - x : Baganzola: mappa catastale - 1:2.000 - XI : Vigatto: Progetto planivolumetrico - 1:2.000 - XI : Vigatto: mappa catastale - 1:2.000 - XII : Corcagnano: progetto planivolumetrico - 1:2.000 - XII : Corcagnano: mappa catastale - 1:2.000 - XIII : Vicofertile: progetto planivolumetrico - 1:2.000 - XIII : Vicofertile: mappa catsatale - 1:2.000   }@ PARMA 107!Piano regolatore generale+#F.Berlanda, E.Cantoni, O.Piacentini1975 (?) 19- Norme di attuazione - Regolamento edilizio - Viabilità-traffico-trasporti. Studi e proposte per la città di Parma (con l tavola)>6- Zonizzazione - 1:10.000 - n.8 tavole - Zonizzazione - 1:5.000 - n.6 tavole - Modi di intervento nella zona storica - 1:2.000 - Classificazione edifici nella zona storica - 1:1.000 - Destinazione d'uso della zona storica - 1:1.000 - Destinazione d'uso della zona storica, progetto - 1:2.000 - Tavola sinottica    }@ PARABIAGO 187!Piano regolatore generale G.Meretti 1970 3 - Relazioneog- Azzonamento - 1:5.000 - Grafico di verifica - Norme urbanistico-edilizie di attuazione (con modifica) (Milano) 0}@PALO DEL COLLE 187"Programma di fabbricazione R.C.Ferrari , A.Renzulli 1970 l   - Zonizzazione - 1:5.000 PALO DEL COLLE (Bari) @}@PALERMO 412A9P.P.E. Centro Storico - Piano Particolareggiato EsecutivovnComune di Palermo - Assessorato all'Urbanistica e Centro Storico; L. Benevolo; P.L. Cervellati; I. Insolera 1989 50=5- Relazione generale - Norme di attuazione - Allegati - La Conca d'Oro nel 1912 - n. l tav. - se. l:25 000 - 1987 - n. l tav. - se. l:25 000 - La città murata e il territorio storico ancora esistente - n.3 tav. - sc. 1:10 000 - Il catasto nel 1817 - n.l tav. - sc. 1:2 000 - 1930 - n.l tav. - sc. 1:2 000 - 1954 - n.l tav. - sc. 1:2 000 - Sintesi storica dei mutamenti catastali - n. l tav. - sc. 1:2 000 - Gli spazi liberi - n.l tav. - sc. 1:2 000 - La tipologia edilizia storica - n.l tav. + legenda - sc. 1:2 000 - Gli interventi nuovi dal piano Giarrusso ad oggi - n. l tav. - sc. 1:2 000 - Grande viabilità - n.2 tav. - sc.l: 5 000 - Piano d'inquadramento generale -n. l tav. sc. 1:2 500 - I piani terra e gli spazi liberi - n.17 tav. - sc. 1:500 - P.P.E. Centro Storico di Palermo - n.17 tav. - sc. 1:500   P}@PALERMO 203_WPiano delle zone da destinare a costruzione di alloggi a carattere economico e popolare     16  '- Piano zona l : Loc.Brendita, planimetria - 1:2.000 - 2 : Sperorel - 1:2.000 - 3 : Oreto - 1:2.000 - 4 : Oreto-Brencaccio - 1:2.000 - 5 : Borragia - 1:2.000 - 6 : Passo di Rigano 2° - 1:2.000 - 7 : Medaglie d'Oro - 1:2.000 - 8 : Calatafimi - 1:2.000 - 9 : Passo di Rigamo 1° - s.s. - 10 : Siccheria - s.s. - 11 : Arenella - 1:2.000 - 11 : Arenella - s.s. - 12 : Patti - 1:1.000 - 13 : Edilizia popolare nei 4 mandamenti - 1:1.000 - 13 : - s.s. - 14 : Loc. Resuttana - s.s.   `}@PALERMO 202!Piano regolatore generale     45YQ- Relazione - Elenco degli edifici di interesse monumentale o ambientale - Piano particolareggiato di risanamento (relazione illustrativa) - Piano di risanamento dei mendamenti interni (cartina 1:5.000) - 1961 - Determinazione e destinazione delle zone (supplemento straordinario alla Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia n.9 - 1963)80- Tavole di P.R.G. su rialievo aerofotogrammetrico del 1956- 1:5.000- n.l2 tavolE - Legenda del 5.000 - Quadro unione delle tavole al 5.000 con reticolo- 1:25.000 - Quadro unione dei piani particolari - 1:10.000 - Particolare zona l : Sperone - 1:2.000 - 2 : ? - l:2.000 - 3 : Oerto Brancaccio - 1:2.000 - 4 : Falsomiele - 1:2.000 - 5 : Medagli d'oro - l:2.000 - 6 : Calatafimi - 1:2.000 - 7 : Villa di Napoli - l:2.000 - 8 : Donisinni - l:2.000 - 9 : Perpignano - 1:2.000 - 10 : ? - l:2.000 - 11 : Uditore, Passo di Rigano - 1:2.000 - 12 : Borgo Nuovo - 1:2.000 - 13 : Petrazzi, CEP - 1:2.000 - 14 : Noce Notarbartolo - 1:2.000 - 15 : Via Libertà - 1:2.000 - 16 : Mandre Borgo Nuovo- 1:2.000 - 17 : Arenella Acquasanta - l:2.000 - 18 : ? - 1:2.000 - 19 : Asse Stadio- 1:2.000 - 20 : ? - 1:2.000 - 21 : Monte Pellegrino - 1:2.000 - 22 : ? - 1:2.000 - 23 : Addaura - l:2.000 - 24 : Mandello Partanna - l:2.000 - n.2 tavole - 25 : Spennacavallo, Tommaso Natale - 1:2.000 - (Centro storico) - s.s. - n.4 tavole PALERMO 202p}@PADERNO DUGNANO 1161)Piano per l'edilizia economica e popolare*"Ufficio tecnico comunale, M.Romano1967 ? 14f^- Relazione - Norme di attuazione - Elenco catastale - Verbale del consiglio comunale - (1964)$- Stato attuale - 1:5.000 - (1971?) - Azzonamento di P.R.G. e individuazione aree - 1:5.000 - Individuazione catastale aree comprensorio I,II,III,IV,V,VI - 1:1.000 - n.6 tavole - Variante al piano di comprensorio III- 1:1.000 - Piano di comprensorio I,II,IV,V,VI- 1:1.000- n.5 tavole& PADERNO DUGNANO (Milano) 116 }@PADERNO DUGNANO 116!Piano regolatore generale%U.Ratti, M.Romano, G.Marziano 1967-1970 7 - Relazione- Corografia - 1:25.000 - Stato attuale - 1:5.000 - Rete viaria - 1:5.000 - Azzonamento - 1:5.000 - n.2 tavole - I comparti - 1:5.000 - Il sistema dei verdi- 1:5.000% PADERNO DUGNANO (Milano) 116}@ORISTANO 104!Piano regolatore generale F.Clemente   l0H@- Tabella dei caratteri e vincoli di zona e degli indici edilizi- Stato attuale, territorio comunale- 1:10.000 - Progetto, territorio comunale - 1:10.000 - Stato attuale, aggregato urbano - 1:4.000 - Progetto, aggregato urbano - 1:4.000 - Progetto, aggregato urbano, acquedotto - 1:4.000 - fognature - 1:4.000 - Stato attuale, centro urbano - 1:2.000 - Progetto, centro urbano - 1:2.000 - Stato attuale, centro urbano - 1:1.000 - Progetto, centro urbano - 1:1.000 ORISTANO 104}@OLEGGIO 187"Programma di fabbricazione      qi- Regolamento edilizio e programma di fabbricazione - 1966 (allegata tav. del programma di fabbricazione)   OLEGGIO (Novara) 187}@NOVATE MILANESE 402/'Studio per il piano regolatore generaleG.Rizzi 1965  - l°Vol.: Relazione riassuntiva Programma di attuazione Norme tecniche di attuazione (tavole) - 2°Vol.: Gli aspetti fisici ed economici - 3°Vol.: I documenti  + #NOVATE MILANESE ( M=i=la=n=o ) 402}@NOVARA 201MEPiano regolatore generale - Piano per l'edilizia economica e popolareG?L.Airaldi, M.Allione, F.Buzzi-Ceriani, V.Gregotti, L.Meneghetti 1963 12- P.R.G. - il progetto (relazione con tavole) - condizione urbanistica attuale (relazione) - norme tecniche di attuazione - introduzione all'edizione 1963 - piano per l'acquisizione delle aree da destinare all'edilizia economica e popolare: demografia, attività economiche - norme tecniche (modificate) - adeguamento ... (relazione) - P.R.G. - P.E.E.P.: indagine sulla situazione igienico-edilizia delle costruzioni anteriori al 1946 - P.E.E.P. - relazione e norme tecniche - metodica, principi generale, descrizione tecnica, costi - indagine sull'inquinamento atmosferico in rapporto con la presenza delle fornaci Battacchi - norme tecniche di attuazione - (dati riassuntivi)rj- P.R.G. comune di Novara (stato di fatto) - 1:5.000 - P.R.G. nucleo antico- 1:1.000 PEEP - Inquadramento dei comprensori nel P.R.G. - 1:5.000 - Comprensorio sud: stato attuale - 1:5.000 - : planivolumetria - 1:5.000 - n.2 tavole - nord : stato attuale - 1:5.000 - : planivolumetria - 1:5.000 - est : stato attuale - 1:5.000 - : planivolumetria - 1:5.000   }@ NOTO 15MEProgetto per la rielaborazione parziale del piano regolatore generale Colajanni, Rupi, Agnello   7  ZR- Infrastrutture territoriali esistenti - 1:50.000 - Piano del comprensorio turistico della cassa del Mezzogiorno - 1:100.000 - Carta delle colture (area costiera Vendicari) - 1:5.000 - Destinazione d'uso del territorio comunale - 1:100.000 - n.2 tavole - Zonizzazione centro urbano - 1:2.000 - Zonizzazione aree costiere: Eloro - 1:2.000 NOTO Siracusa) 15}@ NOTO 15!Piano regolatore generale C.Sultana 1979 1  ,$- Zonizzazione della costa - 1:5.000 (Siracusa) }@NETTUNO 122)!Attuazione della legge 167 (PEEP)P.Savio, G.Zama   10UM- Relazione - Norme di attuazione - Abaco dei tipi edilizi - Elenco catastale- Estratto P.R.G. - 1:5.000 - Zonizzazione d'uso delle aree. Zona S.Giacomo - 1:1.000 - Destinazione d'uso delle aree. Zona del Loricina - 1:1.000 - . Zona Cretarossa- 1:1.000 - Rete stradale e parcheggi. Zona S.Giacomo- 1:1.000 - . Zona del Loricina- 1:1.000 - . Zona Cretarossa - 1:1.000 - Comparti-lotti-tipologie. Zona S.Giacomo- 1:1.000 - Zona del Loricina- 1:1.000 - Zona Cretarossa- 1:1.000 NETTUNO (Roma) 122~@NETTUNO 122!Piano regolatore generaleP. Samperi, S.Benedetti 1970 3)!- Relazione - Norme di attuazione- Zonizzazione del territorio - 1:10.000 - Vincoli, perimetri e prescrizioni. Sistema delle comunicazioni - s.s. - Zonizzazione fascia costiera - 1:5.000 NETTUNO (Roma) 122~@ NARNI 135!Piano regolatore generale&R.Fagnoni, F.Melotti, F.Ulizzi 1959 4)!- Relazione - Norme di attuazioneaY- Zonizzazione - 1:10.000 - n.2 tavole - Zonizzazione - 1:5.000 - Centro storico- 1:1.000 NARNI (Terni) 135 ~@NARDO' 146!Piano regolatore generale1)M.Alemanno, F.Maggio, c.Martinez, M.Rossi 1975 74,- Norme di attuazione - Regolamento edilizio- Zonizzazione - 1:25.000 - Zonizzazione - 1:10.000 - n.3 tavole - Zonizzazione (Nardò) - 1:5.000 - Zonizzazione (P.Cesareo) - 1:5.000 - Zona storica - 1:1.000 NARDO' (Lecce) 1460~@NARDO' 1465-Piano di zona di applicazione della legge 167%M.Colomba, M.Papadia, M.Rossi 1972 6 - RelazioneIA- Area di intervento - 1:5.000 - Planimetria catastale con lo stato attuale dei luoghi e con l'elenco delle proprietà - 1:2.000 - Destinazione d'uso delle aree e degli edifici. Lotti edificati - 1:1.000 - Tipi edilizi - 1:1.000 - Sistemazione viaria e parcheggi- 1:1.000 (planimetria); 1:100 (sezioni) - Impianti tecnici NARDO' , (Lecce) 146@~@NAPOLI  35!Piano regolatore generale?7Comune di Napoli, VI direzione lavori e servizi tecnici    IA- Progetto del nuovo piano regolatore generale - relazione - 1969     P~@NAPOLI 35"Piano regolatore generale %Comitato del piano regolatore 1967 5`X- L.Pagliuca, Primo studio di massima per il settore servizi e attrezzature (relazione)- Localizzazione delle attrezzature turistico-alberghiere e degli impianti per lo spettacolo - s.s. - Schema generale di uso del territorio e di localizzazione dei servizi tenendo conto delle consistenze urbanistiche - 1:10.000 - Localizzazione di massima delle concentrazioni attraverso gli elementi costruttivi - s.s. - Prima localizzazione di studio delle zone di concentrazione al 1981 - 1:10.000 - Carta degli interventi - s.s.   `~@NAPOLI 111!Piano regolatore generale A.Andreotti, A.Mazzoleni 1958  - Relazione - n.4 volumi - (sono pubblicati studi inerenti il patrimonio storico della città. Un'anlisi dettagliata, anche tramite la rappresentazione cartografica, fornisce dati analitici e progettuali) - Norme di attuazione e grafici   NAPOLI 111p~@ MORI 127@8Piano di fabbricazione con regolamento edilizio comunale G.Martini 1978 8*"- Relazione - Regolamento edilizio- Valle S.Felice, Nomesino, Mori-Molina, Mori Vecchio, Tierno, Ravazzone, Sano - 1:1440 - n.7 tavole - Legenda con noime esecutive MORI (Trento) 127~@ MONZA 28Piano delle zone     4  - Zonizzazione quartiere Gazzaniga - 1:1.000 - S.Rocco - 1:1.000 - Casignolo - 1:1.000 - Planimetria catastale quartiere Casignolo - 1:1.000 MONZA (Milano) 28~@ MONZA 28!Piano regolatore generale L.Piccinato 1964 4VN- Relazione con tavole - Norme di attuazione - Oneri urbaizzazioni primarie nel caso di licenza edilizia semplice (verbale seduta comunale del 15.6.1972) - Oneri urbanizzazioni secondarie nel caso di licenza edilizia semplice (verbale seduta comunale del 15.6.1972) - Perimetrazione del centro edificato ai sensi dell'art.18 legge 865 - Senza titolo - 1:5.000 MONZA (Milano) 28~@ MONTEPULCIANO 3792*Piano particolareggiato del centro storico)!G.Samonà, M.Marchetta, A.Samonà 1978 5- Relazione generale - Allegati alla relazione: l) schede storiche - l fascicolo 2) schede di analisi - 5 fascicoli 3) schede riassuntive - l fascicolo 4-5) schemi di convenzioni - l fascicolo - Norme di attuazione- Planimetria delle attuali utilizzazioni ... - 1:500 - n.2 tavole - Planimetria delle destinazioni d'usi - 1:500 - Planimetria delle attuali utilizzazioni ... - 1:500 - Planimetria con localizzazione delle aree di parcheggio - 1:500! MONTEPULCIANO (Siena) 379~@MONTECATINI TERME 263-%Variante al piano regolatore generale4,Alderighi, Martelli, Dami, Ruggiero, Somigli   3- Norme di attuazioneF>- Zonizzazione - 1:5.000 - Zonizzazione - 1:2.000 - n.2 tavole( MONTECATINI TERME (Pistoia) 263~@MONREALE 195"Programma di fabbricazione      - Norme di attuazione   MONREALE 195~@ MONCALIERI 194,$Piano regolatore generale e varianti:2F.Vandetti, G.Vigliano - G.Rigotti per la variante   5xp- Norme di attuazione (P.R.G. - Relazione e norme di attuazione (variante 1963) - Norme tecniche (variante 1973)- Modifiche al P.R.G. in seguito all'accoglimento di osservazioni - 1:10.000 - Azzonamento - 1:5.000 - Viabilità - 1:5.000 Variante 1963: - Viabilità - 1:5.000 - Zonizzazione - 1:5.000  MONCALIERI (Torino) 194~@ MOLA DI BARI 133"Programma di fabbricazione T.M. Cirielli   7ZR- Relazione - Dati di progetto - Tabella delle norme di pianificazione urbanistica- Indagine sulla situazione attuale: tipi edilizi, attività industriali e agricole - 1:2.000 - : viabilità e servizi pubblici - 1:2.000 - n.2 tavole - Planimetria territoriale - 1:5.000 - Zonizzazione - 1:2.000 - n.3 tavole MOLA DI BARI (Bari) 133~@ MOLA DI BARI 13380Piano particolareggiato ai sensi della legge 167 T.M.Cirielli   6 - Relazione- Delimitazione aree - 1:2.000 - Zonizzazione - 1:500 - n.2 tavole - Planimetria plano-volumetrica - 1:500 - n.2 tavole - Profili altimetrici - 1:500 MOLA DI BARI (Bari) 133@MODENA 218!Piano regolatore generaleYQL.Airaldi, G.Campos Venuti, Coop.Arch. e Ing. di Reggio Emilia, C.Morelli, A.Tosi 1965 82- Relazione illustrativa - Le zone storiche (relazione) - Insediamento urbano (relazione) - Insediamento agricolo (relazione) - Insediamento industriale (relazione) - Insediamento delle attività terziarie (relazione) - Infrastrutture a livello urbano territoriale (relazione) - Principi informatori - 1965 - a cura del Comune di Modena - Norme di attuazione - Errata corrige alle normesk- Schema regionale - 1:100.000 - Stato di fatto. Dislocazione dei servizi nelle frazioni - 1:25.000 - Stato di fatto. Dislocazione delle attività produttive connesse all'agricoltura sul territorio comunale - 1:25.000 - Stato di fatto. Zona storica, stratigrafia storica - 1:2.000 - Stato di fatto. Zona storica, valutazione critico-storica - 1:2.000 - Stato di fatto. Quartieri interni - 1:5.000 - n.7 tavole - Zonizzazione - 1:10.000 - n.5 tavole - Zonizzazione. Zona storica - 1:2.000 - Viabilità. Zona storica - 1:2.000 - Zonizzazione. Quartieri interni - 1:5.000 - n.8 tavole - esterni: Marzaglia - 1:5.000 - : Cittanova - 1:5.000 - : Villanova - 1:5.000 - : Albareto - 1:5.000 - : S.Damiano e S.Donnino - 1:5.000 - : Portile - 1:5.000 - : Baggiovara - 1:5.000 - Rete stradale principale di progetto - 1:10.000 - n.5 tavole - Sezioni di censimento - 1:5.000 - Sezioni di censimento - 1:25.000 - Tabella degli indici edilizi - Rilevo aerofotgrammetrico area comunale - 1:5.000 - 1962 - n.33 tavole - Rete acquedotto - 1:5.000 - n.6 tavole - Centro urbano: toponomastica, canali e fognature - 1:5.000( 218 M O D E N A ( n - 2 cartell@MODENA 217-%Variante al piano regolatore generale  1956-'57  - Relazione - Norme di attuazione - Le scelte fondamentali della politica di piano del comprensorio modenese - Le arre produttive - La riorganizzazione urbana - I trasporti - Gli strumenti di attuazione      @MODENA 216aYPiano per l'edilizia economica e popolare. Variante l°comprensorio: Quartiere Giardino   1968 14=5- Relazione - Norme di attuazione ed elenco catastale- Planimetria catastale: acquisizione - 1:2.000 - : acquisizione variante - 1:2.000 - Planimetria generale- 1:2.000- n.3 tavole - a) Planimetria di P.R.G.; b) Area interessata dalla variante- 1:5.000 - Planimetria generale- 1:1.000- n.2 tavole - Planimetria generale - 1:500 - n.2 tavole - Planimetria. Piano terra - 1:500 - n.2 tavole - Sezione - 1:200 - Planimetria catastale: lottizzazione e volumetria - 1:2.000   0@MODENA 2161)Piano per l'edilizia economica e popolareTLL.Airaldi, G.Campos Venuti, Coop.Arch.e Ing.Reggio Emilia, C.Morelli, A.Tosi1965 (?) 17bZ- Relazione e stima della spesa - Norme di attuazione - Elenchi catastali delle proprietà[S- Inquadramento del PEEP nel P.R.G. - 1:10.000 - Comprensorio 1°: previsioni di P.R.G. - 1:2.000 - l°: acquisizione - 1:2.000 - l°: acquisizione definitiva - 1:2.000 - l°: lottizzazione - 1:2.000 - l°: lottizzazione definitiva - 1:2.000 - 2° - 1:2.000 - n.4 tavole - 2°: lottizzazione e volumetria definitiva - 1:2.000 - 3°: acquisizione - 1:2.000 - 3°: acquisizione definitiva - 1:2.000 - 3°: lottizzazione - 1:2.000 - Aree A,B,C,D,E,F,G: acquisizione - 1:2.000 - Aree A,B,C,D,E,F,G: acquisizione definitiva - 1:2.000 - Aree A,B,C,D,E,F,G: lottizzazione e volumetria - :2.000   @@ MIRANDOLA 30!Piano regolatore generale L.Airaldi 1972 34Relazioni: - Il territorio e la città.Dall'antichità all'unità d'Italia - .Dall'unità d'Italia al 1950 - Sviluppo demografico dal 1861 al 1971. Le previsioni neutrali al 1986 - Dopo il 1950. Lo sviluppo economico e sociale, lo sviluppo edilizio - Il commercio ed i servizi sociali - Il traffico e la viabilità - La pianificazione locale nel quadro regionale.Obiettivi e caratteri del P.R.G. (Alle relazioni sono allegate tavole d'analisi) Norme urbanistico-edilizie di attuazione1)- Stato di fatto al 31.12.1971 - 1:10.000 - n.2 tavole - Stato di fatto agglomerato urbano al 31.12.1971 - 1:5.000 - Analisi del centro storico: ricostruzione del centro urbano antico - l:l.000 - Analisi del C.S.: classificazione delle aree libere e degli edifici secondo le caratteristiche architettoniche e la collocazione ambientale - 1:1.000 - Quadro della pianificazione urbanistica del comprensorio - 1:25.000 - Quadro della pianificazione urbanistica del comprensorio all'atto dell'adozione del P.R.G. - 1:25.000 - Schema funzionale della viabilità all'interno del territorio comunale - 1:10.000 - n.2 tavole - Progetto d'acquisizione d'uso del suolo - 1:1.000 - Progetto d'acquisizione d'uso del suolo - 1:2.000 - n.3 tavole - Progetto d'acquisizione d'uso del suolo - 1:5.000 - n.21 tavole + legenda MIRANDOLA (Modena) 30P@MILANO 124=5Piano integrativo per l'edilizia economica e popolare   1975 l0 - Relazione}- Proposta di piano integrativo per l'edilizia economica e popolare - 1:10.000 - n.l0 tavole - Pianta della città - 1:25.000   `@MILANO 124/'Progetto del nuovo regolamento edilizio   1960  - Libro I : Norme di procedura e prescrizioni genrali - II : Norme urbanistiche - III : Norme tecniche e prescrizioni di igiene per l'edilizia Norme urbanistiche Norme tecniche e prescrizioni di igiene per l'edilizia     p@MILANO 124Piani particolareggiati)!Comune di Milano, ufficio tecnico1956 (?) 4  - Innesto dell'asse attrezzabile n.2 all'autostrada del sole ed adiacenze con variante al piano stesso - 1:2.000 - Zona di Corso Vittorio Emanuele, Verziere e adiacenze ... con variante al piano medesimo - 1:5.000 - Zona compresa fra Via Forze Armate, Via Alessio Olivieri, a cavaliere della via Fratelli Zoia - 1:1.000 - Zona compresa fra via Novara, Nuova Via, Via Dessié, Via Barrar e Via Pinerolo - 1:1.000   @MILANO 124!Piano regolatore generale2*Comune di Milano, ripartizione urbanistica1953-'59 60 - Relazione - Senza titolo - 1:5.000. Sul foglio 19A: quadro d'unione 1:50.000 - N.50 tavole - Planimetria - 1:5.000 - Legenda - Corografia generale della rete di fognatura esistente e del progetto di ampliamento per tutto il territorio interessato dal nuovo P.R.G. - 1:10.000- n.6 tavole - Pianta generale schematica della fognature: corografia dell'ossatura principale della rete con l'indicazione dei diversi bacini scolanti e delle acque meteoriche - 1:20.000 - Come sopra ... e dei recapiti delle acque ordinarie - 1:20.000   @MILANO 123$Piano intercomunale milanese   varie l0- Relazioni e dati statistici - 1962 - Notizie, studi, documenti 1/1962 - 2/1962 - 1/1963 - Studi e ricerche l - 1963 - N.l7 schede di indagine - Il Piano intercomunale milanese. Estratto da Urbanistica 50-51, ottobre 1967 - Ferrovie regionali per l'area metropolitana milanese: documenti, studi, proposte. Centro studi piano intercomunale milanese - 1969 - Proposta di piano territoriale comprensoriale per l'area milanese - 1975 - relazione - - 1975 - norme - - carte- Schema del piano intercomunale - 1:25.000 riduzione - Trasporti - 1:50.000 - Viabilità- 1:50.000 - Ambiti ed elementi per il dimensionamento della pianificazione comunale: localizzazione grandi attrezzature - 1:50.000 - Centri storici e nuclei ambientali. Zone omogene Al,A2,F3 - 1:50.000 - Edilizia economica e popolare - 1:50.000 - Sistemazione idraulica e bonifica igienica - 1:50.000 - Smaltimento rifiuti solidi - 1:100.000 - Zone a verde - 1:50.000 - Tavola di sintesi - 1:50.000   @MESAGNE 186"Programma di fabbricazione L.Cervellera, I.Perretti   lLD- Allegato per spiegazioni alla legenda della tevola di zonizzazioneNF- Zonizzazione con modifiche proposte dal Consiglio comunale - 1:4.000 MESAGNE (Brindisi) 186@MERANO 121!Piano regolatore generale   1970  - Relazione - Norme di attuazione - Programma di attuazione - Determinazione delle zone di espansione nell'ambito del piano urbanistico ed approvazione del relativo programma di utilizzo     @ MELZO 1401)Piano per l'edilizia economica e popolare+#M.Bacigalupo, S.Sirigatti, A.Tutino 1969 l)!- Relazione - Norme di attuazione+#- Planimetria di progetto - 1:2.000   @ MELZO 140!Piano regolatore generale+#M.Bacigalupo, S.Sirigatti, A.Tutino 1970 3)!- Relazione - Norme di attuazioneme- Azzonamento (area centrale) - 1:2.000 - Azzonamento (area esterna) - 1:5.000 - Viabilità - 1:5.000   @ MELEGNANO 120-%Piano regolatore generale - Legge 167/'L. S t ellario D' Angiolini, S. Tintori 1963  [S2 numeri monomgrafici dedicati a ciascun piano comprendenti tavole, relazioni, ecc.   MELEGNANO -@MATERA Dl0.7Concorso internazionale di idee per il restauro urbanistico ambientale dei rioni Sassi di Matera e del prospiciente altipiano murgico"Tommaso Giura Longa et al. 1978  SKQuaderno estratto da: Piani e progetti per le città elaborati urbanistici.   MATERA Dl0.7@ MANTOVA  219!Piano regolatore generale   1956 53+- Atti del P.R.G. - Senza titolo - 1:5.000- Schema azzonamento - 1:25.000 - Traffico e percorsi - 1:10.000 - Rete stradale e idroviaria - 1:10.000 - Planimetria generale - 1:10.000 - n.2 tavole   @MANTOVA  219kcAdozione piano di zona da destinare alla costruzione di alloggi per l'edilizia economica e popolare     15ia- Relazione + integrazione - N.3 schemi: Riepilogo delle caratteristiche progettuali del P.E.E.P.- Zona Lunetta-Frassino - 1:1.000 - n.2 tavole - Castelletto Borgo - 1:1.000 - Formigosa - l: l.000 - Anconette- 1:1.000 - Borgo Chiesanuova - 1:1.000 - Dosso del Corso - 1:1.000 - Angeli - 1:1.000 - Colleaperto - 1:1.000 - Virgiliana - 1:1.000 - Borgopompilio - 1:1.000 - Ex Eriùania - 1:1.000 - Migliarette - 1:1.000 - Valletta Paiolo, S.Pio X- 1:1.000 - Planimetria generale 167 - 1:10.000   @MAGENTA 189<4Piano delle aree per l'edilizia economica e popolare     2  sk- Planimetria generale con indicazioni di P.R.G. (Residenza e attività compatibili) - 1:2.000 - n.2 tavole MAGENTA (Milano) 189@MACERATA 204!Piano regolatore generaleL.Piccinato, V.Consoli   244,- Norme di attuazione - Regolamento edilizio+#- Schema della viabilità - 1:25.000 - Rilevo aerofotogrammetrico - 1:2.000 - 1971 - n.8 tavole - Dettaglio del centro - 1:2.000 - Attrezzature scolastiche - s.s. - n.3 tavole - Schema del piano territoriale di coordinamento delle Marche - 1:200.000 - Quadro d'insieme - 1:25.000 - Macerata nel quadro della viabilità territoriale - 1:100.000 - Schema della viabilità di progetto - 1:25.000 - Distribuzione attrezzature - 1:4.000 - Distribuzione attrezzature scolastiche - 1:10.000 - Senza titolo - 1:10.000 - n.4 tavole - Senza titolo - 1:4.000    @MACERATA 2041)Piano per l'edilizia economica e popolare L.Piccinato 1968 11&- Norme tecniche di attuazione- Planivolumetria: Collevario - 1:2.000 - : Quartiere Sforzacosta - 1:2.000 - Planimetria tecnica: Quartiere Sforzacosta - 1:2.000 - Tipi edilizi, piante sezioni e prospetti: Quartiere Villapotenza - 1:200 - : Quartiere Sforzacosta - 1:200 - : Quartiere Piediripa- 1:200 - Planimetria tecnica: Collevario - 1:2.000 - : Quartiere Piediripa - 1:2.000 - : Quartiere Villapotenza - 1:2.000 - Planivolumetria: Quartiere Pidiripa - 1:2.000 - : Quartiere Villapotenza - 1:2.000   (@ LUMEZZANE 314"Programma di fabbricazione     l=5- Regolamento edilizio con programma di fabbricazione- Azzonamento - 1:5.000 LUMEZZANE (Brescia) 3140@ LUINO 319!Piano regolatore generaleE.Cerutti, G.Reggio 1968 2- Norme di attuazioneWO - Planimetria generale di progetto - 1:5.000 - Planimetria parziale - 1:2.000 LUINO (Varese) 3198@LUGO DI ROMAGNA 319>6Piano regolatore generale - Programma di fabbricazione     2  me- P.R.G.: comune di Lugo di Romagna - 1:5.000 - P.di F.: centro urbano e zone di espansione - 1:5.000& LUGO DI ROMAGNA (Ravenna) 319@@ LUCCA 320-%Variante al piano regolatore generale   1964 15   - Stato di progetto: viabilità e zonizzazione - 1:5.000 - Stato di progetto con modifiche: viabilità e zonizzazione - 1:5.000 - Progetto con modifiche, frazione di Ponte a Mariano: viabilità e zonizzazione - 1:5.000 - Varianti 1964 - 1:2.000 - n.12 tavole LUCCA 320 H@ LONATO 314" Programma di fabbricazione D.Costantino, P.Trivella 1973 6* "- Relazione - Regolamento edilizio - Corografia- 1:25.000 - Azzonamento - 1:10.000- 1:5.000 - Attrezzature scolastiche - 1:10.000 - Zone soggette a vincoli particolari- 1:10.000 - Tabella dei tipi edilizi - Verifica degli standards urbanistici  LONATO (Brescia) 314 P@ LODI 321! Piano regolatore generale1 )Ufficio tecnico, ripartizione urbanistica 1972 ll5 -- Norme tecniche di attuazione - N. 6 tabelle - Stato di fatto - l: 5.000 - n.2 tavole - Azzonamento - 1:5.000 - n.2 tavole - Viabilità - 1:5.000 - n.2 tavole - Caratteri fisici del territorio - 1:5.000 - n.2 tavole - Comparti di calcolo - 1:5.000 - n.2 tavole - Legenda  LODI (Milano) 321 X@ LIVORNO 311! Piano regolatore generale   1964 11 - Relazione - Norme di attuazione - Norme di attuazione aggiornate al 1968 - Censimento del traffico - n.2 tabelle - Caratteri e vincoli di zona e dei vincoli edilizi - tabella - L.Bortolotti. Il P.R.G. di Livorno. Estratto da La Provincia di Livorno, n.4 luglio-agosto 1964 - Stato attuale: indagine urbanistica - 1:5.000 - Suddivisione in zone dell'aggregato urbano - 1:5.000 · - Zonizzazione - 1:5.000 - Viabilità - 1:5.000 - Grande viabilità e zonizzazione - 1:10.000 - Zonizzazione - 1:5.000 - Censimento del traffico comprendente il nucleo urbano - 1:5.000 - Censimento del traffico 1952 - Zonizzazione e viabilità - 1:5.000 - Osservazioni al piano - Zonizzazione - 1:20.000  LIVORNO 311 `@ LIVORNO 311f ^Variante generale al piano regolatore generale per la zona panoramica Montenero e Quercianella G.De Carlo, A.Mioni 1972 18) !- Relazione - Norme di attuazione< 4- Zone d'intervento densità - 1:5.000 - Uso del suolo attrezzature - 1:5.000 - Viabilità, zone di rispetto - 1:5.000 - Inquadramento territoriale - 1:25.000 - Topografia - 1:10.000 - Morfologia e struttura visuale - 1:10.000 - Uso del suolo - 1:10.000 - Stato di fatto: viabilità - 1:10.000 - Stato di fatto: servizi e attrezzature - Stato di fatto: P.R.G. 1958 - 1:10.000 - Stato di fatto: lottizzazioni - 1:10.000 - Stato di fatto: vincoli esistenti - 1:10.000 - Progetto: comprensorio, uso del suolo, servizi ed attrezzature - 1:5.000 - Progetto: comprensorio, uso del suolo, servizi ed attrezzature - 1:5.000 - Progetto: comprensorio vincoli e comparti - 1:5.000 - Progetto: comprensorio vincoli e comparti - l:5.000 - Progetto: Quercianella uso del suolo - 1:2.000 - Progetto: Quercianella viabilità - 1:2.000  LIVORNO 311 h@ LIVORNO 3111 )Piano per l'edilizia economica e popolareH @F.di Pietro, G.C.Menichetti, R.Uccelli, Ufficio Tecnico Comunale 1964 9  V N- Azzonamento: La Rosa - 1:2.000 - : Stella - 1:2.000 - : Cateto - 1:2.000 * - : Salviano - 1:2.000 - : Via Bastia - 1:2.000 - : Via Orasi - 1:2.000 - : Pian di Rota - 1:2.000 * per questo quartiere ci sono anche: - questionario sulle caratteristiche dei nuovi quartieri residenziali - planimetria - 1:5.000 - planimetria- 1:500  LIVORNO 311p@ LIMBIATE  388"Programma di fabbricazioneS.Larini, A. Sacconi 1972 6v. Regolamento edilizio-Stato attuale- 1:5.000 t. Corografia - 1:25.000 -Verifica standards- 1:5.000 -Aree destinate ad edilizia scolastica- 1:5.000 u. Industrie esistenti in zona di completamento - 1:5.000 -Azzonamento - 1:5.000   x@LENTINI 367!Piano regolatore generale      3+- P.R.G. della città di Lentini - l volume     @ LECCO 397[SVariante al piano per l'acquisizione delle aree per l'edilizia economica e popolare   1971 3  RJ- Progetto del comprensorio A - 1:1.000 - B - 1:1.000 - C - 1:1.000   @ LECCO 397!Piano regolatore generaleComune di Lecco 1960 26`X-. Relazione - Norme di attuazione (che comprendono una tabella) - Proposte di revisione di P.R.G. - relazione - Studi sui vecchi nuclei della città - 1964 - Assessorato urbanistica (relazione) - Rilevamento di alcune misure attinenti alla verifica .... (relazione) - Delibera del consiglio comunale del 15.3.1971 sugli oneri di urbanizzazione- (Area comunale) - 1:10.000 - (Area comunale) - 1:5.000 - n.2 tavole - (Area comunale) - 1:2.000 - n.16 tavole - Azzonamento - 1:5.000 - n.3 tavole - Viabilità - 1:5.000 - Azzonamento variante 1972 - 1:5.000 - Legenda - n.2 tavole   @ LECCE 398!Piano regolatore generaleH@A.Bruni, C.Dagnanno, L.Del Bufolo, I.De Castro, M.Rossi, C.Sarno   12  - C.S.: destinazione d'uso degli edifici - 1:1.000 - Analisi del C.S.: destinazione delle maglie urbane - 1:1.000 - Analisi urbana delle maglie del C.S. - s.s. - C.s.: analisi urbana delle attrezzature e dei servizi - C.S.: analisi urbana schede per il rilevamento delle attrezzature e dei servizi - s.s. - C.S.: tipologie - 1:1.000 - C.S.: distribuzione delle principali proprietà pubbliche e private - 1:1.000 - C.S.: trasformazioni urbanistico-edilizie 1885 ad oggi - 1:1.000 - C.S.: edifici vincolati o proposti per il vincolo - 1:1.000 - C.S.: edifici vincolati o proposti per il vincolo, elenco degli edifici - C.S.: stato di conservazione degli edifici zone di recupero - 1:1.000 - C.S.: modalità e procedure di intervento LECCE 398@ LA SPEZIA 313!Piano regolatore generale   1962 24,- Norme di attuazione - Regolamento edilizio - Zonizzazione - 1:5.000 LA SPEZIA -313·@L'AQUILA 248 Varie      PEEP: l) Relazione illustrativa e sulle previsioni di spesa 2) Norme tecniche di attuazione. Tipologie edilizie indicative 3)Criteri procedurali per l'assegnazione delle aree PEEP agli utenti P.diF.: Relazione illustrativa P.R.G.: l) Linee e obiettivi per l'elaborazione del nuovo P.R.G. - 1972 2) Rapporto informativo sull'elaborazione del nuovo P.R.G. - 1972 - Ricerca sulle caratteristiche del patrimonio edilizio ... 1973   L'AQUILA 248@LANCIANO 3966.Variante generale al piano regolatore generale   1971 2- Relazione e norme tecniche di attuazione - Lanciano e il comprensorio del Sagra-Aventino. A cura del comune di Lanciano Ottobre 1972 - Regolamento edilizio 1973ME- P.R.G.: stralcio per il centro urbano - 1:2.000 - P.R.G. - 1:10.000 LANCIANO (Chieti) 396@ LA MADDALENA 322"Programma di fabbricazione   1972 5@8- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizio - Il territorio comunale - 1:10.000 - Isola Maddalena- 1:5.000 - L'aggregato urbano - 1:2.000 - Isole minori- 1:4.000 - Legenda e tabella, $LA MADDALENA (S a s s a r i ) 3__,@ISERNIA 382 Piano di zona( G. Scimeni, G.Capolei, M.Cavalli 1973 l  ( - Zonizzazione S.Lencio- 1:1.000   @ISERNIA 382!Piano regolatore generale( G. Scimeni, G.Capolei, M.Cavalli   8  -%- Zonizzazione - 1:2.000 - n.8 tavole   Ȁ@ IMOLA 3911)Piano per l'edilizia economica e popolare     l7  ]U- Planimetria degli elementi di piano: A,B - 1:2.000 - : C,D,E - 1:2.000 - :n°l - l:l.000 - :n°2 - 1:2.000 - :n°3 - 1:2.000 - :n°4 - 1:2.000 - :n°5 - 1:2.000 - :n°6 - 1:2.000 - :n°7 - 1:2.000 - :n°8 - 1:2.000 - Servizi scolastici - 1:5.000 - Centro storico indagini - 1:2.000 - n.6 tavole IMOLA (Bologna) 391Ѐ@ IMOLA 391!Piano regolatore generale     22  - Piano comunale: stato attuale - 1:25.000 - Stato di conservazione edilizia - 1:2.000 - Stato attuale della densità rapportata alle aree - nucleo antico - 1:2.000 - Stato attuale della densità rapportata ai vani - nucleo antico - 1:2.000 - Stato attuale delle frazioni minori coi limiti di ampliamento - 1:2.000 - Stato attuale delle frazioni di Sesto Imolese e di Sasso Morelli - 1:2.000 - Schema del traffico attuale - 1:5.000 - Stato attuale dell'impianto idrico - 1:5.000 - Stato attuale delle zone verdi - 1:5.000 - Piano comunale di progetto - 1:25.000 - Opere di P.R.G. centro urbano - 1:5.000 - Schema del traffico futuro - 1:5.000 - Schema delle fognature - rete di progetto - 1:5.000 - Schema dell'impianto idrico - rete di progetto - 1:5.000 - Schema della distribuzione futura delle zone verdi- 1:5.000 - P.R.G. nucleo antico - 1:2.000 - P.R.G. schema viario dell'ampliamento del centro urbano nella parte a ponenete - 1:2.000 - P.R.G. schema viario.... a levante - 1:2.000 - P.R.G. delle frazioni di Sesto Imolese e Sasso Morelli - 1:2.000 - Schema della zonizzazione - 1:5.000 - Schema del traffico speciale diretto all'autodromo - 1:5.000 IMOLA (Bologna) 391؀@GUBBIO 33580Piano regola t ore generale e zone di espansione G.Astengo   3  -%- Zonizzazione - 1:2.000 - n.3 tavole GUBBIO (Perugia) 335@GUBBIO 335D<Piano particolareggiato della zona d'espansione residenziale     2  *"- Planimetria - 1:500 - n.2 tavole GUBBIO (Peru ia) 335@ GUALTIERI 174.&Variante al programma di fabbricazione S. Storchi1978-79 2)!- Relazione - Norme di attuazione-%- Zonizzazione - 1:5.000 - n.2 tavole" GUALTIERI io Emilia) 174 @GORIZIA 381-%Variante al piano regolatore generale Costa, Elessi   l   - Zonizzazione - 1:5.000 @GORIZIA 381 Piano di zona R.Fornasari 1969 6)!- Relazione - Norme di attuazione- Piano di zona di via Terza Armata - 1:2.000 - di via S.Andrea - l:2.000 - di S.Andrea - s.s. - di Lucinico - s.s. - di via Terza Armata - s.s. - di Lucinico zonizzazione e viabilità - 1:1.000    @ GORIZIA 381! Piano regolatore generale  L.Piccinato 1966 2) !- Relazione - Norme di attuazione- %- Senza titolo - 1:5.000 - n.2 tavole   !@!GIUSSANO (Milano) !3396!.Variante parziale al piano regolatore generale !  !  !l ! !- Azzonamento - 1:5.000! GIUSSANO (Milano) 339"@ "GELA "D10.7E"=Piano particolareggiato delle zone Al.2-A2 del comune di Gela" G. Caronia "  " R"JQuaderno estratto da: Piani e progetti per le città elaborati urbanistici " +" #GELA (Ca lt ani se ttal D)Q lYP.=t-#@$#GARDONE VAL TROMPIA(Brescia) #339 !#Piano regolatore generale #  #1968 # 0#(- Relazione tecnica e norme d'attuazione # # (Brescia) 339$ @$ PIOMBINO DESE $109%$Regolamento edilizio comunale $  $1974 $ '$- Regolamento edilizio comunale $  $  %(@%PINCARA %108%Piano di fabbricazione %  %  %14%,- Norme di attuazione - Regolamento edilizio %- Zonizzazione - 1:5.000 %  &0@&PIEVE DI SOLIGO &325I&APiano di zona per l'edilizia economica e popolare. Zona S.Martino&P.Stival &1974 &4&- Relazione - Relazione tecnica - Elenco catastale delle proprietà - Compendio norme urbanistiche - Tabella riassuntiva delle zone urbanistiche - Programma di fabbricazione: Tav.n.3 sc. 1:5.000 - 1970 - progettisti A.Beghelli, F.Posocco&- Planimetria mappale - Planimetria stato di fatto e inserimento piano - 1:2.000 - Planimetria infrastrutture e lottizzazione. Progetto - 1:500, 1:50 (sezioni) - Planimetria di attuazione  &  '8@'PIEVE DI SOLIGO '325W'OPiano di zona per l'edilizia economica e popolare. Zona Sammartini Borgo Stolfi'P.Stival '1974 '4,'$- Relazione - Relazione tecnica illustrativa - Elenco catastale delle proprietà comprese nel piano - Compendio norme urbanistiche per la zona del piano - Tabella riassuntiva delle zone urbanistiche - Programma di fabbricazione: Tav.n.3 sc. 1:5.000 - 1970 - progettisti A.Beghelli, F.Posocco'- Planimetria mappa attuale - 1:2.000 - Planimetria stato di fatto e inserimento nel piano - 1:2.000 - Planimetria infrastrutture e lottizzazione - 1:500, 1:50 - Planimetria di attuazione - 1:500 '  (@@(PIEVE DI SOLIGO (325"(Programma di fabbricazione-(%F.Tranquillini, A.Beghelli, F.Posocco (1970 (12(*- Regolamento edilizio - Delibera comunale+(#- Programma di fabbricazione - s.s. (  )H@) PESCHIERA )14")Programma di fabbricazione )  )1976 )28)0- Norme di attuazione e tabella dei tipi edilizi-)%- Zonizzazione - 1:5.000 - n.2 tavole )  *P@* PESCHIERA *14!*Piano regolatore generale *  *  *2)*!- Relazione - Norme di attuazione@*8- P.R.G. : (zonizzazione) parte nord, parte sud- 1:2.000 *  +X@+ PESCANTINA +108"+Programma di fabbricazione+F.Bocca, E.Valdinoci +1972 +1=+5- Regolamento edilizio con programma di fabbricazione.+&- Programma di fabbricazione - 1:5.000 +  ,`@, PEDEROBBA ,108 , ,F.Posocco, A.Gurekian ,1970 ,2s,k- Relazione - Norme per l'edificazione, l'urbanistica, il decoro, l'igiene edilizia - Regolamento edilizio7,/- Stato di fatto - 1:5.000 - Progetto - 1:5.000 ,  -h@- PASTRENGO -187"-Programma di fabbricazione -  -1975 - 8-0- Norme di attuazione - Tabella dei tipi edilizi -  -  .p@ .PAESE .102".programma di fabbricazione&.P.Ferracin, L.Manildo, M.Roman .1970 .2..&- Regolamento edilizio comunale - 1975<.4- Stato di fatto - 1:5.000 - Zonizzazione - 1:5.000  .  /x@/PADOVA /158!/Piano regolatore generale/ L.Piccinato /1957 /12 / (/ - P.R.G. - 1:5.000 - n.12 tavole /  0@0PADOVA 015860.Variante al piano regolatore generale del 1957 059 01974s0k- Schema della viabilità territoriale - 1:100.000 - Schema della viabilità principale - 1:25.000 - Schema della viabilità principale - 1:100.000 - Schema della viabilità principale - 1:25.000 - P.R.G. - 1:5.000 - legenda - n.19 tavole - Comprensori per la determinazione degli standards - 1:5.000 - n.18 tavole Attrezzature scolastiche - 1:5.000 - n.18 tavole 0 0- Norme di attuazione - Determinazione degli standards (relazione con le tabelle) - Attrezzature scolastiche (relazione con le tabelle)0 1@1PADOVA 1157O1GPiano per l'acquisizione delle aree per l'edilizia economica e popolare'1C.Pluti, R.Gonzato, L.Trombella 11967 129 1 \1T- Nucleo 1: planimetria catastale - 1:2.000 - 1: progetto - 1:2.000 planimetria - 1:100 sezioni stradali - 2: planimetria catastale - 1:2.000 - 2: progetto - 1:2.000 planimetria - 1:100 sezioni stradali - 3: zona ovest: variante al piano di zona. Planimetria catastale - 1:2.000 - 3: : . Progetto di variante alla zona ovest - 1:2.000; 1:100 - 3: : . Piano esecutivo di dettaglio. Coordinamento urbanistico - 1:1.000 - 4: planimetria catastale - 1:2.000 - 4: progetto - 1:2.000 planimetria - 1:100 sezioni stradali - 5: planimetria catastale - 1:2.000 - 5: progetto - 1:2.000 planimetria - 1:100 sezioni stradali - 6: planimetria catastale - 1:2.000 - 6: progetto - 1:2.000 planimetria - 1:100 sezioni stradali - 7: planimetria catastale - 1:2.000 - 7: progetto - 1:2.000 planimetria - 1:100 sezioni stradali - 8: planimetria catastale - 1:2.000 - 8: progetto - 1:2.000 planimetria - 1:100 sezioni stradali - 9: planimetria catastale - 1:2.000 - 9: progetto - 1:2.000 planimetria - 1:100 sezioni stradali - 10: planimetria catastale - 1:2.000 - 10: progetto - 1:2.000 planimetria - 1:100 sezioni stradali - 11: variante al piano di zona. Planimetria catastale - 1:2.000 - 11: variante al piano di zona. Progetto di variante - 1:2.000 planimetria - 1:100 sezioni stradali - 11: variante al piano di zona. Piano esecutivo di dettaglio. Coordinamento urbanistico - 1:1.000 - 12: planimetria catastale - 1:2.000 - 12: progetto - 1:2.000 planimetria - 1:100 sezioni stradali - 13: planimetria catastale - 1:2.000 - 13: progetto - 1:2.000 planimetria - 1:100 sezioni stradali  1  2@2PADOVA 21572Piano intercomunale921Consorzio per la valorizzazione dei Colli Euganei 2  21U2M- Schema di proposte per un piano intercomunale: regolamentazione urbanisticaB2:- Schema di proposte per un piano intercomunale - 1:25.000 2  3@3ORSAGO 3188"3Programma di fabbricazione3 F.Posocco 31970 323- Relazione, regolamento edilizio con annesso programma di fabbricazione - 1970 - Regolamento edilizio con annesso programma di fabbricazione - 197573/- Stato di fatto - 1:5.000 - Progetto - 1:5.000 3  4@4ORGIANO 4103"4Programma di fabbricazione'4M.Rossi, E.Motterle, D.Vianello 41972 46 4 4- Schema territoriale regionale - 1:100.000 - Viabilità regionale - 1:350.000 - Viabilità provinciale - 1:100.000 - Morfologia funzioni - 1:2.000 - Azzonamento - 1:5.000 - Azzonamento - 1:2.000 4  5@5ODERZO 5131 5  5  5  58Q5I- Testo degli emendamenti adottaati per le norme di attuazione del P.R.G.5- Senza titolo - s.s. - n.2 tavole - Destinazione aree - s.s. - Dislocazione dei servizi di interesse collettivo - 1:1.000 - Stato di conservazione edifici - 1:1.000 - Distribuzione delle attività commerciali - s.s. - Volumetria - 1:1.000 - Zonizzazione - 1:5.000 5  6@6 OCCHIOBELLO 6130860Modificche al piano regolatore generale del 19706P.Borghero, L.Perini 6  64,6$- Norme planivolumetriche del P.R.G.|6t- Zonizzazione e attuazione - 1:5.000 - n.2 tavole - : capoluogo - 1:2.000 - : Santa Maria Maddalena - 1:2.000 6  7@$7GARDONE VAL TROMPIA(Brescia) 7339 "7Programma di fabbricazione 7  71964 72@78- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizioD7<- Azzonamento generale del territorio - 1:5.000 - n.2 tavole7 (Brescia) 339 8@8GALLIPOLI (Lecce) 8339 8  8  8  82 8 L8D- Planimetria della città vecchia - 1:1.000 - Centro storico - s.s.8 GALLIPOLI (Lecce). 3399ȁ@9GALLARATE (Varese) 9340=95Piano delle zone per l1 edilizia economica e popolare9 E.Langini 91971 94!9- (Relazione) l fascicolo9- Planimetria di progetto: Madonna di Campagna - 1:2.000 - : zona Sciare - 1:2.000 - : zona Cascinette-Cajello - 1:2.000 - Delimitazione dei centri edilificati - s.s.9 GALLARATE (Varese) 340:Ё@:GALATONE :D10.72:*Piano regolatore e piani particolareggiati:S.Rossi et al. :  : R:JQuaderno estratto da: Piani e progetti per la cità eleborati urbanistici. : &: GALATONE ( L e c ces) _oDl0.7;؁@;GALATINA ;344!;Piano regolatore generale ;  ;  ; ; - Relazione ; ; GALATINA (Lecce) <@<FORLI' <3566<.Variante generale al piano regolatore generale<G.Morpurgo, G.Brusi <1973 <12<- Norme di attuazione<-Capoluogo - 1:5.000- n.4 tavole -Centro storico- 1:1.000- n.2 tavole - Frazioni - 1:5.000 - Corografia - 1:25.000 - Stato attuale - 1:5.000 - n.4 tavole< FORLI' 356=@=FORLI' =356!=Piano regolatore generale =  =1971 =16H=@- Norme di attuazione - Studio per la verifica del P.R.G. - 1972=- (Rilievo aerofogrammetrico aggiornato al 1971) - 1:5.000 - n.4 tavole - Corografia - 1:25.000 -Senza titolo- 1:5.000- n.7 tavole -Senza titolo- 1:10.000- n.3 tavole -Zona intramuros: schema della viabilità- 1:2.000= FORLI' 356>@>FORLI' >355> Piano di zona >  >1972 >7 > u>m- Comparti A-B-C, I-L-M-N-0, Q-R - 1:2.000 - n.4 tavole - Comparti A-B-C, I-L-M-N, Q-R - 1:5.000 - n.3 tavole> FORLI' 355?@?FONDI  ?326? Piano di zona3?+R.Cerocchi, T.De Luca, F .Mosillo, G. Sotis ?  ?9 ? d?\- Mappa catastale - 1:2.000 - P.R.G. - 1:2.000 - Mappa catastale consistenza edilizia - 1:2.000 - Viabilità- 1:2.000 - Distribuzione zone - 1:2.000 - Planovolumetria - 1:2.000 - Consistenza edilizia degli edifici ubicati nei fogli 30-37- 1:100- piante - Litorale: piano di consistenza - 1:4.000 - Centro e periferia: piano di consistenza - 1:2.000? FONDI (Latina) 326@@@FIRENZE @392!@Piano regolatore generale#@Ufficio speciale del P.R.G. @1966 @9@- Norme di attuazionep@h- P.R.G. - 1:10.000- n.2 copie - Viabilità di piano - 1:5.000 - rilievo aerofotogrammetrico -n.7 tavole@ FIRENZE 392A@AFIRENZE A3921A)Piano per l'edilizia economica e popolare.A&S. Bardazzi, D. Cardini, R. Raspollini A1963 Al A -A%- Urbanizzazione Le Piagge - l:5. 000A FIRENZE 392B@BFIRENZE B3921B)Piano per l'edilizia economica e popolare*B"G. Sestieri, L. Giannelli, P. Sica B  Bl B 5B-- Zona l: Le Torri; Zona 2: Cintole - 1:2.000B FIRENZE 392C@C FINALE EMILIA C 386.C&Variante al programma di fabbricazioneC L.Querzoli C1974 C9C - RelazionefC^- Capoluogo: zonizzazione - 1:2.000 - Capoluogo: zone omogenee - 1:2.000 - Capoluogo: attrezzature collettive - 1:2.000 - Massa F.: zonizzazione - 1:2.000 - Massa F.: zone omogenee - 1:2.000 - Massa F.: attrezzature colletive - 1:2.000 Casumaro: zonizzazione - 1:2.000 - Casumaro: zone omogenee - 1:2.000 - Casumaro: attrezzature collettive - 1:2.000,C $FINALE EMILIA ( M o de n a ) -·386D @D FINALE EMILIA D386"DProgramma di fabbricazioneD F.Fantoni D  D14@D8- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizioD- Viabilità principale - 1:25.000 - Zonizzazione capoluogo - 1:2.000 - Polo industriale - 1:2.000 - Zonizzazione Massa F., Casumaro - 1:2.000 - Zone omogenee: Capoluogo, Massa F., Casumaro - 1:2.000 - n. 3 tavole - Attrezzature: Capoluogo, Massa F., Casumaro - 1:2.000 - n.3 tavole - Tavola sussidiaria A zone di completamento agricolo - s.s. - Tavola sussidiaria B zone di completamento agricolo - s.s. - Tabella degli indici - Legenda)D !FINALE EMILIA ( M o d en a ) 386E(@EFIESCO E 326"EProgramma di fabbricazioneEM.Rossi e associati E  E6 \uEm- Relazione -Nuovi metodi per l'urbanistica delle aree metropolitane. Estratto da Dibattito urbanistico, 1969E- Planimetria dell'area regionale - 1:200.000 - Planimetria del territorio comunale - 1:25.000 -Analisi morfologica e sviluppo dell'abitato -Azzonamento capoluogo - 1:2.000 - Schema funzionale e infrastrutturale del capoluogo - Tabella dei tipi ediliziE FIESCO (Cremona) 326F0@FFERRARA F385 FVarie F  Fvarie F7F- Piano regolatore e d'ampliamento 1927 (relazione e normativa) - Piano di massima per il risanamento di S.Romano 1937 (normativa) - Piano di ricostruzione 1948 (relazione e normativa) - Proposte di variante al P.R. comunale - 1974 - (relazione programmatica) - Variante al piano delle zone per l'edilizia economica e popolare (rel.) - 1973 Norme tecniche per l'attuazione dei piani di zona - Stralcio e modifica del piano delle zone (relazione tecnica e finanziaria) - Documento sulla proposta di variante al piano regolatore. comunale - Piano delle zone da destinare alla costruzione di alloggi a carattere economico e popolare (relazione tecnica) - Notiziario del Comune di Ferrara - 1975 Proposte di variante al P.R.G. - 1974 - Revisione P.R.G. - Schema grande viabilità - 1972 - (relazione) - Variante al P.R.G. : Norme di attuazione - 1975 - La proposta di variante al P.R.G. - 1974 - (rivista del Comune)5F-- Proposte per la variante al P.R.G. - 1:35.000 - P.R.G. grande viabilità, variante 1972 - 1:25.000 - n.2 tavole - Ferrara - 1:5.000 - Comune di Ferrara - l:50.000 - Situazione edilizia scolastica al forese - 1:50.000 - 1967 - Situazione edilizia sc(}la a in città - 1:10.000 - 1967F FERRARA 385G8@GFERRARA G348!GPiano regolatore generaleGComune di Ferrara G1957 G43@G8- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizio`GX- Schema grande viabilità - 1:25.000 - n.2 tavole -Stato di fatto delle realizzazioni viarie -.1:25.000 n.2 tavole - P.R.G.: stato di progetto - 1:5.000 - n.3 tavole - P.R.G.: stato di progetto - scala ridotta - (le tre tavole unite) l) - P.R.G. della città entro le mura - 1:2.000 - n.3 tavole - Piani regolatori delle delegazioni comunali: Stato di fatto e di progetto: Denore - 1:2.000 - n.3 tavole : Fossanova S.Marco e S.Biagio - 1:2.000 - n.3 tavole : Francolino - 1:2.000 - n.3 tavole : S.Martino - 1:2.000 - n.3 tavole : Gaibanella- 1:2.000 - n.3 tavole : Ravalle- 1:2.000 - n.3 tavole : Pontegradelle - 1:2.000 - n.3 tavole : Baura- 1:2.000- n.3 tavole : Porotto - 1:2.000- n.2 tavole : Marrara- 1:2.000 - n.3 tavole : S.Bartolomeo in Bosco - 1:2.000 - n.3 tavole -Progetto del P.R.G. - 1:10.000G FERRARA 348H@@ HFERMO H342!HPiano regolatore generaleH M.Pallottini H1974 H11UHM- Relazione - Quadro delle norme tecniche per l'attuazione del piano- tabellaH- Territorio comunale - s.s. - Centro urbano - 1:4.000 - Centro storico - 1:1.000 - Campiglione, Lido di Fermo, Marina Palmense, Capodarco, Caldarette, S.Girolamo, S.Marco alle Paludi, S.Maria a Mare, Fosso delle Mole - 1:4.000 - n.8 tavole!H FERMO (Ascoli Piceno) 34:IH@ICREMONA I332!IPiano regolatore generale*I"Comune di Cremona, lavori pubblici I1961 I3LID- Relazione e norme di attuazione - 1956 - Regolamento edilizio 1967kIc- Planimetria del territorio comunale contenente il P.R.G. e la suddivisione schematica del territorio in zone - 1:10.000 - Planimetria dell'aggregato urbano contenente il P.R.G. e la suddivisione schematica del territorio in zone - 1:5.000 - Planimetria dell'antico agglomerato urbano e delle zone adiacenti con le soluzioni previste dal P.R.G. - 1:2.000I CREMONA 332JP@JCREMONA J332 JVarieGJ?Comune di Cremona, lavori pubblici sezione edilizia urbanistica J  J6 J oJg- Planimetria della città di Cremona rilevata nell'anno 1583 di Antonio Campi - s.s - Carta del verde - 1:5.000 - Edifici di interesse pubblico - 1:2.000 - 1972 - Ubicazione delle industrie esistenti al 20.8.1972- 1:5.000 - Ex caserme Pagliari e S.Martino - 1:500 - Planimetria dei monumenti e delle zone vincolate dalla soprintendenza ai monumenti - 1:2.000J CREMONA 332KX@KCREMONA K332AK9Piano urbanistico intercomunale del circondario cremoneseKComune di Cremona K1970 Kl K 'K- Stato di progetto - 1:100.000K CREMONA 332L`@ LCREMA L394!LPiano regolatore generale$LS.Mosconi, G.Pellini, G.Ruga L1962 L11 L- Norme di attuazione - Regolamento edilizio 1966 - Un piano urbanistico per il circondario cremasco, a cura del Consorzio del Circondario cremasco - 1965 - Popolazione l fascicolo - Schede statistiche (3 settori) - Schede statistiche infrastrutture commercialiL- (area comunale) - 1:5.000 - Circondario cremasco - 1:80.000 - Rete viaria - 1:100.000 ; Programma territorio regionale 1:25.000 - Espansione - 1:7.500 - Intervento entro le mura - 1:2.000 - Zona centro: edifici pubblici e esercizi commerciali, verde - 1:2.000 - Epoca di costruzione degli edifici - s.s. - Stato delle abitazioni, stato degli edifici, n.abitanti per vano - s.s. -n.4 tavL CREMA (Cremona) 394Mh@MCOSENZA M376M Piano di zona]MUM.Vittorini, E.A.Barrese, R.Capilupo, R.Ferrari, E.Malara, F.Mari, G.Martino, F.Mauro M  M12 M 'M- Planimetria catastale con i limiti delle zone pianificate 1,2,3- 1:2.000 - Planimetria catastale con i limiti delle zone pianificate 4,5 - 1:2.000 - Planimetria catastale con la destinazione delle zone 1,2,3, - 1:2.000 - Planimetria catastale con la destinazione delle zone 4,5 - 1:2.000 - Planimetria della zona pianificata n.l zonizzazione - 1:2.000 - n.2 - 1:2.000 - n.3 - 1:2.000 - n.1 planivolumetria - 1:2.000 - n.2 - 1:2.000 - n.3 - 1:2.000 - n.4 - 1:500 - n.5 - 1:500 - n.1 - 1:1.000M COSENZA 376Np@NCOSENZA N376!NPiano regolatore generaleXNPM.Vittorini, E.A.Barrese, R.Capilupo, R.Ferrari, E.Malara, G.Martino, T.Tavolaro N  N5 N lNd- Limiti amministrativi dei comuni contermini e coordinamento tra il PRG di Cosenza e il PRG di Rende - 1:25.000 - Viabilità primaria e secondaria ... - l:5.000 - Ripartizione territorio in zone ... - 1:5.000 - Numero e calcolo aree destinate all'istruzione obbligatoria - 1:5.000 - Individuazione unità urbane e verifica standards residenziali - 1:5.000N COSENZA 376Ox@OCORSICO O3771O)Piano per l'edilizia economica e popolareO M. Silvani O  Ol O JOB- Programma di fabbricazione e individuazione delle aree - 1:5.000O CORSICO (Milano) 377P@PCORSICO P377/P'Piano regolatore generale variante 1973P M. Silvani P1973 P2P- Relazione - 1971 - Norme di attuazione - 1973 - Piano quadriennale di sviluppo e adeguamento della rete distributiva. A cura del comune di Corsico,P$- Azzonamento - 1:2.000 - n.2 tavoleP CORSICO (Milano) 377Q@Q CORDENONS Q307LQDProgramma di fabbricazione Piano per l'edilizia economica e popolareQG.Raffin, L.Sartor Q1970 Q8JQB- Relazione - Norme di attuazione con annesso regolamento ediliziouQm- P.di F. zonizzazione - 1:5.000 - P.di F. zonizzazione - 1:2.000 - n.3 tavole - PEEP: S.Giovanni zona Tramit: stato di fatto - 1:2.000 - PEEP: : progetto di inquadramento generale - 1:2.000 - PEEP: : progetto planivolumetria e tipologia edilizia - 1:500 - PEEP: : progetto di inquadramento generale - 1:2.000 - PEEP: : progetto impianti tecnici - s. s.!Q CORDENONS (Pordenone) 307R@RCOPPARO R333  RVarie R  R  R fR^- Relazione al P.R.G. - Norme di attuazione al piano per gli interventi produttivi - Norme di attuazione al P.R.G. - Regolamento edilizio con annesso programma di fabbricazione (modificato 1970) - Piani per l'edilizia economica e popolare - Tutela e uso del territorio -Norme per l'accertamento delle procedure relative agli strumenti urbanistici ... R R COPPARO (Ferrara) 333 S@SCASTEL S.PIETRO TERME S277MSEPiano regolatore generale - Piano per l'edilizia economica e popolare S  S  S ;S3- Relazione: PEEP - 1964 - Relazione: P.R.G. - 1973 S +S #CASTEL S.PIETRO TERME (Bologna) 277T@TCASTELNUOVO NE'MONTI T319>T6Programma di fabbricazione - Piano regolatore generale;T3Cooperativa architetti e ingegneri di Reggio EmiliaT 1973-1977 T XTP- Relazione : programma di fabbricazione - Relazione : piano regolatore generale T >T 6CASTELNUOVO NE'MONTI ( Rseg g i o E rn il l ·a ) 319U@U CASTELLANZA U2755U-Piano regolatore generale - Varianti al piano!UA.Garavaglia, L. Minorini U1960U6 + 4 di variante~Uv- Relazione - Norme di attuazione -Al: Piano regolatore particolareggiato ..•. della zona della chiesa di S.Bernardino .••• Relazione tecnica. Dott.A.Garavaglia- 1971 El: Progetto di variante parziale al P.R.G. per la zona del Buon Gesù. Relazione. Dott. A.Tarcisio- 1971 C: Zona di Castagnete progetto di variante al P.R.G •• Relazione. Dott. A.Tanzini Dl: Variante al P.R.G. (zona compresa fra il corso Matteotti e il vecchio nucleo di Castegnete). Relazione . Prof.E.Crutti- 1973 E: Variante al P.R.G. Nuova norma attuativa per zona a verde boschivo a riserva integrale. Relazione con allegata tav. 1:5.000 ; 1971>hU`- Il territorio. Le comunicazioni- 1:10.000 - Stato di fatto - 1:4.000 - Le industrie - 1:4.000 - Zonizzazione - 1:4.000 - Rete viaria - 1:4.000 - Sezioni stradali - 1:100 tavole di variante: - Piano regolatore particolareggiato. Previsioni urbanistiche e sistemazione a verde - 1:1.000 - Progetto di variante parziale al P.R.G. per la zona del Buon Gesù: viabilità e zonizzazione - 1:4.000 - Variante al P.R.G. (zona compresa fra corso Matteotti e il vecchio nucleo di Castegnete): planimetria- 1:5.000- 1973 - Proprietà comunali, servizi pubblici, edilizia popolare. Situazione al 31.12.1974 - 1:5.000!U CASTELLANZA (Varese) 275V@VCASTELLAMARE DI STABIA V374!VPiano regolatore generaleUVMC,Beguinot, G,Barbati, S,Ginevra, G,Gorini, L,Pagliuca, G,Rubino, M,Tavernini V1971 V4V - RelazioneV- Le unità di rilevamento per la determinazione delle zone omogenee - 1:5.000 - Le zone omogenee - 1:5.000 - La viabilità principale- 1:5.000 - Zonizzazione e rete viaria - 1:5.000+V #CASTELLAMARE DI STABIA (Napoli) 374W@WGASTELLAMARE DI STABIA W3742W*Piano per l1 edilizia economica e popolareZWRC.Beguinot, G.Barbati, G.D'Ambrosia, S.Ginevra, G.Garini, A.Spagnuolo, M.Tavernini W1972 W9W - RelazioneqWi- Zonizzazione e rete viaria del P.R.G.7 1:5.000 - Rete viaria, attrezzature e residenze del PEEP - 1:2.000 - Impianti tecnici: distribuzione idrica, fognatura - 1:2.000 - Planimetria catastale - 1:2.000 - Planimetria generale - 1:1.000 - Profili edilizi - l:500 - n.2 tavole - Tipologie edilizie residenziali (pianta) - 1:200 - Veduta prospettica del complesso,W $GASTELLAMARE DI STABIA (Napoli) 374X@XCASTELFRANCO DI SOTTO X282!XPiano regolatore generaleXM.Carmassi, E.Puccini X  X6)X!- Relazione - Norme di attuazioneX- Inquadramento comprensoriale - 1:25.000 - Inquadramento comunale - 1:10.000 - Stato attuale capoluogo - 1:5.000 - Stato attuale frazioni - 1:5.000 - Stato di progetto capoluogo - 1:5.000 - Stato di progetto frazioni - 1:5.000(X CASTELFRANCO DI SOTTO (Pisa) 282YȂ@Y CASAMASSIMA Y274"YProgramma di fabbricazioneY O.Orogino Y1969 YlY- Regolamento edilizioLYD- Zonizzazione (variante) - 1:4.000 allegata al regolamento edilizioY CASAMASSIMA (Bari) 274ZЂ@Z CASALGRANDE Z277!ZPiano regolatore generaleZG.Boeri, I.Borrini Z1970 ZlZ- Relazione - Progetto delle opere di urbanizzazione delle aree nell'ambito del piano per l'edilizia economica e popolare relativo alla sistemazione urbanistica. 1971 (relazione generale)$Z- Stalcio P.E.E.P. - 1:2.000'Z CASALGRANDE (Reggio Emilia) 277[؂@[CARPI  [272 ![Piano regolatore generale [  [1967 [ [- Norme di attuazione [ [ CARPI (Modena) 272 \@\CARRARA \2808\0Piano regolatore generale integrato con varianti\ L.Piccinato \1971 \7\- Norme di attuazione\- (Viabilità e zonizzazione) - 1:10.000 - Ingrandimenti carta precedente - 1:4.000 - n.2 tavole - (Viabilità e zonizzazione quadro unione) - 1:4.000 - Ingrandimenti tavole precedente - 1:2.000 - n.3 tavole\ CARRARA 280]@]CARRARA ]2802]*Piano per l1 edilizia economica e popolare] L.Piccinato ]  ]26]n.3 tabelle di analisi`]X- Piani di zona nel territorio comunale- 1:10.000 - Marina planivolumetria 2° variante - 1:2.000 - Marina planivolumetria tecnica 2° variante - 1:2.000 - Marina viabilità e lotti 2° variante- 1:2.000 - Marina tipi edilizi - 1:200 - Avenza planivolumetria - 1:2.000 - Avenza planimetria tecnica- 1:2.000 - Avenza schema viabilità e lotti - 1:2000 - Avenza tipi edilizi - 1:200 - Bonascola stralcio di P.R.G. - s.s. - Bonascola planivolumetria - 1:2.000 - Bonascola planimetria tecnica - l :2.000 - Bonascola schema viabilità e lotti - 1:2.000 - Bonascola tipi edilizi - 1:200 - Fossola stalcio dal P.R.G. - s.s. - Fossola planivolumetria - 1:2.000 - Fossola planimetria tecnica- 1:2.000 - Cadena, Bedinazzo stralcio di P.R.G. - s.s. - Cadena, Bedinazzo planivolumetria - 1:2.000 - Cadena, Bedinazzo planimetria tecnica variante - s.s. - Cadena, Bedinazzo schema viabilità e lotti variante - 1:2.000 - Torano stralcio di P.R.G. - s.s. - Torano planivolumetria variante - 1:2.000 - Torano planivolumetria tecnica variante - 1:2.000 - Torano viabilità e lotti variante - 1:2.000 - Torano tipi edilizi - 1:200] CARRARA 280^@^CARDITO ^2262^*Programma di fabbricazione e piano di zona^ L.Pagluica ^  ^2^ - Relazionez^r- Piano di zona: piani planivolumetrici dei comprensori - 1:1.000 - Programma di F.: rete viaria prevista- 1:2.000^ CARDITO (Napoli) 226_@_ CAPANNORI  _267 "_Programma di fabbricazione6_.D.Cardini, I.Dati, F.Mazzucchi, G.Ramacciotti' _1973 _23@_8- Relazione - Norme di attuazione - Regolamento edilizioj_b- Viabilità - 1:25.000 - Stato esistente - 1:10.000 - n.3 tavole - Stato di progetto - 1:10.000 - n.3 tavole - Stato di progetto: fraz.Lunata, Capannori, Tassienano, Carraia, Pieve S.Paolo, Verciano - 1:5.000- n.2 tavole - Stato di progetto: Marlia - 1:2.000 - Zone omogenee frazione di Marlia - 1:2.000 - Stato di progetto: fraz.di Piaggiori - 1:2.000 - Zone omogenee fraz.di Segromigno Monte - 1:2.000 - Stato di progetto: fraz. di Segromigno Piano - 1:2.000 - Zone omogenee fraz. Segromigno Piano - 1:2.000 - Stato di progetto: fraz.di Lanunari - 1:2.000 - Zone omogenee fraz. di Lanunari - 1:2.000 - Stato di progetto del nuovo centro - 1:2.000 - Zone omogenee del niovo centro - 1:2.000 - Stato di progetto fraz. di S.Leonardo in Treponzio - Zone omogenee fraz. di S.Leonardo - 1:2.000 - Vincolo idrogeologica- 1:25.000 - Abitanti e vani per frazioni - schema_ CAPANNORI (Lucca) 267 `@`CALITRI `226/`'Programma di fabbricazione dell'abitato` L.Pagliuca `  `4` - Relazione7`/- Zonizzazione - 1:2.000 - Viabilità - 1:2.000` CALITRI (Avellino) 226a@a BUSTO ARSIZIO a2989a1Piano di zona per l'edilizia economica e popolareaComune di Busto Arsizio a  a7a- Relazione che comprende l'allegato: Assetto urbanistico generale dei quartieri - Norme di attuazione (senza - Norme di attuazione 1972 - Relazione sulle previsioni di spesa - Tavola riassuntivaa- Quartiere Beata Giuliana: planimetria comprendente ampliamento sud piano zona - 1:2.000 - : dati catastali e stato di fatto - 1:1.000 - : assetto urbanistico - 1:1.000 planivolumetria generale - 1:1.000 - : rete stradale, impianti di fognatura, idrico e di illuminazione- 1:1.000 - : frazionamento recinzione ed uso dei lotti edificabili 1:1.000 - : tipologie edilizie - 1:1.000"a BUSTO ARSIZIO (Varese) 298b@b BUSTO ARSIZIO b298!bPiano regolatore generale b  b1960 b7b - Relazione (l fascicolo) - Norme di attuazione (5 fascicoli) A) Testo del decreto del presidente della repubblica per approvazione del P.R.G. B) N.3 verbali del consiglio comunale su revisione P.R .G. C) N.3 fascicoli -Relazioni tecniche D) N.4 fascicoli - Osservazioni alle varianti P.R.G. E) N.l notiziario comunale su revisione P.R.G. F) N.l regolamento comunale sulle lottizzazioni edilizie G) N.l fascicolo su condizioni relative all'urbanizzazione H) N.l fascicolo su osservazioni alla variante mosse da professionistib- Planimetria territorio comunale - 1:5.000 - Planimetria territorio comunale- 1:5.000 - 1960 - Senza titolo - 1:25.000 - Stato di fatto del territorio comunale - 1:5.000 - Indicazioni rete stradale e altre vie - 1:5.000 - Nucleo centrale cittadino - 1:1.000 - Borsano - 1:1.000"b BUSTO ARSIZIO (Varese) 298c@cBRUGNERA c168,c$Piano Regolatore generale e varianti"cConsorzio di progettazione c1974 c10)c!- Relazione - Norme di attuazionec- Ambiti di lottizzazione: Brugnera - 1:2.000 - : Maran - l:2.000 - : Tamai - l:2.000 - : S.Cassiano - Zonizzazione - 1:5.000 - Specificazione della zonizzazione - 1:2.000 - n.4 tavole - Zonizzazione - 1:5.000 c BRUGNERA (Pordenone) 168d @dBRINDISI d220!dPiano Regolatore Generale?d7V.Bacigalupi, D.De Salva, E.Nespega, L.Poti, G.Redaelli d1979 d15)d!- Relazione - Norme di attuazione?d7- Corografia- 1:25.000 - Viabilità - 1:10.000 - Destinazione d'uso delle aree - 1:10.000 - Viabilità - 1:5.000 - Zone omogenee - 1:5.000 - Destinazione d'uso delle aree - 1:5.000 - Tuturano: viabilità - 1:5.000 - Tuturano: destinazione d'uso delle aree - 1:5.000 - (tavole di analisi) - 1:100.000- n.7 tavoled BRINDISI 220e(@eBRINDISI e220"eProgramma di Fabbricazione e  e  el e  e- Senza titolo - 1:5.000e BRINDISI 220f0@fBRINDISI f37<f4Piano regolatore dell 1 area di sviluppo industrialeafYCECOS Italia, SOFRED, Consorzio del porto e dell'area di sviluppo industriale di Brindisi f1963 f58 f  f f BRINDISI 37g8@gBRESCIA g2947g/Piano di zona A9 comparti 4-5-6-12 (e varianti) g  g  g40g- Relazione - Norme di attuazione (stalcio) - Relazione sui costi di urbanizzazione, sui prezzi di cessione e sui mezzi finanziari (aggiornamento 1980) -Convenzione con A.S.M. per l'urbanizzazione del piano di zona A9 S.Polo, comparti 4-5-6: - delibera della giunta municipale (1975) - norme di attuazione - sottocentrale parte edile e schema funzionale (tavola) - teleriscaldamento della città di Brescia: istruzioni,norme e suggerimenti ger l'allacciamento, l'esercizio e la manutenzione delle sottocentralli. (gennaio 1979)g- Comparto 4-5-6: Schema distributivo del centro scolasticodi S.Polo - inquadramento urbanistico - 1:2.000 - 1978 - Come sopra : piano terreno - 1:500 - : primo piano - 1:500 - : pianta delle coperture - 1:500 - : lotti di pertinenza e recinzioni - : particolare dell'ambiente per le attività libere nella scuola elementare - 1:50 - Variante comparti 4-5-6: lotti cedibili e allineamenti fissi - 1:500 - 1978 - Variante del comparto 12: planimetria allineamenti fissi - 1981 - Comparti 4-5-6: schema planivolumetrico. Planimetria generale- 1:1.000- 1982 - 4-5: come sopra: piante piano interrato e terra - 1:200 - 4-5: : pianta piani 1°,2°,3°,4° - 1:200 - 4-5: : prospetti e sezioni - 1:200 - 6: : pianta piano interrato - 1:200 - 6: : pianta piano terra - 1:200 - 6: : pianta piano interrato - 1:200 - 6: : pianta piano 1° - 1:200 - 6: : sezioni - 1:100 - 6: : prospetto sud - 1:100 - (Planimetria generale) - 1:2000 - Esempio di montaggio delle varie tipologie di case a schiera - l:500 - Casa a schiera a 3 piani su lotto da m.5,40. Soluzione A e B - s.s. - n.2 tavole - Casa a schiera a 2 piani su lotto da m.5,40. Soluzione A e B - s.s. - n.2 tavole - Casa a schiera a 3 piani su lotto da m.7,20. Soluzione A e B - s.s. - n.2 tavole - Casa a schiera a 2 piani su lotto da m.7,20. Soluzione A e B - s.s. - n.2 tavole - Casa a schiera a 3 piani con alloggi sovrapposti - s.s. - Casa a patio con secondo alloggio - s.s. - Casa a patio con labotatorio - s.s. - Casa a spina larga con campate da m.5,40 - s.s. - Casa a spina larga con campate da m.7,20- s.s. - Casa a spina stretta con campate da m.5,40 - s.s. - Casa a spina stretta con campate da m.7,20- s.s. - Casa alta, corpo scala stretto. Piano tipo - s.s. - Casa alta, corpo scala stretto l° e 3° piano. Soluzione A e B - s.s. - n.2 tavole - Casa alta, corpo scala largo. Piano tipo - s.s. - Casa alta, corpo scala largo l° e 3° piano. Soluzione A e B - s.s.- n.2 tavoleg BRESCIA 294h@@hBRESCIA h2940h(Piano regolatore generale revisione 19736h.Comune di Brescia, Assessorato all'urbanistica h1973 h6=h5- Bozza della relazione generale - Relazione generaleh- Zonizzazione - 1:500 - Zonizzazione - 1:5.000 - Zonizzazione - scala ridotta - C.S. zona A, tipologie - 1:2.000 - Edifici con vincoli monumentali - 1:2.000 - Attrezzature pubbliche metropolitane. Attrezzature di quartiere - 1:2.000h BRESCIA 294iH@i BRESCIA 294i BRESCIA 294]iUOsservazioni alla revislone 1973 del Piano regolatore generale. Proposta di varianteiBellavitis, Valle i  il i /i'- Lottizzazione convenzianata - 1:1.000i BRESCIA 294jP@jBRESCIA j294ZjRPiano particolareggiato della zona a sud del cavalcavia di Via A. Saffi (ferrovia)jComune di Brescia j  j7=j5- Relazione - Norme di attuazione - Piano finanziariojjb- Mappa catastale delle proprietà e dei comparti - 1:2.000 - Piani di zona - 1:1.000 - n.6 tavolej BRESCIA 294kX@kBRESCIA k2940k(Piano regolatore generale revisione 1972 k  k  k2 k .k&- (Planimetria) - 1:5.000 - n.2 tavolek BRESCIA 294l`@lBRESCIA l294!lPiano Regolatore Generale l  l1960 ll]lU- Progetto del P.R.G. del Comune di Brescia (relazione) - Deduzioni alle osservazione#l- (Planirnetria) - 1:10.000l BRESCIA 294mh@mBRESCIA m200 mVarie m  m  m  m- Variante al P.R.G. per le zone agricole e per le zone di collina (relazione) - Variante al P.R.G. del 1960 (relazione) - (estratto del verbale del Consiglio Comunale del 25.5.1973) - Revisione P.R.G. (relazione) - (estratto del verbale del Consiglio Comunale del 5.6.1973) - P.R.G. variante 1977 (relazione illustrativa) - P.R.G. revisione 1977-79 (norme di attuazione) - Variante generale 1977-79 del P.R.G. di Brescia (relazione) - Programma pluriennale di attuazione 1979-1983 (relazione illustrativa generale) m m BRESCIA 200np@nBRESCIA n200#nIndagine sul Centro Storico n  n  n43nA - Estratto della relazione della Variante Generale 1973 del P.R.G.relativa al metodo di intervento globale sul C.S. (pp.20-25 e 81-86) B - Estratto delle norme di applicazione del P.R.G. 1973 relative alla normativa di controllo adottata per il centro e per i nuclei storici del comune di Brescia (pp.27-35) C - Indagine sull'andamento demografico e dell'attività edilizia nel C.S. in rapporto ai paralleli andamenti sul resto del territorio comunale - individuazione di un quartiere di indagine: il quartiere del Carmine D - Individuazione di alcuni campioni sperimentali nel Carmine.Descrizione dei comparti individuati: stato di fatto e progetti di intervento. Valutazioni globali sui tempi e sui costi E - Schede di indagine sul Centro Storico.XnP- città murata al 1980 - Brescia - sventramento di P.zza Vittoria 1930 - Brescia: P.R.G. 1960 c.S. - C.S. Tipologie - edifici monumentali - - schema - - case a corte - - schema - - documentazione fotografica - - case a schiera e altra tipologia - - schema - - documentazione fotografica - - edifici moderni novecenteschi - - documentazione fotografica - tipologie complessive - edifici vincolati dalla BB.AA .. e monumenti - attività cmmnerciali - l'area del Carmine nel C.S. - indagine catastale zona carmine 1802 - 1852 - 1902 - 1972 - Zona Carmine: isolati oggetto dell'indagine - Situazione degli isolati nell'anno 1599 - 1704 - Perimetro dell'area d'indagine foto aerea - Rilievo fotografico dei comparti - - - - - - - Isolato 117: prospetti - : - : - Comparto A : perimetro foto aerea - : vista da nord - foto - : rilievo P.T. con indicazione dei sub-comparti - : di interv.pubblico - B : perimetro foto aerea - : rilievo P.T. - edificio di proprietà comunale - Comparto B : prospetti - : n BRESCIA 200ox@oBRESCIA o197UoMPiano di zona per l'edilizia economica e popolare - variante 1973 - zona ·A9oComune di Brescia o1973 o18]oUVariante del P.di zona per l'edilizia economica e popolare, zona A9, relazione illustrativa (allegato alla delibera del C.C. del 5.6.1973) Determinazione dei criteri di carattere generale e sanzioni inerenti cessazioni aree ... (estratto dal verbale delle deliberazioni della Giunta municipale), 1980 - n.13 delibere sul punto sopra indicatoo- P.R.G. vigente - 1:10.000 - (Zonizzazione) - 1:10.000 - Collegamenti con la rete viabile urbana- 1:5.000 - Mappa catastale con indicazione dei comparti - 1:2.000 - R.A.F. con l'indicazione dei comparti - 1:2.000 - Viabilità e parcheggi - 1:2.000 - Piano dell'edilizia pubblica e sovvenzionata - 1:2.000 - Piano dell'edilizia convenzionata - 1:2.000 - Casa a spina: piano stradale - 1:200 - Casa a spina: piano primo - 1:200 - Casa a spina: piano secondo - 1:200 - Casa a spina: piano terzo - 1:200 - Casa a spina: pianta copertura - 1:200 - Casa a spina: sezioni trasversali - 1:200 - Casa a spina: definizione tipologica della cellula - 1:100 - Casa a spina: definizione tipologica della cellula - 1:100 - Casa a schiera: cellula larga m.6 - 1:100 - Casa a schiera: cellula larga m.9o BRESCIA 197p@pBRESCIA p1979p1Piani di zona per l'edilizia economica e popolare!pvari (vedi elenco tavole)"pvarie (vedi elenco tavole) p9gp_Piano delle aree fabbricabili da destinare all'edilizia economica e popolare (relazione) - 1965pw- Zona C.S. Carmine, lotti 1-2-3 variante 1975: tav.l bis quadro di riferimento 1:2.000 - Zona Al: progetto di piano - 1963 - 1:1.000 - progettisti: R.Paterlini,A.Zampini, L.Fasser - Zona A2 - 1:1.000 - Zona A3: progetto di variante - 1:1.000 - 1963 - progettisti: P.Di Pietro, C.Pogliaghi, Rubagotti - Zona A4 - 1:1.0000 - progettisti: R.Mori Bravi, L.Salvagni, L.Sommaruga - Zona A5 - 1:1.000 - progettisti: comune di Brescia - Zona A6: planimetria generale - 1:1.000- 1963 - progettisti: G.Minelli, G.Lechi, P.Lechi - Zona A7 - 1:1.000 - 1972 - progettisti: comune di Brescia - Zona A8 - 1:1.000 - progettisti: comune di Bresciap BRESCIA 197q@q BORGOSESIA q259!qPiano Regolatore Generaleq G.Del Signore q  q62q*- Relazione - Norme tecniche di attuazioneq- Zonizzazione - 1:5.000 - Planimetria generale - 1:10.000 - Rete viaria- 1:5.000 - Senza titolo - 1:5.000 - n.2 tavole - Senza titolo - l: 10.000!q BORGOSESIA (Vercelli) 259r@rBONDENO r2591r)Piani per l'edilizia economica e popolare r  r  r10'r- Regolamento Edilizio Comunalerz- Territorio comunale - 1:25.000 - Corografia - 1:25.000 - Corografia - 1:50.000 - Sistemazione zona ovest - 1:2.000 - n.2 tavole - Piano di zona, sistemazione area P.E.E.P. - 1:1.000 - Piano di zona: viabilità, parcheggi, sezione trasversale - 1:1.000 - Piano di zona: pubblica illuminazione - 1:1.000 - Piano di zona: fognatura - 1:1.000 - Piano di zona: acquedotto - 1:1.000r BONDENO (Ferrara) 259s@sBOLZANO s260sPiano di Attuazione/s'Aymonino, Unterberger, Veneri, Zoggeler s1977 s10Es=- Relazione - Norme tecniche di attuazione (unico elaborato)s- Zona Residenziale D: Piano indicativo IV - 1:200- piante - Zona Residenziale D: Piano vincolante I - 1:500- piante e sezioni - Zona residenziale D: sovrapposizione alla situazione catastale - 1:1440 - Zona residenziale D: piano quaotato A - curve di livello 1:500 - Zona residenziale D: Infrastrutture esistenti - s.s. - Zona residenziale D: Piano indicativo l - planivolumetria - 1:500 - Zona residenziale D: piano indicativo 2: livello ingresso - 1:500 - Zona residenziale D: piano indicativo 3: livello garages - 1:500 Zona residenziale D: piano indicativo 5: piante tipo - 1:200 - Zona residenziale D: piano vincolate II: urbanizzazione primaria - 1:500s BOLZANO 260t@tBOLOGNA t2876t.Variante al P.R.G. piano per il Centro Storico-t%Ufficio Studi per il Piano Regolatore t1969 t376t.- Relazione - Norme tecniche di attuazione (2)t- Programma quinquennale di attuazione 1970-'74 - 1:2.000 - Programma di interventi nel territorio - 1:50.000 - Struttura commericale - 1:5.000 - Generatori di traffico e direzionalità - 1:5.000 - Densità ab/ha 1961-'67 - 1:5.000 - Densità ab/stanze - 1961 - 1:5.000 - Attrezzature scolastiche di proprietà comunale - 1:5.000 - Scuole pubbliche/private esistenti - 1:5.000 - Definizione fisica del C.S. in Bologna - 1:5.000 - Piano operativo della conservazione- 1:1.000 - Suddivisione comparti di risanamento conservativo - 1:2.000 - Suddivisione del sbu comparti in unità minime di intervento - 1:2.000 - Principali interventi operativi - 1:2.000 - Piano operativo della conservazione - 1:1.000- n.3 tavole - Caratteristiche tipologiche - 1:2.000 - Piano operativo per la conservazione del disegno urbano interno - 1:1.000 -n.3 t - Tipo delle pavimentazioni stradali - Progetto - 1:2.000 - Sistema funzionale del verde - 1:2.000 n.3 tavole - Destinazione d'uso dei contenitori storici categoria A e B - 1:2.000 - Organizzazione viabilità del centro storico - 1:2.000 - Schema viabilità principale - 1:25.000 - Indagine dei valori storici - l.: l.000 - n.3 tavole - Rilevamento principali proprietà di enti - 1:2.000 - Edifici e aree soggette a tutela della soprintendenza ai monumenti- 1:2.000 - Disegno urbano interno - 1:1.000 - n.3 tavole - Tipo delle pavimentazioni stradali stato di fatto - 1:2.000 - La struttura della città storica alla fine del XIX sec. - 1:2.000t BOLOGNA (n.2 287 lu@uBOLOGNA u293.u&Indagine settoriale sul centro storicovunP.Andina, L.Benevolo, S.Casini, P.L.Cervellati,P.G.Felcaro, V.Franchetti, S.Gandolfi, E.Parmeggiani, P.Tamonti u  u22 u u- Indagine settoriale -s.s. - Indagine dei valori storici - s.s. - Zone di ristrutturazione - s.s. - Città di Bologna 1833 - 1:2.000 - Città di Bologna 1901 - 1:2.000 - Trasformazioni del tessuto urbano dal 1833 al 1901 - 1:2.000 - Trasformazione del tessuto urbano dal 1901 al 1964 - 1:2.000 - P.R.G. Bologna 1889 - 1:5.000 - P.R.G. Centro Storico 1958 - 1:2.000 - Attrezzature di quartiere - s.s. - Attrezzature cittadine - s.s. - Commercio, industria, artigianato - s.s. - Professionisti - s.s; - Rete stradale, parcheggi, autorimesse - s.s. - Indice di affollamento per vano 1951 -s.s. - Indice di affollamento per vano 1961 - - Densità per ettaro, anno 1961 - s.s. - Senza titolo - s.s. - Città di Bologna l962 - 1:2.000 - Zone di ristrutturazioneu BOLOGNA 293v@vBOLOGNA  v292vPiano Intercomunale v  v1964 vl v WvO- Stato della pianificazione urbanistica nei comuni del comprensorio - 1:25.000v BOLOGNA 292w@wBOLOGNA w292hw`Variante al Piano Regolatore Generale 1969 con le modifiche apportate in sede di controdeduzioniGw?Ufficio studi della divisione urbanistica e quartieri cittadiniw1973(?) w3 w bwZ- Piano mosaico: mosaico dell'insieme dei provvedimenti urbanistici.. - 1:5.000 n.3 tavolew BOLOGNA 292x@xBOLOGNA x292xPiano di ricostruzione x  x  x1 x +x#- Piano di ricostruzione - 1:10.000x BOLOGNA 292yȃ@yBOLOGNA y292@y8Piano Regolatore generale (piano di ampliamento esterno)6y.Municipio di Bologna, ufficio edilità ed arte y1889 yl y #y- Pianta generale - 1:4.000y BOLOGNA 292zЃ@zBOLOGNA z290LzDPiano per l'edilizia economica e popolare C. S./comparto S. Leonardo"zR.Scannavini, C.De Angelis z1973 z4 z Bz:- Tavole di esemplificazione abitativa - 1:50 - n.4 tavolez BOLOGNA 290{؃@{BOLOGNA {290H{@Piano per l'edilizia economica e popolare: comprensorio Beverara3{+R.Carreri, L.Ghedini, G.Mattioli, F.Morelli {  {3 { y{q- Zonizzazione generale - 1:2.000 - Progetto planivolumetrico - 1:500 - Schema degli impianti tecnologici - 1:500{ BOLOGNA 290|@|BOLOGNA |2902|*Piano per l1 edilizia economica e popolare7|/Comune di Bologna, assessorato all'urbanistica  |1975 | e|]- La convenzione per il risanamento dei 5 comparti PEEP/Centro storico - relazione e allegati | | BOLOGNA 290}@}BOLOGNA  }291D}<Rilevazione delle attrezzature sportive e del verde pubblico*}"Comune di Bologna, Ufficio Tecnico }1975} l + 96 schede} - Relazione}- Impianti sportivi: situazione al 1974 degli impianti sportivi e del verde pubblico, localizzazione delle attrezzature di proprietà comunale - 1:25.000 + 20 schede - Verde pubblico: 75 schede + l quadro riassuntivo} BOLOGNA 291 (n.2cartel~@~BOLOGNA ~289!~Piano Regolatore Generale~Comune di Bologna ~1955 ~352~*- Relazione - Norme tecniche di attuazione"~- Stato attuale - 1:5.000 - n.13 tav. - Pianta della città entro la cinta delle antiche mura - stato attuale - 1:2.000 - Come sopra: progetto - 1:2.000 - Zona collinare - progetto - 1:5.000 - n.7 tav. - Comune - progetto - 1:5.000 - n.12 tav. - Lavino di mezzo - progetto - 1:5.000~ BOLOGNA 289@BOLOGNA 2857/Programma pluriennale di attuazione dei servizi5-Comune di Bologna assessorato all'urbanistica 1974 38- Programma poliennale di attuazione dei servizi redatto con i quartieri cittadini (2 relazioni) - Piano di sviluppo e adeguamento della rete distributiva (norme di attuazione)- Piano regolatore generale - zonizzazione mosaico dei provvedimento urbanistici vigenti - 1:10.000 - n.2 tavole - Rilievo dei servizi esistenti al 1974, delle barriere fisiche e delle proprietà comunali: rete urbana A.T.C., attrezzature commerciali e sportive, chiese, locali di spettacolo, scuole, centri di quartiere - 1:5.000- n.11 tav. - Caratterizzazione degli spazi per servizi previsti dal piano r.g.: individuazione delle aree di concentrazione dei servizi a livello di quartiere: rete ciclabile e pedonale - 1:5.000 - n.11 tav. - Ipotesi di riorganizzazione della viabilità motorizzata a tutela del rapporto residenza-servizi: traffico privato motorizzato - 1:5.000 - n.11 tav. - Bacini di utenza dei servizi di quartiere (subaree): rilevamento del peso demografico, analisi del fabbisogno di servizi di quartiere ed individuazione delle aree idonee al suo soddisfacimento - tabella - Caratteri strutturali delle aree di concentrazione dei servizi a livello di quartiere: elementi tipologici - tabella - Caratteri strutturali delle aree di concentrazione dei servizi a livello di quartiere: localizzazione nelle subaree e quantificazione delle attrezzature - tabella BOLOGNA 285@BOLOGNA 2880(Variante al P.R.G. per la zona collinareE=Assessorato all'urbanistica, ufficio studi del P.R.G., C.Elmi   13JB- Rilevamento geologico della zona collinare del Comune di Bologna- Zonizzazione di progetto - 1:10.000 - Stato naturale del terreno: pendenze - 1:5.000 - Vincoli e prescrizioni di legge nel territorio collinare - 1:5.000 - Stabilità dei terreni - 1:10.000 - Modalità d'attuazione - 1:5.000 - Carta geologica- 1:5.000 - n.2 tavole - Carta litologica- 1:5.000- n.2 tavole - Carta stabilità dei terreni - s.s. - n.2 tavole - Carta pedologica - 1:5.000 - n.2 tavole BOLOGNA 288@BOLOGNA 286h`Variante generale al Piano Regolatore Generale 1969 per la zona nord-est del territorio comunale7/R.Carrieri, G.Mattioli, V.Parenti, R.Scannavini   127h`- Relazione - Norme tecniche di attuazione - Rerazione sui criteri e sulla metodologia di intervento - 1969 - Relazione generale - 1970 - Relazione sullo stato di fatto e lo stato di diritto - 1969 - Il contributo dei quartieri per la formazione di un nuovo P.R.G. della città di Bologna - 1969 - Variante al P.R.G.: Norme tecniche di attuazione- 1973- Zona interessata alla variante e sue interrelazioni con il resto della città e del comprensorio - 1:10.000 - Variante al P.R.G. per la zona nord-est - 1:5.000 - Zona interessata dalla variante - 1:10.000 - Zone territoriali omogenee di cui al D.M. 2 aprile 1968 - 1:10.000 - n.2 tavole (alle tavole 4a e 4b sono allegati i conteggi) - Zonizzazione di progetto - 1:5.000 - n.17 tavole - Piano mosaico: mosaico dei provvedimenti urbanistici... - 1:5.000- n.17 tav. - Definizione delle aree di ristrutturazione alle nuove quote di sviluppo urbano, delle aree di rispetto, delle alberature, delle seguenti zone di uso pubblico e di interesse generale - 1:2.000 - n.87 tavole (mancano le tavole 7/67 e 7/73)  BOLOGNA 286 (n.3 cart l@BOLLATE 256Regolamento edilizio      `X- Regolamento edilizio (comprende la tav.n.3 del P.R.G. alla scala 1:5.000: azzonamento)   BOLLATE (Milano) 256@BITONTO 256!Piano Regolatore Generale     l@8- Norme urbaistiche integrative del regolamento edilizio- P.R.G. - 1:2.000 BITONTO (Bari) 256 @BIELLA 262!Piano Regolatore Generale   1951 2\T- Relazione - Regolamento edilizio Norme per il concorso per la revisione del P.R.G.-%- Zonizzazione - 1:5.000 - n.2 tavole BIELLA (Vercelli) 262(@BIELLA 262Piano delle ZoneF .Aimone, A.Trompetto (per il villaggio Pavignano) F.Conchino, S.Gruppallo, P.Foddanu, F.Maggia (per i villaggi Lamarmora e Chiavazza) 1963 7 - Relazione- Planimetria del territorio comunale - 1:12.500 - Villaggio Favignana - 1:1.000 - Villaggio Favignana - 1:500 - Villaggio Chiavazza - 1:1.000 - n.2 tavole - Villaggio Lamarmora - 1:1.000- n.2 tavole BIELLA (Vercelli) 2620@BIBBIENA 256"Programma di Fabbricazione G.Venturini 1969 52*- Relazione - Norme tecniche di attuazione- Rilievo aerofotogrammetrico - 1:2.000 - Viabilità e azzonamento - 1:2.000 - n. 3 tavole - Simbologia e sintesi delle norme - tabella BIBBIENA (Arezzo) 2568@BERGAMO 269!Piano Regolatore GeneraleG.Astengo, L.Dodi 1969 33WO- Relazione - Bergamo. Gli studi per il nuovo P.R.G. 1965-1969 - testo e tavole- (area comunale P.R.G.) - 1:2.000 - 26 tavole - Caratteristiche tecniche delle strade di progetto - s.s. - Legenda - n.5 tav. + l ridotta Per le tavole a colori del P.R.G. vedi altri materiali BERGAMO 269@@BERGAMO 380!Piano Regolatore Generale   1951 4&- Norme tecniche di attuazione?7- P.R.G. - 1:5.000- n.3 tavole - P.R.G. - scala ridotta BERGAMO 380H@BERGAMO 380 Varie     8XP- Osservazioni al Piano Intercomunale di Bergamo - Italia Nostra - relazione - Provvedimenti amministrativi per Bergamo Alta - 1960 - relazione - Il restauro urbanistico di Bergamo Alta - 1960 - relazione - Metodologia di intervento dei Centri Storici - Aggiornamento del P.R.G.: indirizzi, documenti e schemi di riferimento (1983-1985)-Indagini per il P.R.G.: principali dati statistici relativi alle singole zone al 1966 - tabella - Comune di Bergamo: P.R.G. e varianti - 1:5.000 - Situazione antecedente l'anno 1800 - Situazione dal 1800 al 1900 - Situazione dal 1900 al 1932 - Situazione dal 1950 al 1960 - Rilevazione statistica del traffico del giorno 15.11.1961 dalle ore 8 alle ore 19 - Rilevazione statistica del traffico del giorno 5.6.1962 dalle ore 6 alle ore 21.30 BERGAMO 380P@ BENEVENTO D10.72*Piano particolareggiato del centro storicoS. Rossi, B. Zevi(1978)  SKQuaderno estratto da: Piani e progetti per le città elaborati urbanistici.   X@ BASTIA UMBRA 198!Piano Regolatore Generale G.Astengo 1966  um- Relazione - Norme tecniche di attuazione (in unico testo che contiene anche due tavole a colori del P.R.G.)   BASTIA UMBRA 1_ 98`@ BARI 244-%Piano Regolatore Generale (revisione)'M.Piacentini, A.e G. Calza-Bini1952 (?) 7 - Relazione- Città di Bari - 1:10.000 (?) - Destinazioni di zona - 1:4.000 - Pianta della città di Bari - 1:4.000 - Frazione di Torre a Mare - 1:4.000 ridotto - Frazione di SS.Spirito e Palese-Macchie - 1:4.000 - Frazione di Carbonara e Ceglie - 1:4.000 - Centro Urbano - 1:5.000 BARI 244h@BONDENO  259"Programma di FabbricazioneG.Giulianelli, I.Galli 1970 18 - Relazione- Territorio comunale - 1:25.000 -P.te Rodoni, Stellata, Pilastri, S.Bianca, Burana, Ospinale, Zerbinate, S.Cortichino, Settepolesini, Bondeno, tav.13, 13A, 13B, 14 (senza tit.), Ponte di Spagna, Cantalupo, Gavello, Salvatonica - 1:5.000 BONDENO (Ferrara) 259p@FALCONARA MARITTIMA  3461)Piano per l'edilizia economica e popolareG. Morpurgo, P. Salmoni 1973 l   -Azzonamento - 1:1.000( FALCONARA MARITTIMA (Ancona) 346x@FALCONARA MARITTIMA 346-%Varinate al Piano regolatore generaleG.Morpurgo, P.Salmoni 1970 l)!- Relazione - Norme di attuazione- Azzonamento - 1:5.000- %FALCONARA MARITTIMA j( A n co n a ) .@FAENZA 415!Piano Regolatore GeneraleComun·e di Faenza 1996  e]- Il Progetto : schede normative di attuazione - Relazione illustrativa - Norme di attuazione   FAENZA 415@FAENZA Dl0.7!Piano regolatore generale%G.Campos Venuti, M. Vittorini 1980  SKQuaderno estratto da: Piani e progetti per le città: elaborati urbanistici  ! FAENZA _{].avenna) Dl0.7@FAENZA 328!Piano regolatore generale Ufficio Tecnico comunale 1970 17)!- Relazione - Norme di attuazione - Stato attuale - 1:10.000 - n.3 tavole - Planimetria - 1:10.000 - n.3 tavole - Planimetria - 1:4.000 - n.3 tavole - Zonizzazione C.S. - 1:1.000 - Granarolo Faentino, Reda- 1:1.000- n.2 tavole - Errano, S.Lucia, Celle, Pieve Cesato - 1:2.000 - n.4 tavole - Tavola delle simbologie FAENZA (Ravenna) 328@FAENZA 32891Piano per l'edilizia economica e popolare (Sarno)G.Gaibari, C.Marocci 1972 3- Delibera del consiglio comunale: determinazione fabbisogno decennale... - Delibera giunta municipale: programma triennale di attuazione del PEEP.... - Regolamento per le cessioni delle aree della riserva comunale^V- Estratto P.R.G. - 1:4.000 - Planimetria catastale - 1:2.000 - Zonizzazione - 1:2.000 FAENZA (Ravenna) 328@EMPOLI  383!Piano regolatore generale'G.Paladini, R.Viviani, E.Regini 1956 5  -Viabilità - 1:10.000 -Azzonamento zone a verde - 1:10.000 - Centro urbano: indagine delle attività e attrezzature - 1:2.000 - Centro urbano: indagine sullo stato edilizio - 1:2.000 - Senza titolo - 1:5.000 EMPOLI (Firenze) 383@EMPOLI  383/'Piano regolatore generale con modificheG.Paladini, R.Viviani 1973 4- Norme di attuazione Relazione illustrativa per i piani di zone - Il P.R.G. di Empoli - Estratto dal Bollettino degli Ingegneri, Firenze 1964jb- Schema regionale - 1:100.000 -Azzonamento - 1:5.000 - n.2 tavole - Allegato alle norme - 1:5.000 EMPOLI (Firenze) 383 @EMPOLI  383Piano di ricostruzione E.Rafanelli:21950 (indicata nella relazione al P.R.G. del 1965) 4  UM- Planimetria generale - 1:2.000 - Senza titolo - 1:1.000 - P.R.G. - 1:10.000 EMPOLI (Firenze) 383@ DESIO 341!Piano regolatore generale   1972 l)!- Relazione - Norme di attuazione - Zonizzazione - 1:5.000 DESIO (Milano) 341@ COMO 369@8Piano per l'edilizia economica e popolare: città murata  1974 (?) 17- Relazione con previsioni di spesa - Norme di attuazione - Stralcio decreto presidenziale del P.R.G. - 1967 - Stralcio normativa per le zone storiche- Planimetria con i numeri di mappa ed elenco delle proprità interessate - 1:1.000 n. 2 tavole - riferimento territoriale PRG 1956 decreto presidente 1967 - 1:1.000 - Stato attuale rilievo murario - 1:200 - Stato attuale funzioni - 1:200 - Stato attuale prospetti e sezioni - 1:200 - Stato attuale rilievo murario- 1:200 - Stato attuale funzioni - 1:200 - Stato attuale prospetti e sezioni - 1:200 - Classificazione degli interventi edilizi - 1:200 - Classificazione delle funzioni - l:200 - Prospetti e sezioni - 1:200 - Classificazione degli interventi edilizi - 1:200 - Classificazione delle funzioni - 1:200 - Prospetti e sezioni - 1:200 - Riferimento territoriale varianti - 1:5.000 - Aree destinate a formare spazi di uso pubblico - 1:1.000 COMO 369Ȅ@ COMO 369%Variante P.R.G. città murata+#Ufficio tecnico sezione urbanistica1967 (7) 9)!- Relazione - Norme di attuazione- Classificazione storica degli edifici secondo l'epoca di impianto - 1:1.000 - Classificazione delle condizioni fisiche degli edifici .... - 1:1.000 - Classificazione delle attività al piano terra. Classificazione delle funzioni per isolato - 1:1.000 - Tipologie e unità edilizie - 1:1.000 - Suddivisione in sub-zone e unità di minimo intervento - 1:1.000 - Classificazione degli interventi edilizi - 1:1.000 - Classificazione delle funzioni - 1:1.000 - Regime degli spazi a verde - 1:1.000 - Rete viaria e parcheggi - 1:1.000 COMO 369Є@ COMO 369skPiano regolatore generale. Previsioni urbanistiche per la parte del territorio stralciate dalla variante...+#Ufficio tecnico sezione urbanistica1972 (?) 6- Relazione - Norme di attuazione - Delibera del consiglio comunale su adozione delle previsioni urbanistiche ..... 1972 (2° gennaio 1974)- Divisione in zone del territorio comunale zone territoriali omogenee - 1:5.000 - n.2 tavole - Aree destinate a formare spazi di uso pubblico... - 1:5.000 - n.2 tavole - Viabilità, rete viaria, stazionamento - 1:5.000 - n.2 tavole COMO 369؄@ COMO 368!Piano regolatore generale  1951 (?) 36( - Relazione - Estatto e allegati~- Zonizzazione - 1:20.000; città murata - 1:5.000 - Area comunale - 1:10.000 - Area comunale zonizzazione - 1:10.000 - Planimetria generale - l:5.ODO - n.9 tavole - Planimetria generale con indicazione di P.R.G. - 1:5.000- n.9 tavole - Planimetria generale + quadro unione - 1:2.000 - n.ll tavole - Città murata - 1:1.000 - Planimetria generale con indicazioni di P.R.G. - 1:2.000 COMO 368@CITTA' DI CASTELLO 305!Piano regolatore generale*"A.Baldelli, M. Coppa, M.Ottolenghi 1960  - Città di Castello nella storia, nell'economia, nel territorio. Sintesi per il Piano regolatore generale. (Il volume contiene alcune tavole di piano)  ) !CITTA' DI CASTELLO (Perugia) 305@CINISELLO BALSAMO 303>6Piano consortile per l 1 edilizia economica e popolareB:Consorzio intercomunale milanese per l 1 edilizia popolare 1967 l  LD- Indicazione del P.di F. e individuazione dei comprensori - 1:5.000& CINISELLO BALSAMO (Milano) 303@CINISELLO BALSAMO 303!Piano regolatore generale D.Costantino 1973 2)!- Relazione - Norme di attuazione6.- Azzonamento - 1:5.000 - Viabilità - 1:5.000& CINISELLO BALSAMO (Milano) 303@CHIVASSO 302!Piano regolatore generale-%A. Amedei, F. Ognibene, E. Venturelli 1969   - Relazione/'Le tavole sono inserite nella relazione CHIVASSO (Torino) 302@CHIETI 371,$Piano regolatore generale: revisione S.Tintori1966-'68 25)!- Relazione - Norme di attuazione- Schema regionale 1:250.000 - Stato di fatto + quadro unione - 1:5.000 - n.3 tavole - Viabilità - 1:10.000 - Azzonamento e viabilità - 1:10.000 - Azzonamento e viabilità - 1:5.000 - n.2 tavole - Orografia regionale - 1:500.000 - Dinamica e struttura della popolazione 1:500.000 - Comprensorio consortile (area di sviluppo industriale Valle del Pescara - 1:200.000) - P.R.G. area di sviluppo industriale della valle del Pescara - 1:25.000 - Rete autostradale nazionale e area di sviluppo industriale ... - 1:500.000 - Zone di interesse turistico e termale - 1:100.000 - Comprensorio collinare modificato - 1:200.000 - Gravitazioni regionali agrarie viciniori su Chieti - 1:100.000 - Monumenti notificati dalla soprintendenza- l:5.000 - Itinerari panoramici e storici - 1:5.000 - Vincoli geomorfologici - 1:5.000 - Campioni per un'analisi delle densità edilizie - 1:500 - n.4 tav. - Mobilità - 1:100.000 - Rilievi disponibili dei flussi di traffico - 1:100.000 CHIETI 371@CHIAVARI 299!Piano regolatore generaleG.Forno 1974 4)!- Relazione - Norme di attuazioneme- Zonizzazione - 1:5.000 - n.2 tavole - Planimetria del centro urbano - 1:2.000 - Senza titolo - s.s. CHIAVARI (Genova) 299@CESENA 375!Piano regolatore generaleG.Bonfiglioli, A.Lelli 1969 6- Relazione - Norme di attuazione - Programma triennale di attuazione 1972'74 -a cura dell'Ufficio Tecnico del comune di Cesena - 1972- Progetto - 1:5.000 - Individuazione confini comunali principali correnti - 1:25.000 - (Cesena) - 1:10.000 - n.3 tavole - aerofoto - Senza titolo - s.s. CESENA (Forlì) 375@CERRO MAGGIORE 351"Programma di fabbricazione   1973  RJ- Relazione - Tipi edilizi (fascicolo) - Controdeduzioni alle osservazioni  * "CERRO MAGGIORE ( M=i=l=a=no ) 351 @CERCOLA 351 Piano di zona)!P.Brecci, M. Saggese, C.Tatafiore    ^VRegolamento edilizio con annessa tavola in se. 1:4.000: zonizzazione particolareggiatavedi altro materiale CERCOLA (Napoli) 351(@ CATTOLICA 370-%Variante al Piano regolatore generale Studio TAAU 1972 8 - Relazione- Mosaico dei piani costieri - 1:25.000 - Stato di fatto - 1:5.000 - Organizzazione dell'uso del suolo - 1:2.000 - n.2 tavole - Sistema viabile - 1:5.000 - Delimitazioni operative - 1:2.000 - n.2 tavole - Legenda dell'organizzazione del suolo CATTOLICA (Forlì) 3700@CASTIGLION FIORENTINO 276 !Piano regolatore generale( L.Savioli, D.Santi, F.Trivisonno 1968 10)!- Relazione - Norme di attuazionenf- Planimetria generale - 1:10.000 - Planimetria generale- 1:2.000 - Azzonamento e viabilità - 1:2.000- %CASTIGLION FIORENTINO (Firenze) 276 8@CUSANO MILANINO 343!Piano regolatore generale+#D.Costantino, M.Bacigalupo, U.Ratti 1969 3)!- Relazione - Norme di attuazioneG?- Stato di fatto - 1:2.000 - Azzonamento - 1:5.000 - n.2 tavole) !CUSANO MILANINO (M=i=l=a=n=o ) 3@@ CURNO-MOZZO 341!Piano regolatore generale     5  KC- Senza titolo - 1:5.000 - n.3 tavole - Setotore 6 - s.s. - Legenda! CURNO-MOZZO (Bergamo) 341H@ CUNEO 330*"Piano regolatore generale indagini   1968  `XA cura dell'ufficio studi del P.R.G. di Cuneo: - Quaderno l: agricoltura-industria - 2: appendice 1°: indagine sulle attrezzature scolastiche - 2: 2°: indagine sulle attrezzature sportive - 2: 3°: indagine sulle attrezzature ricreative, culturali e per il culto - 3: turismo-verde - 4: consistenza edilizia - 5: viabilità e LL.PP.    CUNEO 330P@ CUNEO 330Piano delle zone G.Tanaceto   10   - Previsioni del P.R.G. - 1:10.000 - Cuneo l; Cuneo 2 - 1:2.000 - Zona Cuneo 2: variante al piano di zona - 1:2.000 - Cuneo 3 - 1:2.000 - Confreria - 1:2.000 - Martinetto - 1:2.000 - Roata canale - 1:2.000 - Roata Rossi - 1:2.000 - Rochi - 1:2.000 - Spinetta - 1:2.000 CUNEO 330X@ CUNEO 329!Piano regolatore generale   1950 2  ~v- Destinazione attuale delle zone e relativi tipi di fabbricazione - 1:10.000 - Tipologie e vincoli di piano - 1:5.000 CUNEO 329`@ CUNEO 329!Piano regolatore generale\TCampora, Cellino, Chinninatto, Demaria, Gambino, Giordanino,Isnardi, Maggiora, Picco 1969 10- Relazione - Norme tecniche di attuazione - Regolamento edilizio - Carta programmatica per il nuovo P.R.G. del comune - relazione - Approvazione variante P.R.G. (Giunta Regionale - 1972- Assetto generale - 1:10.000 - Assetto generale - 1:5.000 - Assetto generale - 1:2.000 - Assetto viario e dei trasporti pubblici - 1:10.000 - Planimetria - 1:10.000 - Planimetria - 1: 5.0000 - n.5 tavole CUNEO 329h@CREMONA 3326.Variante al Piano regolatore generale del 1956Comune di Cremona   l - Relazione3+- Proposta di variante al P.R.G. - 1:10.000 CREMONA 332p@CREMONA 332bZPiano delle zone da destinare alla costruzione di alloggi a carattere economico e popolare)!Comune di Cremona lavori pubblici 1964 6  - Planimetria generale - 1:10.000 - Zona 1: estratto mappa e planimetria - 1:2.000 - Zona 2: planimetria della zona - 1:2.000 - Zona 2, seconda variante: planimetria della zona - s.s. - Zona 4: planimetria - 1:2.000 - Zona 5: estratto mappa e planimetria- 1:2.000 CREMONA 332x@CREMONA 332Piano delle aree   1963 2  - Corografia del territorio della provincia di Cremona interessato dal canale Milano-Cremona-PO - 1:25.000 - Azzonamento- 1:5.000 CREMONA 332@ASSISI 268!Piano Regolatore Generale      XP-Cronaca, attività, documenti di due annai: 1958- 1 59. -Maria Brunelli Astengo   ASSISI (Perugia) 268@ ASOLA 251!Piano Regolatore GeneraleM.Rossi e Associati 1969 25)!- Introduzione al P.R.G. di Asola#- Indagine strutturale - 1:250.000 - n.9 tavole - Indagine strutturale - 1:100.000 - Classificazione stradale in funzione della sezione - 1:25.000 - Istituti medi superiori e area isocrono dissertiva - 1:50.000 - Baricentro demografico - 1:100.000 - Gravitazione ospedaliera; -Malati del comprensorio - 1:50.000 - Aree di influenza ottimali delle scuole - 1:25.000 - Diagramma dei flussi di traffico - 1:25.000 - Viabilità comunale - 1:10.000 - Funzioni e morfologia: Castelnuovo - 1:2.000 - Planivolumetria Capoluogo - 1:1.000 - Planivolumetria Castelnuovo - 1:2.000 - Epoche di fabbricazione e condizioni igienico-edilizie Capoluogo - 1:1.000 - Azzonamento: Barchi - 1:2.000 - Azzonamento: Castelnuovo - 1:2.000 - Azzonamento - Capoluogo - 1:2.000 - Modalità di intervento edilizio - 1:2.000 ASOLA (Mantova) 251@ ASOLA 2511)Piano per l'edilizia economica e popolareM.Rossi e associati   14ph- Relazione - I piani di zona della legge 167. Estratto da Esperienze amministrative, n.1 febbraio 1971- Densità edilizia del capoluogo - 1:2.000 - Distribuzione forza·lavoro- 1:2.000 - Distribuzione percentuale forza lavoro - 1:2.000 - Stratificazione professionale nel capoluogo - 1:2.000 - Statificazione professionale percentuale - 1:2.000 - Numero componenti nuclei familiari - 1:2.000 - Senza titolo - 1:2.000 - Senza titolo - 1:2.000 - Individuazione aree piano zona- 1:2.000 - Progetto Piano Zona- 1:500 - Lottizzazione aree - 1:500 - Tipologia e modalità d'intervento - 1:500 - Profili - 1:500 - Sezioni - 1:500 ASOLA (Mantova) 251@ ASCOLI PICENO 242-%Variante al Piano Regolatore GeneraleL.Benevolo, G.Zani 1973 22*- Relazione - Norme tecniche di attuazione}- Zonizzazione, viabilità, attrezzature delle frazioni. Progetto - 1:25.000 - Zonizzazione stato di progetto modificato..... ASCOLI PICENO 242@ARICCIA 245!Piano Regolatore GeneraleF.Bianchi, A. Ceradini 1974 8 - Relazioneia- Rilievo aerofotogrammetrico del 1971 - 1:4.000 n.6 tavole - Zonizzazione - 1:4.000 - n.2 tavole ARICCIA (Roma) 245@ANCONA 414Ricerca relativa allo studio e aggiornamento della strumentazione operativa adottata nel C.S. di Ancona per il recupero dell'edilizia esistente in zona sismicaC.E.R. Comune di Ancona 19846 Voll.l - Problematiche emergenti connesse con il recupero 2 - Atlante delle procedure 3 - Catalogo degli strumenti 4 - Campagna sperimentale 5 - Il sistema informativo 6 - Indici   ANCO!fA 414@ANCONA 349IAPiano Particolareggiato di esecuzione dei rioni Guasco e S.PietroM. Coppa, P.Salmoni 1973 16ME- Relazione - Norme tecniche di attuazione - (Relazione senza titolo)- Analisi delle aree - 1:1.000 - Analisi dei valori storico-ambientali - 1:1000 - Necessità di restauro architettonico - 1:1.000 - Situazione delle strutture orizzontali e verticali - 1:1.000 - Distribuzione delle attività per edificio - 1:1.000 - Fogli e particelle catastali - 1:500 - n.2 tavole - Correlazione abitazioni-famiglie - 1:500 - n.2 tavole - Sintesi delle analisi e dello stato di fatto - 1:500 - n.2 tavole - Senza titolo - 1:500 - Piano terra e prospetti della zona di Via Scosciacavalli (modificata come da delibera) - 1:500 - Comparti edificatori (modificata come da delibera) - 1:500 - n.2 tavole - Situazione dopo il terremoto del 1972 - 1:1.000 ANCONA 349@ANCONA  237D<Piano Particolareggiato di esecuzione - Rione di CapodimonteM. Coppa, P.Salmoni   lOTL- Risanamento del Rione di Capodimonte con norme di attuazione - (relazione)- Analisi delle aree - 1:1.000 - Analisi dei valori storico-ambientali - 1:1.000 - Necessità di restauro - 1:1.000 - Senza titolo - 1:1.000 - Distribuzione delle attività per edificio- 1:1.000 - Situazione dopo il terremoto del 1972 - 1:1.000 - Fogli e particelle catastali - l:500 - Correlazione abitazioni-famiglie - 1:500 - Sintesi dello stato attuale - 1:500 - Zonizzazione di P.P.E. - 1:500 ANCONA 237@ANCONA 237H@Piano particolareggiato esecutivo frazionale: Frazione di PoggioComune di Ancona   3Norme tecniche di attuazione (stesura provvisoria che comprende gli elenchi delle tavole di analisi, di progetto e gli allegati)- Trasformazioni urbanistico-edilizie 1815-1924-1977 - 1:1.000 - Rilievo dei piani terra degli edifici del nucleo di Poggio Alto - l:500 - Variante al P.R.G. vigente- 1:10.000 ANCONA 237ȅ@ANCONA 2362*Piano Regolatore Generale: Piano Programma-%R.Ballardini, G.Campos Venuti, G.Zani 1973 5 - Relazione- Piano delle attrezzature scolastiche - 1:5.000 - n.2 tavole - Zonizzazione del comprensorio di sviluppo a sud - individuazione e programmazione dei nuovi quartieri - 1:5.000 - Progetto asse nord-sud e della grande viabilità - 1:5.000 - n.2 tavole ANCONA 236Ѕ@ANCONA  236!Piano Regolatore Generale80R.Ballardini, G.Campos Venuti, S.Tintori, G.Zani 1972 5RJ- Proposte di massima per il nuovo P.R.G. del Comune di Ancona - relazioneIA- Prime ipotesi di distribuzione spaziale - 1:25.000 - n.5 tavole ANCONA 236 ؅@ANCONA 236!Piano Regolatore Generale-%R.Ballardini, G.Campos Venuti, G.Zani 1973 12 - Relazione- Zonizzazione prescrittiva del territorio extraurbano e sintesi zonizzazione del territorio urbano- 1:10.000- n.4 tavole - Zonizzazione prescrittiva del territorio urbano - 1:5.000 - n.8 tavole ANCONA 236@ANCONA 2366.Piano Particolareggiato della Spina dei Corsi 80R.Ballardini, G.Campos Venuti, S.Tintori, G.Zani 1973 10- Relazione - Norme tecniche di attuazione - Elenchi catastali - Modificazioni apportate in base alla delibera n.925 dell'1.10.1973 (relazione)- Comprensorio e zone del P.P. - 1:1000 - tav.A - Zone e subaree - 1:1.000 - tav.B - Zone e subaree con modifiche - 1:1.000 - Quadro degli interventi generali - 1:1.000 - tav.C - Quadro degli interventi generali con modifiche - 1:1.000 - Espropri e demolizioni - 1:1.000 - tav.D - Viabilità e area pedonale - 1:1.000 - tav.E - Viabilità e area pedonale con modifiche - 1:1.000 - Quadro delle aree proposte per l'edilizia economica e popolare - 1:1.000 - tav.F - Come sopra con modifiche - 1:1.000 ANCONA 236@ANCONA  235!Piano Regolatore GeneraleaYG.Astengo, C.Baccin, M.Coppa, M.Pallottini, R.Pontecorvo, C.Solmoni, P.Solmoni, G.Tommasi 1958 15kc- Relazione - Norme tecniche di attuazione Acune foto (neg.e pos.) e diapositive a colori del pianovn- Senza titolo- 1:5.000 - n.11 tavole - Senza titolo - 1:10.000 - n.3 tavole - Senza titolo - 1:20.000 ridotta ANCONA ?35@ ALESSANDRIA 255!Piano Regolatore GeneraleL.Mazza 1973 13- Relazione - Norme tecniche di attuazione - Piano Regolatore Generale della città di Alessandria: relazione, norme tecni che , analisi e studi.&(Zonizzazione) - 1:5.000 - n.13 tavole ALESSANDRIA 255@ ALESSANDRIA 255!Piano Regolatore GeneraleComune di Alessandria 1958 5d\- Relazione - Norme tecniche di attuazione (unico elaborato) - Regolamento edilizio del 1951UM- (Zonizzazione e viabilità) - 1:5.000 - n.4 tavole - senza titolo - 1:2.000 ALESSANDRIA . 2.'i5@ ALBA  739-%Variante al Piano Regolatore Generale0(N.Campora, R.Gambino, C.Picco, M.Stanchi   5D<- Relazione - Norme tecniche di attuazione (unico elaborato)[S- Assetto generale - 1:5.000 - n.2 tavole - Assetto generale - 1:2.000 - n.3 tavole ALBA (Cuneo) 739@ AGRIGENTO Dl0.7!Piano regolatore generale G. Caronia 1978  SKQuaderno estretto da: Piani e progetti per le città elaborati urbanistici.   AGRIGENTO Dl0.7 @ ACICASTELLO 240        ,$Regolamento edilizio comunale - 1958   (Catanzaro)@ ABBIATEGRASSO 250!Piano Regolatore GeneraleA.Balzani, A.Rossi 1964 3_WSintesi delle modifiche apportate al P.R.G. in seguito all'accoglimento di osservazioniaY- Azzonamento - 1:2.000 - n.2 tavole - Planimetria del centro con edifici pubblici (1964)    @ ABBIATEGRASSO 2501)Piano per l'edilizia economica e popolareA.Balzoni, A.Rossi   5bZ-Programma pluriennale in attuazione del Piano di Zona per l'edilizia economica e popolare80Comprensorio n.l,2,3,4,5 : azzonamento - 1:2.000